Gadget

Spielwarenmesse e Toy Fair New York rimandate alla primavera-estate

Spielwarenmesse e Toy Fair New York rimandate alla primavera-estate. Provando a giocare d’anticipo contro COVID-19 per avere un po’ più di certezza di potersi svolgere, due delle più note e frequentate Fiere del Giocattolo di inizio anno, cambiano date e collocazione in corso d’anno per provare ad avere più certezza nel poterle organizzare ed aprire agli operatori del settore, ai visitatori e ai brand. La Spielwarenmesse 2021 (Fiera del Giocattolo di Norimberga 2021) si sposta dal tradizionale fine gennaio all’estate, mentre la Toy Fair New York 2021 (Fiera del Giocattolo di New York 2021) si sposta dall’usuale fine febbraio a inizio maggio. Ancora nessun aggiornamento dalla The Toy Fair London 2021 (Fiera del Giocattolo di Londra 2021), che lascia le date al solito fine gennaio 2021 ma con un disclaimer che avvisa che tutto dipenderà dalle decisioni del governo inglese.

LEGO TOY FAIR 2021

Si tratta di tre eventi molto importanti per la comunità internazionali degli appassionati di mattoncini ma anche per gli operatori del settore, poiché tradizionalmente sono tre appuntamenti durante i quali LEGO presenta l’intero catalogo novità dell’anno entrante ai negozianti di giocattoli di tutto il mondo e nel corso dei quali anche gli appassionati possono almeno sentire/leggere cosa li attenderà sugli scaffali durante l’anno.

La situazione attuale, hanno spiegato i Comitati Organizzativi dei tre eventi nelle rispettive dichiarazioni, lascia poco spazio alla consueta attuazione degli eventi. Il numero crescente dei contagi e le nuove restrizioni di viaggio stanno preoccupando molto sia agli espositori che i visitatori per quanto riguarda la partecipazione alle Fiere. Gli Organizzatori della Spielwarenmesse 2021 sono attualmente in trattativa con l’Ente fieristico che gestisce gli spazi espositivi per trovare e concordare la nuova data estiva per il 2021, mentre gli Organizzatori della Toy Fair New York 2021 hanno già stabilito le nuove date (dall’1 al 4 maggio 2021 – salvo restrizioni per anti-COVID).

LEGO Germania utilizzava tradizionalmente la Spielwarenmesse per presentare le principali novità per il nuovo anno. Rinviando la fiera all’estate, quale alternativa si inventeranno per presentare alla rete vendita le novità? Oppure hanno già deciso che il focus per l’edizione estiva della Spielwarenmesse 2021 saranno le novità previste per la seconda metà dell’anno? Staremo a vedere.

Anche LEGO USA era solita utilizzare la “propria” Fiera del Giocattolo, cioè la Toy Fair New York, per presentare le novità dell’anno entrante. In questo caso però, il rinvio sarà di soli due mesi rispetto alla data abitale (febbraio). Cosa farà LEGO USA? Aspetterà la Toy Fair New York 2021 o anche in questo caso la utilizzerà per un focus sui prodotti previsti per il secondo semestre?

Sono però tre gli eventi di inizio anno durante i quali conoscere le novità LEGO per l’anno entrante: Spielwarenmesse di Norimberga, Toy Fair di New York e The Toy Fair di Londra. Mentre le prime due hanno già annunciato le proprie strategie anti-covid, la Toy Fair di Londra al momento ha lasciato fissate per il 2021 le tradizionali date di gennaio, ma un disclaimer sul loro sito recita:

AGGIORNAMENTO COVID-19:
La salute e il benessere dei nostri espositori, dei visitatori, del personale e di tutti gli appaltatori è la nostra priorità numero uno. Continuiamo ad attendere chiarimenti sulle linee guida del governo per garantire la possibilità di aprire la Toy Fair 2021 in un ambiente sicuro e protetto in cui ci si possa riunire e realizzare tre giorni di business produttivi e di successo.

Testo originale in inglese

COVID-19 UPDATE:
The health and wellbeing of our exhibitors, visitors, staff and all contractors is our number one priority. We continue to await clarification on government guidance to ensure that we can open Toy Fair 2021 in a safe and secure environment in which the industry can come together and achieve a successful and productive three days of business.

Attendiamo i futuri sviluppi del COVID e vediamo cosa succederà a questi tre importanti appuntamenti!