Cinema e Serie TV

Spriggan: rimandato al 2022, nuovo trailer

L’uscita di Spriggan, il nuovo anime di Netflix basato sull’omonimo manga di Hiroshi Takashige e Ryōji Minagawa serializzato fra il 1989 e il 1996 e giunto in Italia grazie alla Planet Manga, è slittata al 2022. L’anime infatti doveva uscire in un periodo non precisato del 2021.

A confermare la notizia il sito dell’anime e lo stesso Netflix attraverso un nuovo trailer che svela anche i nuovi membri dello staff.

Spriggan

Spriggan: l’anime di Netflix

Spriggan è sviluppato da David Production (Le Bizzarre Avventure di JoJo e Cells at Work! – Lavori in Corpo) con la regia di Hiroshi Kobayashi (Rage of Bahamut Genesis, Kill la Kill) mentre Hiroshi Seko (L’Attacco dei Giganti, Mob Psycho 100, Jujutsu Kaisen – Sorcery Fight) è showrunner e si occupa delle sceneggiature. Shuhei Handa (Little Witch Academia) ha curato il character design dei personaggi.

I nuovi membri dello staff sono Akinori Mishima che si occupa del montaggio, il direttore audio Yukio Nagasaki, Yoshio Obara e Hiromune Kurahashi che si occupa degli effetti sonori.

Per quanto riguarda il cast, Chiaki Kobayashi interpreta il protagonista Yū Ominae mentre Yōhei Azakami è Jean Jacquemonde:

Spriggan

Kenji Hamada è Chief Yamamoto mentre Mariya Ise è Yoshino Somei:

Spriggan

Questo il nuovo trailer:

Eccovi una sinossi della serie:

Gli Spriggan sono un gruppo di élite di combattenti dell’Arcam, una multinazionale giapponese che sin dalla fondazione si occupa di ricercare questi reperti e, se necessario, di sigillarli. Lo Spriggan Yu Ominae, un liceale con doti naturali di combattente fuori dal comune, intraprende un avventuroso viaggio verso il reperto archeologico: l’Arca di Noè citata nella Bibbia. Ad attenderlo agli scavi si trova il professor Mayzel, capo della sezione scientifica dell’Arcam, e la sua assistente Margaret. Successivamente si scopre che è presente anche un altro Spriggan: Jean Jacquemonde. Le varie peripezie si succedono da un attacco del reparto meccanico dell’esercito americano (nel manga denominato plotone robotico) fino all’attivazione dell’arca che porterà il mondo intero ad una situazione critica.

Vi ricordiamo che nel 1998 il manga fu adattato in un film animato per il cinema realizzato con la supervisione di Katsuhiro Otomo (Akira) uscito in Italia prima in VHS da Dynamic Italia, poi in DVD da Dynit e infine in Blu-ray Disc da Yamato Video e che potete recuperare su Amazon!