Cinema e Serie TV

Star Trek: Picard, scelto Michael Chabon come showrunner

CBS All Access sta facendo le cose in grande per la sua serie Star Trek: Picard. Tra gli showrunner scelti per scrivere questo nuovo ciclo del cult fantascientifico, è stato scritturato  il vincitore del premio Pulitzer (per il libro Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay) Michael Chabon, autore dei romanzi Sognando la Luna (Moonflow) e Summerland e del ciclo fumettistico Le fantastiche avventure dell’Escapista. Nel 2008 ha anche vinto il Premio Hugo per il romanzo Il sindacato dei poliziotti yiddish che narra la storia di detective, ambientata in un universo alternativo in cui si immagina che Israele sia collassata nel 1948 e gli ebrei europei si siano tutti trasferiti in Alaska.
Chabon ha anche scritto la trama di Spider-Man 2 e sceneggiato John Carter.

Lo scrittore si è dimostrato davvero entusiasta di partecipare alla scrittura di Star Trek: Picard, sostenendo che la serie è sempre stata parte del suo immaginario sin da quando aveva dieci anni.

Vengo al lavoro ogni giorno pieno di gioia e stupore dovuti al fatto che mi è stato affidato al personaggio e l’universo di Jean-Luc Picard, dovendo lavorare su questo ricco e complicato immaginario che è ‘Trek’

La trama si svolgerà dopo le sette stagioni di Star Trek: Next Generation, che hanno visto Jean Luc Picard come protagonista. Ora è pronto a un novo capitolo della sua vita. Insieme a Stewart ci saranno anche attori del calibro di Alison PillHarry TreadawayIsa BrionesSantiago CabreraMichelle Hurd e il debuttante Evan Evagora.

Star Trek: Picard andrà in onda esclusivamente su CBS All Access negli Stati Uniti e sarà distribuito in tutto il mondo da CBS Studios International su Amazon Prime Video in oltre 200 paesi.

Se volete approfondire la bibliografia di Michael Chabon, potete recuperare su Amazon il libro Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay, opera che gli ha fatto guadagnare il Premio Pulitzer.