Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Spade laser

Pagina 6: Spade laser
Esopianeti, iperspazio, spade laser e molto altro: ecco come gli scienziati cercano di portare le tecnologie di Star Wars nel mondo reale.

Spade laser

L'oggetto tecnologico più iconico di Star Wars è senza dubbio la spada laser, anche se secondo gli esperti è anche il più inverosimile. I fotoni che compongono la luce sono stati a lungo considerati particelle prive di massa che non interagiscono tra di loro. Questo rende alquanto improbabile la prospettiva di far scontrare i fasci di luce negli epici duelli con le spade laser.

kylo ren lightsaber
Kylo Ren pronto per la battaglia in Star Wars: The Force Awakens. Credit: Disney/Lucasfilm

Nel 2013 però i ricercatori dell'Università di Harvard e del Massachusetts Institute of Technology (MIT) hanno dimostrato che quando coppie di fotoni vengono sparate attraverso una nuvola di atomi molto freddi, i fotoni emergono come una singola molecola. Parlando dell'interazione tra le particelle alla Harvard Gazette, Mikhail Lukin, un professore di fisica ad Harvard, ha detto, "Non è del tutto sbagliato confrontare questo [esperimento] con le spade laser".

Ma Davis è di opinione differente: secondo lui ricreare questo effetto nella vita reale è un altro paio di maniche. "Le spade laser sono oggetti di pura fantasia e non saranno mai sviluppate" ha tagliato corto. "L'uso di congegni e attrezzature criogeniche per la produzione di gas quantici intrappolati su una lunghezza di 0,6 metri a partire dal terminale di un emettitore laser è impraticabile".

Prima di disperarvi però sappiate che non tutto è perduto. Gli scienziati sono vicini a sviluppare armi simili alle pistole blaster presenti in Star Wars. Sia la US Navy sia la US Air Force hanno iniziato a testare armi laser abbastanza piccole da poter essere montate sugli aerei da combattimento.