Cinema e Serie TV

Star Wars: Carrie Fisher riceverà la stella sulla Hollwyood Walk of Fame

La Hollywood Walk of Fame ha ufficialmente annunciato la lista di attori e attrici che riceveranno la prestigiosa stella sul celebre marciapiede che corre lungo l’Hollywood Boulevard e la Vine Street. Sono in tutto 38 e tra questi figura anche l’indimenticabile Carrie Fisher, purtroppo scomparsa nel 2016.

L’attrice, nota ai fan di tutto il mondo per l’iconico ruolo di Leia Organa nel franchise di Star Wars, otterrà finalmente la meritata onoreficenza. Già in passato si erano movimentati in molti per convincere la Hollywood Walk of Fame a garantirle questo riconoscimento, Mark Hamill in primis, ma il regolamento ufficiale prevedeva che la richiesta potesse essere effettuata soltanto a cinque anni di distanza dalla sua scomparsa.

Todd Fisher Leia Organa

Tra le grandi stelle della classe del 2022 (sul sito ufficiale trovate l’elenco completo) figurano anche Ewan McGregor, Macaulay Culkin, Willem Dafoe, Salma Hayek, Michael B. Jordan, Ray Liotta, Jason Momoa, Tessa Thompson e il regista Francis Ford Coppola. Insomma, un parterre di personalità niente male.

Leggi anche: Amazon Prime Day 2021/Date/Offerte/Sconti

Carrie Fisher avrà la stella sulla Walk of Fame

Nel corso degli anni Carrie è stata più volte al centro di numerose controversie legate alla sua vita privata, ma è sempre riuscita a sconfiggere i suoi demoni con il sorriso e la grinta di una guerriera che la contraddistinguevano.

La sua ultima apparizione fisica nella saga di Star Wars risale al capitolo diretto da Rian Johnson, Gli Ultimi Jedi (qui la nostra recensione), uscito nel 2017 e ovviamente girato prima della prematura scomparsa. Nell’ultimo film della nuova trilogia, invece, intitolato L’Ascesa di Skywalker, sono state utilizzate delle scene tagliate da Il Risveglio della Forza.

Star Wars: The Force Awakens..L to R: C-3PO (Anthony Daniels), Admiral Statura (Ken Leung), and General Leia Organa (Carrie Fisher)...Photo Credit: David James....Lucasfilm 2015
Star Wars: Episodio IX

Leggi anche: Carrie Fisher, la donna che divenne Principessa

La prematura morte dell’attrice ha ovviamente scombussolato i piani degli sceneggiatori per il destino di Carrie, come rivelato dal fratello Todd, sarebbe dovuta diventare una Jedi a tutti gli effetti. In ogni caso, nel nono episodio di Star Wars i fan hanno potuto assistere a un flashback dell’allenamento tra Carrie e Luke in cui la principessa brandiva una spada laser.

Se volete conoscere nel dettaglio la storia della donna dietro al mito di Leia, vi consigliamo di recuperare il libro I diari della Principessa, edito in Italia da Fabbri. Lo trovate, a un prezzo accessibile, cliccando qui.