Cinema e Serie TV

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, J.J. Abrams annuncia il suo addio al franchise

Era il dicembre del 2015 quando J.J. Abrams annunciò, all’indomani dell’uscita nei cinema di Star Wars: Il Risveglio della Forza, il suo addio al franchise di Guerre Stellari. In realtà, come ben sappiamo, è tornato alla regia in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker atteso domani nei cinema italiani, ma questa volta ha definitivamente ufficializzato il suo addio con la promessa che in futuro non farà più alcun ritorno.

Lo ha annunciato durante un’intervista con Variety svoltasi nel corso dell’anteprima mondiale di Star Wars – Episodio IX: L’Ascesa di Skywalker. Queste le parole del regista:

“Questo team e questo cast sono stati i più straordinari che abbia mai conosciuto, sono così fortunato ad aver avuto la possibilità di tornare e sono triste all’idea che non lavorerò più con loro. Questa volta, lo so per certo, ho finito, riesco a ‘sentirlo'”.

Il regista ha poi espresso un suo desiderio inerente alla trilogia degli Skywalker che termina esattamente con il film tanto atteso:

“Rispetto il desiderio di tornare indietro e sistemare o aggiungere qualcosa. Lo capisco. Ma non è il modo in cui deve muoversi un progetto: in poche parole per me quando una cosa è finita, è finita. Magari tra vent’anni cambierò idea, ma ora non posso immaginare diversamente”.

Il desiderio di J.J. Abrams, in effetti, si scontra con quello della produttrice del film e presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy la quale, sempre dal tappeto rosso della premiere mondiale del film, ha ammesso candidamente che gli Skywalker potrebbero fare ritorno nel franchise in un futuro indefinito poiché a terminare non sono gli Skywalker, bensì la saga:

“Devo ammettere che ho provato delle emozioni molto diverse tra di loro, questo perché abbiamo passato del tempo formidabile insieme. Si tratta proprio di questi ultimi cinque anni in cui abbiamo realizzato questi tre film e abbiamo pensato di aver completato la saga, ma di non aver necessariamente finito con gli Skywalker, che potrebbero sempre riapparire in un modo o nell’altro. Per il momento, però, sono arrivati ad una conclusione”.

Al di là di come andrà avanti la saga, non resta che attendere l’uscita di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker al cinema. Mancano solamente poche ore, che la pazienza sia con voi!

Non avete visto Star Wars: Il Risveglio della Forza? Ecco a voi la versione Blu-Ray in vendita su Amazon.