Cinema e Serie TV

Star Wars l’Ascesa di Skywalker vola al box office!

Star Wars l’Ascesa di Skywalker sta registrando un successo più che dignitoso in tutto il mondo, infatti i primi dati del botteghino sono dalla parte della pellicola di Disney e Lucasfilm. Al momento, rappresenta il miglior debutto del mese di dicembre della storia.

Secondo i dati appena pubblicato da Collider, Star Wars l’Ascesa di Skywalker ha incassato la bellezza di 176 milioni di dollari negli Stati Uniti, mentre globalmente la cifra lievita a 374 milioni di dollari, che fanno appunto di questo film il terzo debutto migliore di sempre del mese di dicembre – come detto prima -, e il terzo miglior esordio del 2019. Purtroppo, Star Wars IX si ferma davanti a Avengers: Endgame e Il Re Leone.

I dati del pubblico, invece, non sono sbalorditivi poiché si conferma il trend dei capitoli precedenti. CinemaScore afferma appunto che il pubblico è principalmente maschile (59%) con maggioranza degli adulti (71%), mentre le famiglie corrispondono al 20%.

Per quanto riguarda la critica, Rotten Tomatoes ha dato un punteggio basso a Star Wars l’Ascesa di Skywalker, vale a dire del 57%, mentre il pubblico ha omaggiato il lungometraggio di J.J. Abrams con un 86% di voti positivi.

Insomma, Star Wars l’Ascesa di Skywalker ha riscosso un buon successo, considerando tutte le insidie del mercato. Tuttavia, questo risultato non è al passo dei precedenti capitoli – Il Risveglio della Forza e Gli Ultimi Jedi.

Siete degli appassionati di The Mandalorian? Potete acquistare Baby Yoda al seguente indirizzo!