Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Stranger Things: l’attrice Evan Rachel Wood critica il personaggio di Jim Hopper

Arrivano le prime critiche sulla serie Stranger Things e questa volta è l'attrice Evan Rachel Wood a dire la sua.

Stranger Things è una delle serie più amate e fra i suoi fan ci sono anche attori del calibro di Aaron Paul e Zac Efron. Ovviamente, le celebrità esprimono le loro opinioni sui social, in particolare su Twitter, riguardo la stagione e i personaggi e fra i vari tweet ci sono anche alcune critiche. Tra questi spunta un post dell’attrice Evan Rachel Wood, che ha espresso il suo parere riguardo il personaggio di Jim Hopper, interpretato da David Harbour.

L’attrice, protagonista della serie tv Westworld, ritiene che Hopper sia un personaggio negativo. Lo definisce come un uomo fin troppo geloso con cui non si dovrebbe mai uscire. Secondo la Wood, Hopper è incline alla violenza e alla possessività, insomma tutti gli ingredienti per una relazione tossica. I suoi tweet sono piuttosto duri e lasciano trasparire il timore che tutto ciò potrebbe trasmettere agli spettatori un messaggio negativo. Qui sotto trovate il tweet originale di Evan Rachel Wood, seguito dalla traduzione italiana.

“Non dovreste mai uscire con un tipo come il poliziotto di Stranger Things. Estrema gelosia e attacchi di rabbia non sono lusinghieri o sexy come la TV vorrebbe farvi credere. Questo è tutto.”

“Sì, sono consapevole del fatto che “è solo uno show” e che è ambientato “negli anni ’80”, anche se questa roba era inaccettabile anche all’epoca, ma questo è esattamente il punto del mio discorso. È solo uno show e questo è un sottile messaggio sul fatto di non cadere in questo tipo di stro**ate nella vita vera. Campanelli d’allarme a volontà.”

La sua opinione non sembra essere troppo condivisa dagli utenti, che la ritengono forse un po’ troppo estrema, ma sappiamo tutti che Twitter è un crogiolo di opinioni differenti e spesso discordanti.
Ricordiamo che il terzo capitolo di Stranger Things è approdato su Netflix il 4 luglio e attualmente è considerata dai più come la stagione migliore della serie.

Vi consigliamo l’acquisto del Movie Moment dedicato alla prima stagione di Stranger Things. Potete acquistarlo su Amazon cliccando qui.