Cinema e Serie TV

Stranger Things: prime recensioni positive per la terza stagione

Dopo una lunga attesa, la terza stagione di Stranger Things e pronta ad approdare su Netflix. Giovedì 4 luglio la serie arriverà sulla piattaforma anche in Italia, ma la stampa americana ha avuto modo di vedere in anteprima l’intera stagione creata dai fratelli Duffer, rilasciando una serie di recensioni che parlano di un successo strepitoso. Sono sottolineate alcune banalità all’interno della trama, ma tutti quanti hanno accolto la terza stagione con grandissimo entusiasmo.

Stranger Things

Riportiamo in questo articolo degli stralci di alcune recensioni delle testate americane:

TV Guide: “In effetti, la terza stagione di Stranger Things risulta estremamente gratificante per il fatto stesso che non tenta mai di fare troppo. La TV odierna sente la responsabilità di dire sempre qualcosa, ma di fianco alle critiche a problemi ancora oggi attuali (il supermercato che ruba lavoro alle imprese locali, l’avvento del capitalismo, l’ostacolo all’empowerment femminile), Stranger Things vuole essere intrattenimento purissimo e semplice. È una via di fuga dalla realtà ed è la stagione di Stranger Things che volevamo: una perfetta fuga estiva americana“. [VOTO: 4.5 su 5]
Potete trovare la recensione completa di TV Guide cliccando qui.

Indiewire: “Se la seconda stagione di Stranger Things era forse troppo seria, dark e scomposta, Stranger Things 3 è davvero divertente, a tratti brillante e ottimizzata al meglio per fornire un benvenuto sovraccarico sensoriale. Ci sono ancora tutti i generi a cui la serie originale Netflix rende omaggio dall’inizio e, per quanto riguarda il 2019, offre molte più soddisfazioni di Game of Thrones 8“. [VOTO: B]
La recensione completa di Indiewire è disponibile qui

Variety: “Posso assicurarvi questo: se mi sono interfacciato con Stranger Things 3 domandandomi quanto a lungo la serie potesse durare, adesso ho la certezza che continuando a spingere oltre i limiti iniziali di ciò che ha funzionato, la serie dei fratelli Duffer ha ancora molto carburante da bruciare nel serbatoio”
La recensione completa è disponibile cliccando qui.

TV Line: “Quello che farete probabilmente tutti dopo aver terminato il binge watching di Stranger Things 3 sarà cercare di riprendere fiato (il finale è assolutamente epico con ogni lettera maiuscola!), asciugarvi gli occhi (proverete sentimenti molto forti) e chiedervi quanto riuscirete a sopportare l’estenuante attesa che vi separerà dalla quarta stagione“.
La recensione completa di TV Line potete trovarla cliccando qui.

Comicbook: “La terza stagione di Stranger Things riesce ad essere al contempo esattamente quello che tutti noi volevamo e anche qualcosa di completamente inaspettato, con il suo mix estivo che si sposta dai misteri dell’Upside Down fino al rompicapo esplosivo e pieno d’azione verso l’età adulta dei protagonisti. Nonostante un incipit un po’ roccioso, i Duffer riescono a trovare il modo di fare l’impossibile e consegnare ai fan la migliore stagione della serie finora“. [VOTO: 5 su 5]
La recensione completa di Comicbook è disponibile cliccando qui