Cinema e Serie TV

Tenet: Christopher Nolan ha fatto esplodere un vero Boeing 747 per non usare la CGI

Il regista Christopher Nolan è noto nell’ambiente cinematografico per l’utilizzo di poca CGI a favore di oggetti reali durante la ripresa di alcune scene anche molto complesse tecnicamente. Questa caratteristica è stata portata all’eccesso durante la realizzazione della sua prossima pellicola Tenet.

In una sequenza osservabile anche nel trailer è presente un aeroplano Boeing 747 che si schianta contro un edificio ed esplode. Ebbene sì, quella scena è stata realizzata con un Boeing 747 reale acquistato direttamente dal regista unicamente per quella determinata scena. Queste le parole di Christopher Nolan durante un’intervista con la rivista Total Film:

“Avevo progettato di farlo usando miniature, build di pezzi speciali e una combinazione di effetti visivi. Tuttavia, durante la ricerca dei luoghi in cui avviare le riprese a Victorville, in California, il team ha scoperto una vasta gamma di vecchi aerei. Abbiamo iniziato a discutere di cifre ed è stato subito evidente che sarebbe divenuto effettivamente più efficiente acquistare un velivolo reale dalle dimensioni reali ed eseguire questa sequenza per davvero a porte chiuse, piuttosto che costruire miniature o seguire il percorso CGI. “

Il regista ha poi aggiunto dei dettagli riguardo all’organizzazione della scena insieme allo scenografo e al supervisore degli effetti speciali:

“È una cosa strana di cui parlare – una specie di acquisto d’impulso, suppongo. In un certo senso ha funzionato molto bene anche grazie a Scott Fisher, il nostro supervisore degli effetti speciali, e Nathan Crowley, lo scenografo, che hanno capito come realizzare questa grande sequenza a porte chiuse. È stata una cosa molto eccitante farne parte. ”

All’inizio di maggio Robert Pattinson, alla rivista GQ, aveva dichiarato che ogni sequenza in Tenet sembra il culmine di un film d’azione che vede l’exploit nella sequenza di esplosioni del Boeing 747. Pattinson, alla rivista Total Film, ha recentemente aggiunto che l’esplosione del Boeing 747 è una delle idee più folli di Nolan:

“Nessuno avrebbe mai pensato che ci sarebbe stata una realtà in cui avresti fatto una scena in cui hanno un vero 747 da far saltare in aria!. È così audace al punto da ridicolizzare altre scene simili. Ricordo, mentre lo stavamo girando, che pensavo: ‘Quante altre volte succederà in un film?’.”

Ricordiamo che Warner Bros. ha confermato l’uscita di Tenet nelle sale americane per il 17 luglio prossimo. La data di uscita, però, potrebbe cambiare a seconda del numero di sale che effettivamente riapriranno in tutto il Paese.

Nel cast di Tenet vedremo John David Washington (BlackKklansman), Robert Pattinson (The Lighthouse, The Batman) e Elizabeth Debicki (The Man From U.N.C.L.E., Guardians of the Galaxy Vol. 2). Accanto a queste star, nel cast ci saranno Dimple Kapadia (Dil Chatwa Hai, Dabangg), Aaron Taylor-Johnson (Avengers: Age of Ultron, Kick-Ass), Clémence Poésy (In Bruges), Michael Caine (The Dark Knight, The Prestige), Himesh Patel (Yesterday) e anche Kenneth Branagh (Dunkirk, Assassinio sull’ Oriente Express). Alla fotografia troviamo Hoyte van Hoytema, alla colonna sonora Ludwig Göransson, la montatrice è Jennifer Lame, il costumista Jeffrey Kurland, il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher.

Siete degli appassionati di Christopher Nolan? Ecco a voi l’esclusivo cofanetto completo con tutti i film realizzati dal regista venduto da Amazon!