Cinema e Serie TV

The Flash non sarà il solito film di supereroi

Uno degli aspetti più eccitanti del nuovo film The Flash è che il film approfondirà l’idea del multiverso, con Michael Keaton e Ben Affleck che hanno già confermato di riprendere i ruoli di Batman dai loro due franchise molto diversi. Il film introdurrà anche Sasha Calle come una nuova Supergirl.

the flash

Di recente Collider ha intervistato il direttore della fotografia del film Henry Braham per un’intervista esclusiva sul suo eccellente lavoro in un altro film DC, The Suicide Squad (di cui trovate qui la nostra recensione) durante la quale gli sono state fatte anche domande sul suo lavoro su The Flash dato che il film è attualmente in produzione. Braham ha affermato che secondo lui The Flash non sarà il classico “film di supereroi.

The Flash nelle parole del direttore della fotografia del film Henry Braham

Braham ha dichiarato che The Flashè un film complesso” anche se “non è basato sulla realtà” e che per questo si augura che “non verrà mai visto come un film di supereroi“. Secondo lui, i supereroi dei nuovi film di questo genere devono essere più realistici e “veritieri”, mostrando anche i loro difetti, poiché ne hanno come tutti gli altri esseri umani.

Braham ha poi parlato di com’è lavorare con Michel Keaton e il resto del cast:

È un piacere lavorare con il cast, perché sono fantastici. Michael, ovviamente, è un genio, ed è meraviglioso vederlo ricreare quel ruolo, ma ai giorni nostri. È meraviglioso. Penso che il film abbia una portata enorme e sono fortunato a poter lavorare su film che mi piacerebbe andare a vedere. Non sono molto interessato ai film sui fumetti. Mi interessano i film che mi portano in un viaggio, un viaggio emotivo e un viaggio visivo.

the flash

Il direttore della fotografia di Guardiani della Galassia Vol. 2 il  ha anche parlato brevemente della sfida tecnologica di mostrare i poteri di Flash, che abbiamo potuto apprezzare in un paio di modi diversi, tra la prima versione cinematografica di Justice League e Zack Snyder’s Justice League (qui la nostra recensione della versione del film in home video). Ma per Braham e i creatori del film The Flash, il loro obiettivo è che il pubblico dimentichi la tecnologia e si immerga in una storia in cui alla tecnologia si unisce una buona sceneggiatura, divenendo così una “parte naturale della narrazione“, aggiungendo che tutto questo è molto divertente da realizzare.

Le riprese di The Flash si stanno per concludere, ma Braham è ancora impegnato nel regno dei comics, dato che è pronto a collaborare nuovamente con Gunn in Guardiani della Galassia Vol. 3, le cui riprese inizieranno a novembre.

Acquistate tanti gadget a tema e i comics originali di Flash in questa pagina su Amazon!