Parchi divertimento

The Imagineering Story – i segreti dei parchi Disney svelati

La Walt Disney Company è un colosso mondiale dell’intrattenimento in costante espansione verso nuovi mercati, ma anche verso nuove tipologie di prodotto e di offerta. Una delle ultime fatiche della casa di Topolino è la creazione del servizio streaming Disney+, disponibile a partire dal 12 Novembre negli Stati Uniti. È stato diffuso il trailer di uno dei prodotti originali di punta: The Imagineering Story. Il catalogo dei film e delle serie TV disponibili è vasto, cos’ha di particolare questo programma  ?

La Walt Disney Company è il primo gestore al mondo di parchi divertimento sotto tutti i punti di vista, qualità, fatturato, numero di presenze… . Nel 2018 157,3 milioni di persone hanno visitato i parchi Disney sparsi per il globo, alcuni dei quali sono tra i migliori parchi tematici del mondo. Ad oggi ne esistono 14, ed al loro interno è possibile trovare le attrazioni migliori in assoluto sotto ogni punto di vista, non a caso ogni grande progetto che viene realizzato ha budget dai 100 milioni di euro al miliardo di euro, cifre da capogiro, indispensabili per mantenere l’elevatissimo livello raggiunto, che peraltro necessita di essere ritoccato sempre più al rialzo con il passare del tempo. Tra le ultime creazioni attualmente in costruzione troviamo la dark ride de La Bella e la Bestia a Tokyo Disneylandla dark ride Rise of Resistance in Florida e California od ancora la dark ride di Spider Man in California ed a Parigi.

Dietro ognuna di queste attrazioni, come tutte le altre del resto, si nasconde un mondo fatto di centinaia di milioni di dollari spesi in ricerca e sviluppo, anni ed anni di lavoro dei reparti creativi e soluzioni ingegneristiche altamente avanzate, il tutto a cura della società Walt Disney Imagineering Research & Development fondata ben 66 anni fa nel 1952. Ed è esattamente da allora che intere generazioni si sono chieste come fa la Disney a rendere l’impossibile possibile, con una distinzione negli anni sempre più sottile tra mondo reale e finzione. Un tempo questi segreti erano appannaggio per pochi, oggi tutto è diverso. Le tecnologie pionieristiche ad esempio nel campo dell’animatronica oggi trovano largo uso nei settori più svariati. Celare il come certe cose vengano effettivamente realizzate con il passare degli anni è diventato sempre meno un segreto. Ed è qui che il genio Disney colpisce ancora una volta.

The Imagineering Story è una miniserie in sei puntate da 60 minuti definibile come uno sguardo approfondito dietro le quinte di questo fantastico settore fino ad oggi rimasto all’ombra del grande pubblico. Una mossa vincente in partenza, in quanto va ad avvicinare al mondo dello straming una platea immensa di appassionati di parchi a tema, che magari fino ad oggi si sono interessati ben poco a film e tv straming. Al contempo puntare i riflettori su attrazioni in costruzione svelandone alcuni segreti in anticipo è anche un incentivo alla visita dei parchi stessi.

Il trailer di The Imagineering Story

nella sua brevità mostra già una quantità di materiale enorme. Chi non segue molto il settore potrebbe restare un attimo perplesso, ma per chi conosce l’argomento parchi a tema in modo approfondito, queste sei ore rappresenteranno probabilmente il programma più bello mai visto, alla stregua dei grandi film e serie TV evento del momento acclamati al livello globale.

Consigliamo un libro immancabile per tutti gli appassionati del settore parchi a tema: Theme Park Design & the Art of Themed Entertainment