Cinema e Serie TV

The Last of Us, tre nuovi personaggi confermati nella serie TV

La serie HBO di The Last of Us ha da poco visto l’inizio delle riprese nella città di Calgary, in Canada, dando così il via alla produzione dello show ispirato al gioco targato Naughty Dog e uscito in origine su console PS3 e successivamente anche su PS4 in una apposita remastered. Ora, la serie TV prodotta da Craig Mazin (Chernobyl) ha visto l’ingresso di tre nuovi attori che si aggiungeranno al già nutrito cast.

the last of us serie tv

Come riportato da Deadline (qui la notizia originale) Jeffrey Pierce (Bosch), Murray Bartlett (The White Lotus) e Con O’Neill (Our Flag Means Death) sono entrati a far parte dello show prodotto. Pierce vestirà i panni di Perry, uno dei ribelli che vive nella zona di quarantena, mentre Bartlett e O’Neill interpreteranno rispettivamente Frank e Bill, due sopravvissuti che hanno deciso di vivere in isolamento in una città abbandonata e popolata solo dai temibili infetti.

Pierce, in particolare, ha già preso parte ai due giochi targati Naughty Dog, avendo infatti prestato la sua voce al personaggio di Tommy, fratello di Joel, sia in The Last of Us che in The Last of Us Part II (qui a prezzo speciale). Il trittico si aggiunge quindi a Pedro Pascal (The Mandalorian) e Bella Ramsey (Il Trono di Spade) nei panni di Joel ed Ellie, assieme a Gabriel Luna (Terminator: Destino Oscuro) nel ruolo di Tommy e Nico Parker come Sarah, la figlia di Joel.

La storia della serie, scritta in collaborazione da Mazin e dall’autore del gioco, Neil Druckmann, seguirà molto da vicino quella narrata nel primo capitolo della saga di videogiochi targata PlayStation: un sopravvissuto di nome Joel sarà incaricato di prelevare una giovane ragazza di nome Ellie da una zona di quarantena particolarmente pericolosa, intraprendendo un viaggio per gli Stati Uniti d’America dilaniati dall’infezione dei Cordyceps che hanno quasi estinto l’intera razza umana.