Cinema e Serie TV

The Mandalorian: Rosario Dawson racconta come ha ottenuto la parte

Quando è stato annunciato che Rosario Dawson si sarebbe unita al cast di The Mandalorian in questa stagione, molti hanno speculato su quale ruolo le sarebbe stato assegnato. In molti avevano ipotizzato che l’attrice avrebbe dato le sembianze ad Ahsoka Tanopersonaggio che ha debuttato nella serie animata The Clone Warscosa che si è effettivamente poi concretizzata. La Dawson ha quindi deciso di raccontare come si è arrivati a tutto questo in una recente intervista con Vanity Fair.

Ahsoka Rosario Dwason

“Tutto questo (l’ingaggio per The Mandalorian) è arrivato per la prima volta da alcuni fan online: qualcuno mi ha mandato un tweet, facendo un “fantacasting” su di me come Ahsoka. Così, ho l’ho ritwittato e ho detto:’Assolutamente, sì, grazie #AhsokaLives.’

A quanto pare questo ha attirato l’attenzione di qualcuno che ha lavorato per l’ufficio stampa di Star Wars per anni e l’ha inoltrato a Dave Filoni (il creatore del personaggio).

Quel tipo di cose ha dato il via a tutto. Ero tipo:’Oh mio Dio, mi sono appena proposta per un personaggio?’ ”

Sempre riguardo la questione, lo stesso Dave Filoni si è espresso in merito:

“Quella era la prima volta e ho guardato Rosario e ho pensato:’Huh. Sì, penso che forse sarebbe stata una brava Ahsoka’. Ero solo vagamente consapevole di quello che stava facendo. Ma avevo visto interviste con lei in cui parlò di voler interpretare il personaggio e la sua eccitazione, quindi è stato interessante. […] 

[…] Quando ho iniziato a lavorare con Jon Favreau, ho tirato fuori il personaggio e lui mi ha detto:’Beh, a chi pensi di farla interpretare?’ Ho detto: ‘Beh, Rosario Dawson è in cima alla mia lista’ e lui mi ha detto:’La conosco!’. Quindi tutta la faccenda ha iniziato subito ad adattarsi davvero bene.”

Tutto Star Wars con film, serie animate e serie TV è disponibile su Disney+ dove trovate anche numerosi documentari e dietro le quinte delle vostre serie preferite! Potete iscrivervi semplicemente cliccando su questo link.