Cinema e Serie TV

The Mandalorian: ecco la stagione 1 riprodotta con le action figure

La seconda stagione di The Mandalorian, la celebre serie spin-off legata all’universo di Star Wars, sta per arrivare su Disney+, ma se non ricordaste bene cosa è accaduto nella prima stagione potreste rivederla o guardare gli scatti realizzati da Matthew Cohen.

Questo artista ha ricreato fedelmente ogni scena della prima stagione di The Mandalorian semplicemente usando delle action figure inserite all’interno di ambienti ed effetti praticamente identici a quanto visto su schermo. Le foto sono splendide e viene davvero difficile immaginare che al posto di Pedro Pascal vi sia una piccola action figure e al posto de il Bambino (conosciuto erroneamente come Baby Yoda) vi sia un’action figure ancora più piccola di quanto non lo sia già il suo personaggio originale.

Recentemente sono comunque stati diffusi nuovi trailer inerenti alla seconda stagione di The Mandalorian in arrivo il prossimo 30 ottobre. Alcuni dettagli mostrati in questi filmati lascerebbero intendere che vi saranno molti rischi e pericoli dinnanzi al percorso dei protagonisti della serie. Mandalorian e il Bambino saranno presi tra i due fuochi dell’Alleanza Ribelle e dell’Impero, oltre al doversi destreggiare con l’ormai iconico gruppo di personaggi poco raccomandabili e numerose situazioni rischiose. Ad affiancare nuovamente il Mandaloriano troveremo Cara Dune (Gina Carano) e Greef Karga (Carl Weathers), che durante la seconda stagione ricopriranno un ruolo più importante.

Nei trailer, però, non abbiamo potuto osservare la presenza dei diversi personaggi come Ahsoka Tano (Rosario Dawson) e Bo-Katan Kryze (Katee Sackhoff), due personaggi finora esistenti soltanto nell’universo animato del franchise, e il ritorno di Boba Fett interpretato da Temuera Morrison.

Vorreste vedere Disney+ nella vostra televisione, ma non avete a disposizione una Smart Tv? Ecco a voi il Fire Tv Stick di Amazon che vi permetterà di avere tutte le piattaforme di streaming e non solo a portata di app! Ecco, inoltre, come è possibile iscriversi all’abbonamento alla piattaforma di streaming Disney+.