Cinema e Serie TV

The Suicide Squad, Harley Quinn si ispirerà alla sua versione animata!

La caratterizzazione di un personaggio è un compito assai arduo per gli addetti ai lavori, e richiede moltissimo studio. Proprio per questo motivo, i tempi di lavorazione di un contenuto d’intrattenimento – qualunque esso sia ndR – sono abbastanza lunghi. James Gunn, in queste ore, attraverso il suo canale twitter, ha confermato che Harley Quinn in The Suicide Squad si ispira alla sua versione animata, precisamente quella del cartone di Batman degli anni ‘90.

Questo iconico personaggio della DC Comics, d’altronde, è comparso per la prima volta in occasione della serie animata di Batman del 1992. “Esplorerà tutto il “Paul Dini-esco”. Anche gli Easter Eggs saranno probabilmente provenienti per il 70% da questa contenuto”, rivela il regista su Twitter, rispondendo a una domanda di un appassionato.

In una precedente intervista, l’interprete di Harley Quinn di The Suicide Squad, Margot Robbie, ha speso qualche parola su questo personaggio tutto al femminile. “Posso dirti che sarà incredibile. E ancora, è interessante vedere cosa fa un diverso regista di Gotham e con questi personaggi. Sono affascinato da ciò che James Gunn trova interessante in lei rispetto a quello che [il regista di Birds of Prey] Cathy [Yan] trova interessante, rispetto a ciò che [il regista della precedente pellicola di Suicide Squad] David [Ayer] ha trovato interessante in lei. [James è] un tale amante dei fumetti, quindi sarà molto attaccato al materiale originale, che è sempre importante per me”.

Insomma, gli appassionati vedranno con i propri occhi una versione completamente diversa rispetto ai precedenti lungometraggi, ma in linea con la Harley Quinn di Paul Dini, regista del cartone animato di Batman.

Siete interessati al Funko POP dedicato ad Harley Quinn? Potete trovare una statuina al seguente indirizzo, sfruttando le offerte di Amazon Italia!