Cinema e Serie TV

The Suicide Squad – Missione Suicida: Gunn aveva pensato allo stile di Joker

James Gunn, l’autore di Guardiani della Galassia e regista di The Suicide Squad – Missione Suicida, che arriverà nelle sale italiane il 5 agosto, un giorno in anticipo rispetto agli Stati Uniti, ha rivelato che aveva pensato di creare il film seguendo lo stile del Joker di Todd Phillips, ma che poi non ha potuto resistere alla tentazione di lavorare con Margot Robbie. In altre parole, cosa significa questo? Vediamo più nel dettaglio.

The Suicide Squad – Missione Suicida: l’idea di James Gunn

Durante un’intervista con Comicbook.com James Gunn ha rivelato che, inizialmente, l’idea di creare The Suicide Squad – Missione Suicida seguendo l’esempio di Todd Phillips nel suo film Joker, ovvero di dare vita a un progetto Elseworld, a se stante e senza alcun legame con qualsiasi altro titolo della DC Films, gli era passata per la mente. Quindi, cosa gli ha fatto cambiare idea? Semplicemente l’eccitazione di lavorare con attori del calibro di Margot Robbie e Viola Davis.

The Suicide Squad – Missione Suicida 

Queste le parole di James Gunn:

“Beh, guarda, non è tanto diverso da quanto fatto coi film dei Guardiani della Galassia. Ho fatto due film dei Guardiani che erano completamente staccati dal resto delle storie. Dovevo attenermi solo a ciò che aveva a che fare con le Gemme dell’Infinito. Qua non è tanto diverso e la realtà dei fatti è che David Ayer ha fatto un lavoro sensazionale lavorando con i suoi attori. Adoro Harley Quinn. Non penso che esista un’attrice in grado di fare un lavoro migliore di quello fatto da Margot Robbie. Ci ho pensato di fare un film Elseworlds? Assolutamente sì, ho pensato di farne un film a sé in stile Joker, ma ho anche adorato l’idea di lavorare con alcuni di quei fantastici talenti che avevano preso parte al film precedente e di proseguire con loro. Adoro Joel Kinnaman. Adoro Viola Davis. Dove puoi trovare di meglio? Poi c’è Jai Courtney. Amo tutti questi attori e volevo lavorare con loro.”

Harley Quinn

Vi ricordiamo che The Suicide Squad – Missione Suicida riporta sul grande schermo i personaggi del Suicide Squad del 2016 di David Ayer, tra cui Harley Quinn di Margot Robbie e Captain Boomerang di Jai Courtney, insieme a nuovi cattivi e antieroi come il Peacemaker di John Cena, il Rick Flag di Joel Kinnaman e il Robert DuBois di Elba, alias Bloodsport. Ma non tutti i personaggi torneranno. Will Smith non è stato in grado di tornare come Deadshot a causa di conflitti di programmazione. Per quanto riguarda il Joker, Gunn non ha mai considerato di usare Jared Leto nel film.

In attesa del film recuperate il Blue-Ray di Suicide Squad su Amazon!