Cinema e Serie TV

The Witcher: a Lucca Netflix rilascia il trailer ufficiale.

Netflix rilascia a Lucca Comics & Games il trailer ufficiale della serie “The Witcher”. 8 libri e 4000 pagine “condensati” in 8 puntate piene di passioni indomite, poteri ancestrali e vite lacerate dal destino

Lauren Schmidt Hissrich, Anya Chalotra e Freya Allan
The witcher lucca attrici

Netflix, attualmente il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, con 158 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un’ampia varietà di generi e lingue, ha scelto Lucca per lanciare una delle serie TV più attese e coccolare un fandom numerosissimo e calorosissimo, come testimoniano anche le due protagoniste, Anya Chalotra e Freya Allan che, rispettivamente nei panni della maga Yennefer e di Ciri, la principessa di Cintra, hanno incontrato la stampa nel press cafè alla Camera di Commercio di Lucca giovedì 31 ottobre raccontando anche dell’accoglienza del pubblico.

 

Le due attrici sono state accompagnate dalla showrunner e produttrice esecutiva Lauren Schmidt Hissrich, che molto si è soffermata sulle scelte fatte sia a livello di scrittura che di narrazione, per la trasposizione sullo schermo del mondo creato da Andrzej Sapkowski (egli stesso presente a Lucca) e noto per lo più grazie al videogioco, uno degli open world più diffusi ed amati al mondo.

WW_103_25.01.2019_320.NEF
Ma solo dal 20 dicembre 2019 sarà possibile sedersi davanti alla tv per gustare tutto lo spettacolo, agghiacciante e affascinante allo stesso tempo, della vicenda di Geralt di Rivia a caccia di mostri in un mondo pieno di rabbia e di magia, di scontri tra gruppi etnici e sopraffazioni, in cui la vita è sempre in bilico e la morte si affaccia spesso e in molte forme diverse. Tra povertà, fame e miseria, e poche poche storie a lieto fine, cosa può fare il destino?

Lauren Schmidt Hissrich durante le riprese
The witcher lucca attrici

“Il destino – medita proprio Lauren Schmidt Hissrich durante l’incontro con i giornalisti -… quanto è già determinato per i nostri personaggi? C’è una evidente differenza tra destino e fato, poiché il primo dipende dalle scelte che un personaggio compie, mentre l’altro è pura predeterminazione. Geralt non crede nel destino, e non lo accetta, ma poi si trova costretto comunque a farci i conti proprio a causa delle sue scelte”.

WW_104_08.03.2019_438.NEF
The witcher lucca attrici

“Ero una grande fan del Guardiano degli Innocenti già da ben prima che Netflix mi chiamasse per lavorarci – spiega -. E il problema maggiore che ho trovato non è stato tanto raccontare la storia, o includere anche i racconti in essa. All’occorrenza, nel costruire la serie, abbiamo semmai aggiunto qualcosa, come ad esempio un personaggio con il quale Ciri, cresciuta da sola, potesse parlare. Infatti dovevamo trovare il modo per farle esprimere i propri pensieri, raccontandone lo sviluppo allo spettatore. Peraltro, tutte le donne della serie vengono seguite sin dall’inizio della loro storia”. Ma, tornando alla sfida più grande nel condensare tutto il Continente in una serie tv di sole 8 puntate “Il più – ha precisato Schmidt Hissrich – è stato rappresentare ben 8 libri e 4000 pagine: una mole enorme di eventi ed elementi narrativi”.

WW_101_22.05.2019_239.ARW
The witcher lucca attrici

“Abbiamo lavorato per tenere le cose più importanti – aggiunge – anche confrontandoci direttamente con Sapkowski. Rassicuro in tal senso i fan dei libri ed i nuovi, che resta infatti moltissimo dell’ambientazione dei romanzi, anche degli aspetti politici, lo sfondo xenofobo e sessista, la magia e i mostri. Semmai, abbiamo in modo deciso voluto privilegiare il realismo delle scene, girando in paesi diversi, panorami diversi, e utilizzando gli effetti speciali solo per valorizzare le riprese e non in sostituzione di esse”.

Doctor Sleep Stephen King

Yennefer di Vengerberg è una maga testarda – ha poi raccontato Anya -. Conosceremo la sua storia dai 14 anni in su, fino alla relazione con Geralt, e quale sia il significato che, per lei stessa, ha il suo potere.

WW_101_29.11.2018_144.NEF
The witcher lucca attrici

È una donna tosta”. “La Principessa Ciri sta vivendo in una bolla – dice del suo personaggio Freya Allan -. È però una ragazza molto curiosa e per questo, ancora di più, chi la ama la protegge dal mondo. Ma ha carattere e si incontra e si scontra con la sua realtà, non cede ed evolve molto nel corso della storia, dando il meglio di se”.

The witcher lucca attrici

Mentre per tutta la durata del festival la città di Lucca si trasforma nel Continente, con il sotterraneo di San Paolino (in via del Pallone) a fare da ingresso principale (biglietto e braccialetto per entrare, ritirare la mappa, trovare i punti, risolvere gli indovinelli e poter vincere un viaggio a Varsavia), oggi 1 novembre il produttore esecutivo Tomek Baginski, il costume designer Tim Aslam e il production designer Andrew Laws racconteranno al pubblico ancora aneddoti e curiosità sulla creazione della serie.

The Witcher, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Il suo destino si intreccerà poi con quello di una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto. I tre si ritroveranno ad attraversare insieme un mondo sempre più instabile.

Il cast:

  • Henry Cavill (Mission: Impossible – Fallout, Justice League) – Geralt di Rivia
  • Anya Chalotra (Agatha Christie – La serie infernale, Wanderlust) – Yennefer
  • Freya Allan (La guerra dei mondi, Into The Badlands) – Ciri
  • Jodhi May (Il Trono di Spade, Genius) – Calanthe
  • Björn Hlynur Haraldsson (Fortitude) – Eist
  • Adam Levy (Knightfall, Snatch – Lo strappo) – Mousesack
  • MyAnna Buring (Ripper Street, Kill List) – Tissaia
  • Mimi Ndiweni (Black Earth Rising) – Fringilla
  • Therica Wilson-Read (Profile) – Sabrina
  • Emma Appleton (The End of the F***ing World) – Renfri
  • Eamon Farren (Agatha Christie – La serie infernale, I segreti di Twin Peaks) – Cahir
  • Joey Batey (Knightfall, Strike) – Jaskier
  • Lars Mikkelsen (House of Cards, Sherlock) – Stregobor
  • Royce Pierreson (Wanderlust, Judy) – Istredd
  • Maciej Musiał (1983) – Sir Lazlo,
  • Wilson Radjou-Pujalte (Jamillah and Aladdin, Dickensian) – Dara,
  • Anna Shaffer (Harry Potter) – Triss

Le pagine social di The Witcher: InstagramFacebook, Twitter