Cinema e Serie TV

Thor: Love & Thunder, Russell Crowe rompe il silenzio e svela l’identità del suo personaggio

Sin dall’annuncio shock dell’ingaggio di Russell Crowe in Thor: Love & Thunder i fan si sono interrogati su quale personaggio avrebbe potuto interpretare. Alcuni hanno immediatamente pensato a Zeus e, a quanto pare, ci hanno visto giusto.

Intervistato di recente, l’attore ha confermato di essere stato chiamato per vestire i panni del re dell’Olimpo e del padre degli dei all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Russel Crowe

L’estratto audio dell’intervista è stato pubblicato su Twitter, da cui è possibile evincere come Russell Crowe abbia già finito di girare le sue scene e si sia divertito un mondo nel suo nuovo ruolo. La prima apparizione di Zeus nei fumetti risale al 1945 nel numero 5 di Venus. Nel corso degli anni è poi stato inserito nelle varie opere dedicate al Dio del Tuono.

Thor: Love & Thunder: Russell Crowe vestirà i panni di Zeus!

Il nuovo film su Thor sarà diretto ancora una volta da Taika Waititi e vanta un cast esplosivo. Christian Bale sarà Gorr il Macellatore di Dei, villain introdotto nei fumetti nel 2013, mentre Natalie Portman tornerà nei panni di Jane Foster e interpreterà Lady Thor. Come ciliegina sulla porta, ci saranno anche i Guardiani della Galassia, continuando le simpatiche interazioni viste in Avengers Endgame.

Leggi anche: Thor, le origini del Dio del Tuono

Lato guest star, ci sarà anche Matt Damon. Non sappiamo, però, se vestirà nuovamente i panni del falso Loki, come già fatto nel film uscito nel 2017.

Stando alle prime indiscrezioni, la principale fonte di ispirazione sarà la pluripremiata run fumettistica di Jason Aaron, Mighty Thor. L’uscita nelle sale del film è fissata al 6 maggio 2022, due mesi dopo quella del sequel di Doctor Strange.

In attesa di Thor: Love & Thunder, potete recuperare il capitolo precedente, Thor Ragnarok, nella versione Blu-Ray 4K. La trovate, a un prezzo accessibile, cliccando qui.