Cinema e Serie TV

Transformer: il regista di Toy Story Josh Cooley 4 dirigerà il prequel animato

Deadline riporta che Hasbro’s entertainment studio eOne e Paramount hanno assunto Josh Cooley, vincitore di un Oscar per il miglior film d’animazione per Toy Story 4, per dirigere un prequel animato di Transformers che, secondo le fonti, sarà una storia di origini.

Il film sarà ambientato a Cybertron, il pianeta dal quale sia gli Autobot che i Decepticon provengono e ruoterà attorno al rapporto tra Optimus Prime e Megatron. La sceneggiatura è stata scritta da Andrew Barrer e Gabriel Ferrari, gli scrittori che hanno lavorato alla produzione di Ant-Man ed erano gli sceneggiatori accreditati di Ant-Man and the Wasp, mentre Paramount ed eOne svilupperanno e produrranno il film.

Il film sarà separato dalla serie di film di Transformers in live-action e dallo spin-off Bumblebee ed è ancora nelle prime fasi di sviluppo. Ma mentre gli studi fanno il punto sulla ripartenza delle produzioni, sta diventando evidente che creare un lungometraggio animato su larga scala è più semplice di uno con attori in carne e ossa, perché gran parte del lavoro può essere svolto nel rispetto della distanza sociale.

Questo nuovo film sarà il settimo dedicato ai famosi robot. Michael Bay ha diretto i primi cinque film di successo, che hanno generato introiti per circa 4 miliardi di dollari al botteghino mondiale. La corsa di Bay si è conclusa con l’uscita di Transformers: The Last Knight del 2017. La Paramount ha quindi deciso di rinnovare il franchise con il film prequel del 2018 Bumblebee, diretto da Travis Knight con Hailee Steinfeld.

La serie si basa sulla popolare linea di giocattoli Transformers, prodotta da Hasbro e Takara, e narra le incredibili battaglie tra gli Autobot e i malvagi Decepticon.

Se non avete mai visto i film dei Transformers, potete recuperare la saga completa (ad escusione del prequel Bumblebee, con questo cofanetto contenente tutti e cinque i capitoli cliccando qui.