Eventi

Trieste Science+Fiction Festival: svelate le date

Sono state svelate le date del Trieste Science+Fiction Festival, il più grande e importante festival dedicato al mondo della fantascienza promosso dal Centro Ricerche e Sperimentazioni Cinematografiche e Audiovisive La Cappella Underground: dal 29 Ottobre al 3 Novembre 2020.

Sono aperte anche le selezioni per film e opere candidate in concorso e si chiuderanno il 15 Agosto 2020. Per il regolamento e per sapere come iscriversi basta andare sul sito del Trieste Science+Fiction Festival, mentre per poter caricare i propri lavori sarà necessario utilizzare la piattaforma FilmFreeWay.

Ecco come sarà strutturato il Trieste Science+Fiction Festival:

  • Premio Asteroide, concorso internazionale per film di fantascienza e fantasy;
  • Premio Méliès d’argent, concorso per il miglior lungometraggio europeo di genere fantasy;
  • Premio Méliès d’argent, concorso per il miglior cortometraggio europeo di genere fantasy;
  • Spazio Italia, selezione di opere italiane di genere fantasy;
  • Retrospettive, programmi speciali e premi alla carriera;
  • Anteprime ed eventi speciali.

Il Trieste Science+Fiction Festival è stato fondato a Trieste nel 2000, raccogliendo l’eredità del Festival Internazionale del Film di Fantascienza di Trieste, che si è svolto dal 1963 al 1982 ed è stata la prima manifestazione in Italia e tra le prime in Europa ad occuparsi del cinema di genere, diventando in seguito un riferimento per tutti gli appassionati di film di fantascienza e fantasy.

“Cinema, televisione, new media, letteratura, fumetti, musica, arti visive e performative compongono l’esplorazione delle meraviglie del possibile.”

Nel corso degli anni, si sono susseguiti moltissimi ospiti internazionali al rieste Science+Fiction Festival: Neil Gaiman, Pupi Avati, Dario Argento, Jimmy Sangster, John Landis, Lamberto Bava, Terry Gilliam, Enki Bilal, Joe Dante, Jean “Moebius” Giraud, Ray Harryhausen, Christopher Lee, Roger Corman, George Romero, Alfredo Castelli, Gabriele Salvatores, Alejandro Jodorowsky, Bruce Sterling, Rutger Hauer, Sergio Martino, Douglas Trumbull, Phil Tippett e Brian Yuzna.

“Fanta-Scienza” è un’antologia di racconti di fantascienza dalla robotica alla genetica, dalla medicina alla scienza dei materiali, dalla nanotecnologia alla microscopia, dalla tecnologia indossabile a quella bioispirata. Lo trovare QUI.