Cinema e Serie TV

Trilogia de “Lo Hobbit” rimontata senza le scene superflue

"Lo Hobbit: La Battaglia delle cinque armate" non ce l'ha fatta a entrare tra i migliori film del 2014, e la trilogia in generale non è proprio tra le opere più amate degli ultimi anni. Non è che sia un brutto film, ma risulta eccessiva la "stiratura" del libro originale, artificiosamente allungato per riempire ben tre lungometraggi – o per dirla in un altro modo per portare il pubblico al cinema tre volte invece di una sola.  

I fan insoddisfatti sono tanti, e tra loro c'è qualcuno che ha deciso di porre rimedio allo "scempio", come lo hanno definito i critici più accaniti. Un fan in particolare ha pensato bene di rimontare i tre film eliminando tutta la pula, lasciando solo il grano.

Lo Hobbit, La Battaglia delle Cinque Armate

Lo Hobbit, La Battaglia delle Cinque Armate

Il risultato è che la durata del film si è ridotta di circa la metà, a quattro ore e ventuno minuti. Sono state eliminate senza pietà le indagini a Dol Guldur, tutte quelle scene che suggeriscono una sorta di triangolo tra Legolas, Tauriel e Kili. "In effetti Tauriel è stata del tutto eliminata", spiega l'utente che si firma Tolkieneditor, "e Legolas ha solo un cameo".

Stralciata anche la narrazione incentrata sull'orco Azog, che ora compare solo in alcuni momenti dove ha senso che ci sia. Ridotte drasticamente le scene a Pontelagolungo, e cestinato il preludio dove si vede Bilbo anziano e compare Frodo.

Similmente molti scontri con gli orchi sono spariti: in questo modo Tolkieneditor spera di rendere più rilevante e meno noioso lo scontro finale. In generale poi Tolkieneditor ha ridotto le fin troppo numerose scene di azione superflue, come la troppo lunga fuga sui barili o l'imbarazzante attacco al drago con oro fuso. Altri elementi si sono salvati, come l'incontro con Gollum, lo scontro con i ragni o la conversazione con Smaug.

Lo Hobbit - Un Viaggio Inaspettato Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato
Lo Hobbit - La Desolazione Di Smaug Lo Hobbit – La Desolazione Di Smaug
Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate

"Il mio obiettivo", scrive l'autore, "era restituire centralità a Bilbo e far sì che la narrazione si evolvesse a passo più spedito. Il video è composto di file MP4 a 720×576 pixel, con una risoluzione comparabile a quella di un DVD. Il file ospitato su archive.org non è più online per questioni di copyright, ma con un piccolo sforzo è possibile trovare il video via torrent. Al momento è possibile rintracciare una versione in bassa risoluzione che occupa 2 GB, ma Tolkieneditor dice che caricherà anche quella ad alta risoluzione se il progetto avrà successo.