Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Venom: in arrivo il sequel, forse anche con Spider-Man

Uno degli sceneggiatori del primo Venom, Jeff Pinkner, ha anticipato che un sequel sarebbe già in lavorazione e che la presenza di Spider-Man non è del tutto da escludere.

Il primo Venom non ha incassato critiche molto favorevoli (a noi ad esempio non è piaciuto), ma al boxoffice è andato molto bene e si sa, gli incassi interessano alle major più dei giudizi dei critici. Per questo non meraviglia più di tanto apprendere, anche se in maniera ancora ufficiosa, che Venom 2 si farà. A rivelarlo è stato Jeff Pinkner, uno degli sceneggiatori del primo episodio.

“Non posso svelare molto a riguardo, ma un sequel è già in lavorazione” avrebbe affermato Pinkner in un episodio di Discussing Film (il cui filmato è stato poi rimosso). “E no, non lo scriverò. Al momento non sono a bordo del progetto”, avrebbe anche aggiunto. Cosa anche questa che non meraviglierebbe, viste le critiche subite dal film. Insomma la Sony rilancia, ma non significa che non voglia offrire un secondo capitolo più soddisfacente del primo.

La vera sorpresa però verrebbe da un’altra parte dell’intervista, in cui sempre Pinkner ha affermato che nel nuovo film potrebbe esserci finalmente anche Spider-Man, i cui diritti sono ancora della Sony: “Senza poter svelare nulla di cui non posso parlare, non è una cosa impossibile. Spider-Man potrebbe avere un ruolo fondamentale nei prossimi film… penso che chiunque sia coinvolto in questo progetto è eccitato riguardo uno Spider-Man/Venom”.

Ricordiamo che c’è anche un altro film in sviluppo incentrato sui nemici di Spider-Man, Kraven il cacciatore, e anche in questo si vocifera di una possibile partecipazione di Spidey. Insomma l’agenda dell’arrampicamuri tra MCU e spin-off vari sembra essere molto piena nei prossimi due anni. Staremo a vedere.