Cinema e Serie TV

Wonder Woman 1984 – al cinema a Natale poi subito su HBO Max?

Variety riporta che Warner Bros. starebbe seriamente valutando la possibilità di limitare l’uscita al cinema di Wonder Woman 1984 ad una finestra temporale molto breve per poi mettere subito il film a disposizione su HBO Max.

Le valutazioni sarebbero in corso anche a seguito dei risultati non propriamente incoraggianti al botteghino di Tenet. La strategia per Wonder Woman 1984 sarebbe l’uscita in una serie di cinema selezionati per circa un mese a partire dal 25 dicembre e poi il passaggio sulla piattaforma streaming HBO Max già a gennaio/febbraio.

Il tutto è ovviamente causato dalla pandemia di Coronavirus la cui seconda ondata ha investito in pieno il vecchio e il nuovo continente facendo registrare una impennata nei contagi e costringendo ad una nuova chiusura dei cinema e scoraggiando gli spettatori a recarsi nelle poche sale ancora aperte soprattutto negli Stati Uniti.

Wonder Woman 1984 è stato rinviato ben 4 volte: dal 5 giugno al 14 agosto poi al 2 ottobre e infine al 25 dicembre. A dispetto delle dichiarazioni della regista Patty Jenkins e dei dirigenti della Warner Bros. tuttavia sembra che il destino del film sia legato a doppio filo con quello di HBO Max di cui potrebbe rappresentare, in attesa di Justice League Snyder Cut, un attimo mezzo per attirare nuovi abbonati.

Sul piatto tuttavia c’è anche un’altra soluzione, forse più dolorosa. Si tratta del rinvio alla prossima estate: questo scombinerebbe i piani per il 2021 ma attualmente sembra l’ipotesi caldeggiata permettendo una campagna marketing globale rispetto al mercato più “ristretto” rappresentato da HBO Max.

In tutto questo rimane da vedere come verrà gestita proprio l’uscita internazionale. Ricordiamo infatti che Wonder Woman 1984 è previsto nei cinema italiani 25 gennaio 2021.

Foto generiche

Wonder Woman 1984 – il film

Eccovi la sinossi di Wonder Woman 1984:

Un rapido salto negli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, dove dovrà affrontare due nemici completamente nuovi: Max Lord e The Cheetah. Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, WONDER WOMAN 1984 è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film campione d’incassi sulla supereroina DC, Wonder Woman del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale.

L’ultimo trailer italiano:

Questo invece il cast:

Nel film recitano anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig nel ruolo di The Cheetah, Pedro Pascal in quello di Max Lord, Robin Wright nei panni di Antiope e Connie Nielsen nei panni di Hippolyta. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Gal Gadot e Stephen Jones sono i produttori del film. Rebecca Steel Roven Oakley, Richard Suckle, Marianne Jenkins, Geoff Johns, Walter Hamada, Chantal Nong Vo e Wesley Coller sono i produttori esecutivi. Patty Jenkins ha diretto il film da una sceneggiatura che ha scritto con Geoff Johns e David Callaham, da una storia di Jenkins & Johns, basata sui personaggi DC. Al fianco della regista hanno lavorato dietro le quinte diversi membri del suo team diWonder Woman, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto (“Il favoloso mondo di Amélie”) e la costumista premio Oscar Lindy Hemming (“Topsy-Turvy- Sottosopra”). Il montatore candidato all’Oscar® Richard Pearson (“United 93”) ha curato il montaggio del film. La musica è del compositore premio Oscar Hans Zimmer (“Dunkirk”, “Il re leone”).
Warner Bros. Pictures presenta una produzione Atlas Entertainment / Stone Quarry, un film di Patty Jenkins, WONDER WOMAN 1984”

Acquista Wonder Woman in blu-ray nella versione Titans of the Cult.