Cinema e Serie TV

Wonder Woman 1984 – Gal Gadot e Patty Jenkins hanno idee chiare per il sequel

Mancano circa 48 ore al debutto ufficiale di Wonder Woman 1984 negli Stati Uniti dove, ricordiamolo, sarà disponibile in tutti i cinema aperti in alcune zone del paese e soprattutto sulla piattaforma streaming HBO Max, scelta che ha generato non poche polemiche.

La regista Patty Jenkins, fresca dell’ingresso nell’universo di Star Wars per il quale dirigerà Rogue Squadron, e la protagonista Gal Gadot hanno ripreso il consueto giro di interviste promozionali grazie al quale hanno parlato, in due occasioni diverse, già del sequel della pellicola.

Wonder Woman 1984 – Gal Gadot sul sequel

Intervista da MTV News, Gal Gadot ha confermato che il terzo film della serie dovrebbe essere ambientato sicuramente nel presente. L’attrice ha motivato la sua risposta dicendo che dalla Prima Guerra Mondiale del primo film agli anni ’80 del secondo il passato di Diana è stato esplorato a dovere e tornare indietro per esempio negli anni ’40 o ’60 non avrebbe molto senso e che è ora di mostrare il personaggio in un contesto diverso e attuale sotto molteplici punti di vista.

Wonder Woman 1984 – Patty Jenkins sul sequel

Di diversa natura, ma molto sibillina, le dichiarazioni di Patty Jenkins sul sequel.

La regista ha detto molto al The New York Times chiaramente che per iniziare a riparlare del terzo film ci devono essere le giuste circostanze. La Jenkins ha confermato che vorrebbe assolutamente completare una ideale trilogia ma solo se le condizioni lo permettessero ovvero se ci fosse possibilità di portare il film in sala altrimenti sarebbe rimettere tutto in discussione.

Foto generiche

Wonder Woman 1984 – l’uscita italiana

Più “problematica” invece la situazione riguardante l’uscita italiana. Dopo alcuni tentennamenti l’uscita di Wonder Woman 1984 è attualmente fissata in Italia per il 28 gennaio 2021 ovvero a più di un mese dall’uscita americana.

Wonder Woman 1984 – il film

Successivamente al red carpet virtuale di qualche giorno fa è stata diffusa la scena iniziale e un nuovo poster:

Foto generiche

Eccovi la sinossi di Wonder Woman 1984:

Un rapido salto negli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, dove dovrà affrontare due nemici completamente nuovi: Max Lord e The Cheetah. Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, WONDER WOMAN 1984 è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film campione d’incassi sulla supereroina DC, Wonder Woman del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale.

L’ultimo trailer italiano:

Questo invece il cast:

Nel film recitano anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig nel ruolo di The Cheetah, Pedro Pascal in quello di Max Lord, Robin Wright nei panni di Antiope e Connie Nielsen nei panni di Hippolyta. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Gal Gadot e Stephen Jones sono i produttori del film. Rebecca Steel Roven Oakley, Richard Suckle, Marianne Jenkins, Geoff Johns, Walter Hamada, Chantal Nong Vo e Wesley Coller sono i produttori esecutivi. Patty Jenkins ha diretto il film da una sceneggiatura che ha scritto con Geoff Johns e David Callaham, da una storia di Jenkins & Johns, basata sui personaggi DC. Al fianco della regista hanno lavorato dietro le quinte diversi membri del suo team diWonder Woman, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto (“Il favoloso mondo di Amélie”) e la costumista premio Oscar Lindy Hemming (“Topsy-Turvy- Sottosopra”). Il montatore candidato all’Oscar® Richard Pearson (“United 93”) ha curato il montaggio del film. La musica è del compositore premio Oscar Hans Zimmer (“Dunkirk”, “Il re leone”).
Warner Bros. Pictures presenta una produzione Atlas Entertainment / Stone Quarry, un film di Patty Jenkins, WONDER WOMAN 1984”

Acquista Wonder Woman in blu-ray nella versione Titans of the Cult.