Eventi

WWE Money in the Bank, risultati e highlights dell’evento

L’edizione 2021 di Money in the Bank è stata consegnata agli archivi. Tra incontri spettacolari, il coinvolgimento emotivo del WWE Universe e un ritorno shock al termine del main event, lo show non ha minimamente deluso le aspettative, aprendo la strada per SummerSlam, il PPV più importante dell’estate. Andiamo ad analizzare nel dettaglio tutti i risultati dell’evento. Come di consueto, vi ricordiamo che non siete riusciti a vedere Money in the Bank in diretta, potete recuperarlo in differita sempre sul WWE Network (qui il link per abbonarsi a un prezzo accessibile).

WWE Money in the Bank

WWE Money in the Bank, i risultati completi

Kick-Off – SmackDown Tag Team Championships: The Usos battono Dominik & Rey Mysterio

Prima dell’inizio ufficiale del PPV i fan hanno potuto assistere al primo cambio di titolo della serata. Dopo un match combattuto e ricco di cambi di fronte, Jey & Jimmy sono riusciti a portarsi a casa la vittoria, diventando per ben sette volte campioni di coppia in WWE. Il sogno dell’alleanza padre-figlio, dunque, si è infranto dopo pochi mesi.

Women’s Money in the Bank Ladder Match: Nikki A.S.H. vince la valigetta

La nuova gimmick della scozzese sembrerebbe averle portato fortuna. L’ex Nikki Cross, da poche settimane tramutatasi in una vera e propria supereroina, è riuscita a beffare le altre sette superstar coinvolte nel ladder match interamente al femminile strappando l’ambita valigetta e assicurandosi una shot titolata in qualsiasi momento dell’anno.

WWE

Raw Tag Team Championships: AJ Styles & Omos battono The Viking Raiders

Erik e Ivar hanno fatto di tutto per detronizzare i campioni in carica, ma l’esperienza di Styles e la possenza fisica del gigante Omos si sono rivelati degli ostacoli insormontabili da superare. Continua, dunque, il regno della strana coppia all’interno della divisione Tag Team dello show rosso.

WWE Championship: Bobby Lashley batte Kofi Kingston

Sono bastati pochi minuti (7 e 35 per la precisione) per consentire a Lashley di sottomettere il malcapitato Kofi con la patentata Hurt Lock e conservare il titolo WWE. Una vittoria schiacciante e decisiva che prova ancora una volta come Bobby sia il dominatore incontrastato di Raw. Chi sarà adesso il suo prossimo avversario?

Leggi anche: I migliori Money in the Bank Ladder Match

Raw Women’s Championship: Charlotte Flair batte Rhea Ripley

La regina è tornata sul trono. Dopo un match intenso e che ha tenuto i fan con il fiato sospeso, Charlotte Flair si è portata a casa la vittoria con la patentata Figure Four Leg Lock, aggiungendo l’ennesimo titolo al suo già ricco palmares. La figlia del Nature Boy è infatti divenuta campionessa per la quattordicesima volta.

Foto generiche

Men’s Money in the Bank Ladder Match: Big E vince la valigetta

Il componente del New Day ha coronato il sogno di una vita, diventando per la prima volta in carriera Mr. Money in the Bank e ricevendo il caloroso supporto del pubblico. Al termine del match si è poi lasciato andare a un discorso commovente nel backstage con i suoi due fidati compagni Kofi Kingston e Xavier Woods.

Il main event di Money in the Bank

Universal Championship: Roman Reigns batte Edge

Un match di oltre 30 minuti che ha dimostrato, ancora una volta, come Edge e Reigns siano le top star di SmackDown. L’Hall of Famer canadese ha fatto di tutto per portarsi a casa la vittoria, ma l’interferenza di Seth Rollins è stata fatale. Il campione in carica ha dunque chiuso i giochi con una poderosa spear, confermandosi l’Head of the Table.

Il primo PPV dopo WrestleMania dinnanzi a un pubblico sold out non poteva che concludersi con una grande sorpresa. Al termine del main event i fan hanno infatti potuto assistere al trionfale ritorno del 16 volte campione del mondo John Cena.

Il lader della Cenation, che vedremo presto sul grande schermo nel nono capitolo di Fast & Furious e in The Suicide Squad, ha salutato il pubblico con un commovente “Mi siete mancati!”, affermando di essere tornato per restare. I semi della prossima rivalità con Roman Reigns sono quindi stati piantati.

Ma non è tutto, perchè Cena aprirà la puntata di Monday Night Raw di questa sera. Potete recuperarla in diretta su Discovery+ (qui il link per abbonarsi alla piattaforma).