Cinema e Serie TV

WWE Survivor Series 2021: i risultati completi del PPV

Consegnato agli archivi l’ultimo dei “Big 4” della WWE, ovvero Survivor Series, uno dei PPV storici della Compagnia di Stamford. Anche quest’anno a infiammare la scena sono stati gli attesissimi match interbrand che hanno visto le superstar di Raw e SmackDown affrontarsi per stabilire la supremazia del rispettivo roster. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i risultati dell’evento, trasmesso il 21 novembre in diretta dal Barclays Center di Brooklyn.

WWE Survivor Series 2021

Kick-Off: Shinsuke Namakura batte Damian Priest per DQ

Prima della messa in onda ufficiale del PPV, i due campioni si sono sfidati in un match interbrand. A vincere è stato Shinsuke Nakamura a seguito della decisione arbitrale di squalificare Damian Priest. L’attuale United States Champion, preso dalla frustrazione, ha deciso di colpire con una chitarra la superstar nipponica e il suo alleato Rick Boogs.

Becky Lynch batte Charlotte Flair

Il PPV si è aperto con un match molto aggressivo tra le campionesse dei rispettivi brand, ormai da tempo ai ferri corti. A portarsi a casa la vittoria, in maniera alquanto controversa, è stata Becky Lynch che ha schienato Charlotte Flair appoggiandosi alle corde del ring. Al termine dell’incontro, la superstar irlandese ha dichiarato di essere la migliore all’interno della WWE.

WWE Survivor Series 2021

Il Team Raw vince il Men’s Survivor Series Elimination Match

Come da prassi ogni anno, anche questa volta il match a squadre è stato caratterizzato da repentini cambiamenti di fronte. A consegnare la vittoria al suo team è stato Seth Rollins, rimasto per ultimo sul ring assieme a Jeff Hardy. Ha destato scalpore la scelta di Kevin Owens di abbandonare la squadra dello show rosso ancora prima di iniziare.

WWE Survivor Series

Nel corso del PPV ha fatto la sua comparsa a sorpresa il patron della WWE Vince McMahon, presentandosi con l’uovo d’oro di Cleopatra dal valore di 100 milioni di dollari. Un cimelio preso direttamente da Red Notice (qui la nostra recensione), film distribuito in esclusiva su Netflix e che vanta un cast d’eccezione: Dwayne “The Rock” Johnson, Ryan Reynolds e Gal Gadot.

Omos vince la 25 Men Battle Royal

Il gigante Omos, alleato di AJ Styles ed ex campione di coppia di Raw, stupisce tutti vincendo la Battle Royal organizzata per celebrare il venticinquesimo anniversario dal debutto di The Rock in WWE, avvenuto proprio alle Survivor Series.

WWE Survivor Series

Leggi anche: I migliori match ad eliminazione di Survivor Series

Il Team SmackDown vince la Women’s Survivor Series Elimination Match

Nella versione femminile, prestazione incredibile di Bianca Belair: The EST of WWE riesce a portare un altro punto al suo roster nonostante nel corso del match sia rimasta da sola contro quattro avversarie. L’ex campionessa femminile ha messo fuori dai giochi Natalya, Shayna Baszler e Shotzi.

WWE Survivor Series

Randy Orton & Riddle (RK-Bro) battono Jey & Jimmy Uso (The Usos)

Match di coppia spettacolare conclusosi con una RKO al volo di Randy Orton. I campioni di Raw, dunque, continuano incontrastati il loro dominio. Da segnalare come abbia infranto il record precedentemente detenuto da Kane di più vittorie consecutive all’interno di un PPV.

WWE Survivor Series

Roman Reigns batte Big E

La colossale sfida tra campioni non ha deluso le aspettative. Big E ha dato del filo da torcere alla superstar samoana, ma Reigns si è portato a casa la vittoria con la patentata Spear. Nel corso del match “The Tribal Chief” ha anche eseguito una Rock Bottom, continuando le frecciatine nei confronti del cugino Dwayne “The Rock” Johnson.

WWE Survivor Series

Se vi siete persi la diretta di Survivor Series, potete recuperare il PPV in differita esclusivamente sul WWE Network. Per abbonarvi alla piattaforma, a un prezzo accessibile, vi basta seguire questo link.