Cinema e Serie TV

X-Men: Marvel accusata di plagio per sigla della serie TV

A quanto pare Marvel e Disney sono state accusate di plagio a causa della sigla della serie animata dedicata agli X-Men. Si tratta della serie andata in onda durante gli anni ’90 intitolata Insuperabili X-Men (X-Men: The Animated Series). Ebbene, sembrerebbe che la sigla che ha accompagnato il cartone animano e che fece appassionare un gran numero di persone al mondo dei mutanti, potrebbe essere stata copiata da una serie televisiva ungherese degli anni ’80.

Il titolo dello show che ha “ispirato” la famosa musichetta dei cartoni sui mutanti pare si intitoli “Linda“, una commedia/thriller con protagonista una poliziotta, ed è stata trasmessa in TV dal 1984 siano al 1991. Il compositore dell’intro di “Linda”, Gyorgy Vukan, ha confermato attraverso i suoi legali che la sigla che tutti hanno conosciuto con la serie TV degli X-Men era stata composta molti anni prima, 8 a quanto pare.

Dunque, i legali del compositore hanno affermato che sino a poco tempo fa, Gyorgy Vukan non conosceva il cartone animato dei mutanti, dunque non sapeva dell’esistenza di una sigla tanto simile alla “sinfonia” da lui composta. Sicuramente, quella degli X-Men è una delle colonne sonore dei cartoni animati anni ’90 tra le più iconiche di quel periodo.

Però stando ad alcune affermazioni, ritmo e sinfonia delle musiche di Linda e degli X-Men sono pressoché identiche infatti, nella sigla dei cartoni dei mutanti sarebbero state apportate solamente alcune piccole modifiche. Dunque, si tratta di un bel guaio all’interno del quale, a quanto pare, sarebbero coinvolte non solo la Marvel e la Disney, ma anche Fox, così come Amazon e Apple insieme a tutte le società che hanno a che fare con il mondo degli X-Men e che ne hanno tratto benefici.

Se siete appassionati del mondo dei mutanti, non potete perdervi il Blu-ray dedicato all’ultimo capitolo degli X-Men che troverete a questo link. Approfittatene e non lasciatevelo scappare!