Cinema e Serie TV

Yahya Abdul-Mateen racconta nuovi dettagli di Matrix 4

L’attore Yahya Abdul-Mateen è attualmente impegnato nella campagna di promozione di Candyman, il nuovo film di Nia DaCosta arrivato anche nelle nostre sale. Tra interviste e dichiarazioni, l’attore ha anche risposto ad alcune domande riguardo a Aquaman and the Lost Kingdom e l’attesissimo Matrix 4.

Matrix 4 Yahya Abdul-Mateen

Yahya Abdul-Mateen racconta nuovi dettagli di Matrix 4

Yahya Abdul-Mateen dovrebbe rivestire un ruolo piuttosto importante nella nuova pellicola del franchise di Matrix prodotto da Warner Bros., il cui titolo è The Matrix Resurrections. Si hanno per ora pochi dettagli su questa pellicola e sul sequel di Aquaman, ma Mateen, attore che ha anche impersonato il Dottor Manatthan nella serie tv su Watchmen firmata HBO, ha abilmente sviato tutte le domande riguardo ai due film. In qualche caso, ha per esempio ironizzato sulla scarsa copertura telefonica.

Sono entrambi dei classici che la gente ama [riferendosi a Matrix e al Candyman del 1992 di Bernard Rose, ndr]. C’è un’ enorme aspettativa per questi due film, e il pubblico non vede l’ora di guardarli. E’ emozionate far parte di tutto questo… Ovviamente si tratta anche di un’occasione per dare il tuo punto di vista su situazioni e personaggi. E speriamo di poter fare la stessa che abbiamo fatto in Candyman anche in Matrix 4. E’ una possibilità di raccontare storie nuove, cambiare il modo di raccontarle e vederle in una nuova prospettiva.

Su Amazon.it, trovi tutti i film di Matrix sono disponibili in un cofanetto attualmente in offerta speciale.

Matrix 4

Durante il CinemaCon tenutosi la scorsa settimana è stata proiettata una piccola anteprima di Matrix 4. Aaron Couch del The Hollywood Reporter ha successivamente raccontato il contenuto: si è visto un Thomas Anderson/Keanu Reeves in terapia psichiatrica, che ha dimenticato i suoi trascorsi con il Matrix. Mentre si trova in un cafè, Thomas incontra Trinity/Carrie-Anne Moss, ma nessuno dei due riconosce l’altro. Se la cosa venisse confermata, potrebbe essere all’origine di un’idea risalente alla prima trilogia, che vedeva il Prescelto cercare ripetutamente di sfuggire dal Matrix, fallendo ogni volta e ripetendo di nuovo tutto il suo percorso. Nel trailer apparirebbe anche lo stesso Yahya Abdul-Mateen, che potrebbe interpretare un Morpheus più giovane di quello di Laurence Fishburne.

The Matrix Resurrections vedrà tornare il cast originale delle pellicole cult uscite tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del 2000, dirette dalle sorelle Wachowksi, insieme anche a Jada Pinkett-Smith (Niobe), Daniel Bernhardt (Agente Johnson), Lambert Wilson (Il Merovingio), Jessica Henwick, Christina Ricci, Priyanka Chopra e Jonathan Groff.