Dell XPS 13 rinnovato, migliora ed è anche più veloce

Qualcuno ricorderà le indiscrezioni relative a un potenziale nuovo XPS 13 bianco con USB-C. In occasione del CES 2018 il prodotto è stato annunciato ufficialmente, a un prezzo di partenza di 1.349 euro. I nuovi modelli sono già in vendita sul sito ufficiale del produttore, dove però in questo momento non si può ancora selezionare il colore bianco.

Le novità vanno ben oltre l'opzione del colore: Dell ha riprogettato la base riducendone lo spessore a 11,6 mm nel punto più alto, rispetto ai 15 mm del predecessore. Inoltre le cornici dello schermo Infinity Edge sono ancora più sottili, ed è stata rivista la dotazione di porte di comunicazione.

Cattura2 JPG

Le novità comprendono anche il ricollocamento della webcam, che non è più nell'angolo in basso a sinistra, ma al centro della cornice inferiore dello schermo, ed è una telecamera a infrarossi che supporta l'autenticazione con Windows Hello. Dovremo attendere i test per capire in quale misura questo riposizionamento favorirà rispetto al passato l'inquadratura dell'utente durante le videoconferenze, ma non ci aspettiamo grandi rivoluzioni dato che è sempre nella cornice inferiore: difficile che riuscirà a inquadrare gli occhi dell'utente anziché il mento.

Altra novità è la presenza di un lettore d'impronte digitali integrato nel pulsante di accensione, collocato sopra alla tastiera.   

$ (4)

Per quanto riguarda le configurazioni sono previsti processori Core i5-8250U o Core i7-8550U come i modelli precedenti (che erano stati aggiornati da poco), ma abbinati a un sistema di raffreddamento rinnovato. Secondo il produttore il nuovo XPS 13 è ora "il notebook da 13 pollici più potente della sua classe". Un dato che non mancheremo di verificare in fase di test.

Gli schermi, sempre da 13,3 pollici, includono le opzioni per la versione 1080p o 4K UltraHD con copertura del colore pari al 100% sRGB e luminosità massima di 400 candele. Ricordiamo che dai test condotti sulle versioni precedenti l'autonomia della versione 1080p risulta sempre più elevata, e anche con i nuovi modelli si prospetta lo stesso risultato.

Stando ai dati ufficiali, l'autonomia della configurazione con CPU Core i7, 16 GB di RAM, SSD da 1 TB e schermo 4K dovrebbe arrivare fino a 11 ore circa, mentre quella dell'allestimento con Core i5, 4 GB di RAM, SSD da 128 GB e schermo 1080p dovrebbe raggiungere 19 ore e 46 minuti, in entrambi i casi con la batteria in dotazione da 52 wattora.

Quanto al rivestimento esterno, oltre al modello standard in alluminio e fibra di carbonio adesso è disponibile quello in oro rosa e bianco, che si distingue anche per i materiali costruttivi: il poggiapolsi è in fibra di vetro, cosa che dovrebbe mettere al riparo da ditate e macchie.

Cattura JPG

Sul fronte della connettività Dell ha previsto due porte Thunderbolt 3 oltre a una porta USB-C a cui si collega anche l'alimentatore da 45 watt. Rispondono inoltre all'appello un lettore per le schede microSD e la presa jack per le cuffie. C'è chi arriccia il naso per la decisione di depennare i connettori USB di tipo A per risparmiare spazio, ma è da sottolineare che Dell ha incluso nella dotazione standard un adattatore USB-A.

Quello che è in vendita è quindi la risposta di Dell ai molti che contestavano all'XPS 13 la mancanza di aggiornamenti sostanziali da troppo tempo. Vi soddisfa o siete delusi?


Tom's Consiglia

Cercate una custodia sbarazzina per trasportare il vostro XPS 13? Date un'occhiata a questo modello Labanema!

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #CES 2018? Guarda la nostra pagina dedicata!