Denon DRA-100, l'amplificatore ideale per FLAC e streaming

Denon DRA-100 è un nuovo amplificatore che si rivolge agli appassionati di musica digitale – qualcuno direbbe "liquida". Il design è compatto ed elegante, com'è prassi per il noto marchio giapponese. Misura 280 x 104 x 337 cm e pesa 4,8 kg. La potenza è di 70 W RMS (4 Ohm) per canale.

Denon DRA-100
Denon DRA-100

Il frontale con schermo OLED mostra una grossa manopola per il volume e 4 comandi touch oltre all'ingresso USB; il retro mette a disposizione due ingressi audio analogici, 2 ottici e 1 coassiale per la parte digitale, uscita stereo per un amplificatore finale esterno e subwoofer. Non mancano la porta Ethernet e quella cuffie da 6,3 mm con amplificatore dedicato - e con possibilità di regolare i parametri in modo da adattarli alla cuffia che gli viene collegata.

Denon DRA-100

La sua qualità principale è di supportare AirPlay, Bluetooth, NFC e Wi-Fi, quindi potersi interfacciare con sorgenti di diverso tipo.

"DRA-100 sarà in grado di riprodurre davvero qualsiasi tipo di contenuto all'interno di smartphone, tablet, PC/MAC", spiega Denon. "Grazie alla compatibilità con lo standard DLNA 1.5, l'amplificatore può riprodurre file in streaming, e sono supportati formati MP3, AAC, WMA, tracce in alta risoluzione fino a 192 kHz/24 bit (WAV, FLAC, AIFF) e file DSD 2.8 MHz e 5.6 MHz". Supporta Internet radio e anche Spotify Connect.

Il prezzo è di 999 euro e la confezione include anche un telecomando.

Pubblicità

AREE TEMATICHE