Hot topics:
News su SMAU 2017
3 minuti

Edizione record per il Milan Games Week: 148.000 presenze

Milan Games Week chiude l'edizione 2017 con un'enorme affluenza di pubblico, confermandosi come evento italiano di punta nel panorama tech. La PG Arena è la vera novità di quest'anno.

Edizione record per il Milan Games Week: 148.000 presenze

Milan Games Week si conferma come uno degli eventi imprescindibili del panorama tech e videoludico italiano, chiudendo la settima edizione con un flusso record di 148.000 presenze.

L'evento, promosso da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori di Videogiochi Italiani) e organizzato da Campus Fandango Club, è stato ospitato per la prima volta da Fiera Milano Rho, con due padiglioni interamente dedicati.

DSC01029 JPG

L'edizione 2017 aveva come obiettivo la creazione di un evento di stampo internazionale, testimoniato dall'installazione eSports Village, con una PG Arena da oltre 900 posti, che ha convinto positivamente sia il pubblico che gli addetti del settore. Nell'arena si sono disputate otto finalissime di tornei, a livello nazionale e internazionale, tra cui l'Intesa San Paolo e-Football Cup, partner istituzionale di Milan Games Week. Paolo Chisari, presidente AESVI, sottolinea che sono stati predisposti "spazi più ampi e tecnologici, adeguati ad un evento in continua crescita [...] che attrae sempre più appassionati di tutte le età".

Al centro dell'evento la presentazione di oltre 70 nuovi titoli per PC e console, alcuni dei quali in anteprima e disponibili per essere testati dal pubblico, e di 56 titoli indie, esposti a stretto contatto con gli sviluppatori più innovativi.

Anche noi eravamo presenti con il nostro stand, in cui abbiamo messo in mostra PC da gaming ad alte prestazioni, in collaborazione con Acer.

18

Abbiamo avuto, infatti, la possibilità di esporre e mostrare a un pubblico appassionato il nuovo Acer Predator Orion 9000 in versione dimostrativa, quindi passibile di cambiamenti alle specifiche nella versione definitiva. Presentato in anteprima all'IFA, una tra le più longeve e importanti fiere tecnologiche, tenutasi a Berlino lo scorso mese, l'Acer Predator Orion 9000 è un PC gaming capace di ospitare CPU fino a 18 core, soluzioni AMD crossfire Radeon RX Vega o Nvidia SLI di Geforce GTX 1080ti, con la possibilità di installare fino a 128gb di RAM e un massimo di ben 44tb di spazio di archiviazione. Il prezzo si attesterà tra i 2.000 e i 3.000 euro. L'Acer Predator Orion 9000 è stato esposto anche presso lo stand Intel, dove era affiancato alle mastodontiche creazioni con liquido custom dei vari rivenditori autorizzati in tutta Italia.

3

Inoltre, non sono mancate attività per tutta la famiglia e sfilate cosplay, parte integrante di questo tipo di eventi, senza tralasciare un occhio di riguardo (nostalgico) per il retrogaming e offrendo una prospettiva inedita verso la game art.

Il palco centrale, quartier generale di Radio 105, radio ufficiale dell'evento, ha visto l'alternarsi di personalità provenienti da vari ambiti, sempre più amalgamati tra loro, tra cui la scena YouTube, il panorama sportivo ed "e-sportivo" italiano, la televisione e la musica.

Milan Games Week non è solo un evento interattivo aperto al pubblico, ma anche un luogo dove le varie parti, produttori e fruritori, possono dialogare e alimentare uno scambio proficuo, attraverso tavole rotonde, meeting settoriali e workshop. Una schiera di 900 tra giornalisti, blogger e youtuber è stata coinvolta e si è dimostrata interessata alle proposte offerte.

L'appuntamento è per il prossimo anno con l'ottava edizione di Milan Games Week 2018.

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Videogiochi?
Iscriviti alla newsletter!