Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su MWC 2017
2 minuti

Enel Open Fiber e Anas per cablare 3.000 km di strade

Anas ed Enel Open Fiber hanno siglato un accordo per la posa di fibra spenta su 3.000 km di strade. Sarà impiegata sia per il progetto Smart Road che per fornire connettività wholesale.

Enel Open Fiber e Anas per cablare 3.000 km di strade

3.000 km di rete stradale Anas saranno dotati di fibra ottica per implementare connettività ultra-broadband sul territorio.Questo il frutto di un accordo tra Anas ed Enel Open Fiber, società partecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti.

fiber

Ieri il presidente dell'Anas e l'AD di Enel Open Fiber hanno firmato una convenzione - coerente con il Piano Strategico per la diffusione della connettività varato dal Governo - che sarà sottoposta agli altri operatori per abilitare servizi per il pubblico. Insomma, verrà profilata un'offerta all'ingrosso per tutti gli operatori TLC.

"La convenzione consente ad Anas la possibilità di realizzare le infrastrutture di rete in fibra ottica, anche per conto di OpEn Fiber, permettendo così di ridurre il digital divide", ha dichiarato il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani. "La capillarità della rete stradale di Anas costituisce, infatti, elemento di forza e di attrazione di investimenti per gli operatori che potranno così promuovere una maggiore diffusione dell'accesso ai servizi internet based ad alta velocità in tutta Italia".

Confronta le migliori tariffe Fibra »

Per la prima fase si parla della posa di 3000 km di fibra ottica spenta. "Il nostro approccio è di realizzare una rete quanto più pervasiva ed efficiente possibile. L'accordo con Anas va proprio in questa direzione", ha aggiunto l'amministratore delegato di OpEn Fiber, Tommaso Pompei.

Ovviamente il progetto Anas-EOF sarà chiave anche per la diffusione della tecnologia "Smart Road" che consentirà di offrire servizi all'avanguardia, "basati sul dialogo veicolo-infrastruttura e veicolo-veicolo".

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Telco?
Iscriviti alla newsletter!