Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2

EverQuest Next è stato annullato: troppo noioso

Il progetto free-to-play di EverQuest è stato cancellato perché ritenuto poco divertente.

EverQuest Next è stato annullato: troppo noioso

Russell Shanks, presidente di Daybreak Game Company, annuncia la chiusura del progetto EverQuest Next, poiché poco incline con il feeling tipico della serie.

Shanks afferma nel suo comunicato che "Con EverQuest, abbiamo realizzato imprese incredibili, che hanno stupito gli addetti del settore. Purtroppo, quando abbiamo messo insieme i pezzi, abbiamo scoperto che non era divertente".

Pare che il free-to-play non avesse la qualità necessaria a soddisfare le aspettative dei fan, secondo quanto dichiarato dal presidente della società, ma Russell ha voluto chiarire che il brand non verrà abbandonato.

everquest 1

Infatti, secondo il comunicato stampa diffuso da Daybreak Game Company, ancora oggi EverQuest e EverQuest II godono di ottima popolarità e seguito tra i giocatori. Con il progetto appena cancellato la società aveva in mente "qualcosa di rivoluzionario, senza puntare in basso".

EverQuest Next è stato annunciato nel 2012 ed era in fase di sviluppo per PC e PlayStation 4.

Il gioco prometteva un mondo quasi sconfinato, dove gli utenti avrebbero avuto la possibilità di modificarne molteplici aspetti, grazie alla possibilità di distruggere praticamente qualsiasi cosa, ma anche di crearla con un minuzioso sistema di editing.

Dopo aver visto quanto accaduto con Fable Legends nei giorni precedenti, sembra di capire che le compagnie non vedano più di buon occhio la soluzione free-to-play. Forse si sono ridotti i guadagni per questo tipo di giochi?

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Giochi PC?
Iscriviti alla newsletter!