Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

EVGA SuperNova T2, tre alimentatori con efficienza Titanium

EVGA ha introdotto tre alimentatori da 1000, 850 e 750 watt nella famiglia SuperNova T2, caratterizzata dall'efficienza 80 Plus Titanium.

EVGA SuperNova T2, tre alimentatori con efficienza Titanium

EVGA ha ampliato la famiglia di alimentatori SuperNova T2 con tre nuove unità da 1000, 850 e 750 watt. Come può far intuire il nome si tratta di alimentatori certificati 80 Plus Titanium, ossia con punte di efficienza del 96% con un carico del 50%. Circa un anno fa EVGA aveva presentato un SuperNova 1600 T2 da 1600 watt, un prodotto destinato a un pubblico limitato.

evga supernova 1000 t2 01

Produttore di queste unità è la taiwanese Super Flower, una garanzia grazie all'uso esclusivo di condensatori giapponesi che assicurano maggiore affidabilità e longevità. Si tratta di alimentatori completamente modulari, dotati di modalità ECO che ferma la ventola di raffreddamento con temperature inferiori ai 45 °C. La ventola è da 140 mm con doppio cuscinetto a sfera.

evga supernova 1000 t2 02

Il progetto interno (Full DC to DC con circuito risonante LLC) prevede un singolo canale +12V (il SuperNOVA 1000 T2 eroga fino a 83,3A, mentre le unità minori si fermano a 70,8A e 62,4A) e non manca una lista completa di protezioni: OVP (Over Voltage Protection), UVP (Under Voltage Protection), OPP (Over Power Protection), SCP (Short Circuit Protection), OCP (Over Current Protection) e OTP (Over Temperature Protection).

La garanzia è di 10 anni, davvero elevata, e i prezzi sono (in base alla potenza) pari a 280, 240 e 220 dollari. Non è chiaro quando i prodotti saranno disponibili anche in Europa. Tutte e tre le unità hanno la potenza e il numero di connettori per consentire di approntare configurazioni Nvidia SLI o AMD Crossfire.

EVGA SuperNOVA 1000 P2 EVGA SuperNOVA 1000 P2
eprice
EVGA SuperNOVA GS 650 EVGA SuperNOVA GS 650
eprice
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Alimentatori?
Iscriviti alla newsletter!