Faccia a faccia con il kit DDR4 a 5066 MHz di G.Skill

I produttori di hardware aspettano il Computex per molte ragioni. Per G.Skill è un ottimo palcoscenico per mostrare al mondo intero la voglia di spingersi oltre i limiti.

L'azienda l'ha fatto anche stavolta, e non solo per i record raggiunti presso il suo stand e di cui vi abbiamo informato nelle scorse ore. Anche quest'anno l'azienda taiwanese ha portato numerosi kit di memoria DDR4 ad alte prestazioni, in diverse capacità e formati.

Punta di diamante della famiglia Trident Z RGB un kit da 16 GB (2 x 8 GB) capace di funzionare a 5066 MHz senza raffreddamento particolare grazie ai chip Samsung b-die da 8 Gbit.

gskill 5066 1 JPG
Clicca per ingrandire

Anche se potrebbe non trattarsi del kit più veloce in assoluto, è il primo destinato al mercato consumer a operare in maniera stabile a tale frequenza solo con il dissipatore ad aria.

gskill 5066 2 JPG
Clicca per ingrandire

Date le frequenze così alte, c'era da aspettarsi dei timing abbastanza alti, che si attestano su valori di 21-26-26-54. Sfortunatamente l'azienda non ha specificato quanti volt sono necessari per far funzionare correttamente questi moduli. Il sistema mostrato alla manifestazione montava un Intel Core i7-8700K installato su una scheda madre MSI Z370 Gaming Pro Carbon AC.

gskill computex 4800mhz JPG
Clicca per ingrandire

G.Skill ha mostrato anche altri kit di DDR4 per gli appassionati che non cercano il modello più performante. Si tratta di proposte delle famiglie Trident Z e Trident Z RGB. Il primo Trident Z RGB sarà disponibile in un kit da 16 GB (2 x 8 GB) con una frequenza di 4800 MHz e timing CL17-17-17-37.

gskill 4800 1 JPG
Clicca per ingrandire

Il Trident Z RGB ha una capacità più alta. Arriva infatti a 32 GB con quattro moduli da 8 GB ciascuno e una frequenza di 4600 MHz. I timing sono stati impostati a CL18-18-18-38. Anche in questo caso a bordo ci sono chip di memoria Samsung.

gskill computex 4700mhz JPG
Clicca per ingrandire

L'unico kit della linea Trident Z - non RGB - è da 16 GB, con due moduli da 8 GB ciascuno e frequenza di 4700 MHz con timing CL19-19-19-39.

Leggi anche: Guida all'acquisto delle RAM

gskill 4700 1 JPG
Clicca per ingrandire

Presso lo stand c'era anche un Intel NUC raffreddato a liquido che ha catturato l'attenzione. Il piccolo computer era dotato di un paio di SO-DIMM Ripjaws da 8 GB a 3600 MHz con timing CL18-18-18-43. È stato abbastanza sorprendente vedere le memorie stabili a una frequenza così alta, soprattutto in accoppiata con il Core i7-8809G con grafica RX Vega integrata.

intel nuc custom 02 JPG
Clicca per ingrandire
intel nuc custom 01 JPG
Clicca per ingrandire

G.Skill non ha comunicato i prezzi e la disponibilità dei nuovi kit mostrati al Computex, ma ci aspettiamo di vederli disponibili tra non molto.


Tom's Consiglia

Nel caso non foste interessati a frequenze così alte, le Trident Z da 3200 MHz hanno un design aggressivo e ottime prestazioni per processori di ultima generazione.

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #Computex 2018? Guarda la nostra pagina dedicata!