Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

Famicom Pocket, quando il NES Mini si fonde con un Game Boy

Dal software all'hardware: il NES Classic Mini è oggetto di una nuova impresa. Il gruppo Kei Studio ha creato il Famicom Pocket.

Famicom Pocket, quando il NES Mini si fonde con un Game Boy

Il gruppo Kei Studio ha eseguito una notevole opera d'ingegno sul Classic Mini NES, la console in miniatura prodotta da Nintendo. Nella fattispecie i ragazzi di Kei Studio hanno preso i componenti del NES Mini e inseriti all'interno di un Game Boy.

Il risultato finale è un dispositivo che risponde al nome di Famicon Pocket, che è più piccolo di quello prodotto da Nintendo e soprattutto utilizzabile anche in mobilità.

Famicom Pocket

Sembra proprio che l'operazione nostalgia operata da Nintendo sia stata, non solo un successo commerciale, ma anche particolarmente apprezzata dalla comunità dei modder. Solo poche ora fa, infatti, vi abbiamo parlato dell'hack di un modder che ha ampliato la lista dei giochi precaricati nel NES Mini, di fatto raddoppiandola.

Nel video in calce (sottotitolato in inglese) Kei Studio spiega la procedura, passo dopo passo, per assemblare il Famicom Pocket. Un lavoro che però per essere portato a termine richiede una certa competenza in materia.

Leggi anche: Nintendo Mini SNES in arrivo?

La console portatile può essere collegata anche a un'altra per giocare in modalità multigiocatore. Cosa ne pensate del progetto di Kei Studio?

Pokémon Sole Pokémon Sole
  
Pokémon Luna Pokémon Luna
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #3DS?
Iscriviti alla newsletter!