Hot topics:
5 minuti

Fastweb Mobile rivoluziona il mercato in tre mosse

Fastweb ha presentato oggi la sua nuova proposta mobile, che rivoluziona il mercato eliminando extra costi e vincoli di durata contrattuale e offrendo la possibilità di utilizzare i minuti anche per effettuare chiamate verso fissi e mobili di 50 destinazioni internazionali.

Fastweb Mobile rivoluziona il mercato in tre mosse

Come anticipato in diverse occasioni nelle scorse settimane, oggi Fastweb ha presentato la propria nuova proposta per il settore mobile, introducendo un approccio innovativo destinato a rivoluzionare il settore per l'approccio scelto. Le nuove tariffe saranno infatti caratterizzate dall'assenza di extracosti e vincoli temporali sui contratti e introduzione della possibilità di utilizzare i minuti anche per effettuare telefonate verso fissi e mobili di 50 destinazioni internazionali.

Cattura JPG
Alberto Calcagno, amministratore delegato Fastweb durante la presentazione

Per quanto riguarda la prima caratteristica, Fastweb ha scelto infatti di eliminare tutti i costi nascosti, come quelli per le funzioni "richiamami", segreteria telefonica e controllo del credito residuo, che solitamente fanno lievitare i costi finali per l'utente al di là di quanto promesso dalle tariffe. Convinta della qualità dei propri servizi inoltre l'azienda non porrà vincoli sulla durata del contratto e non imporrà penali per chi cambia operatore prima della scadenza dello stesso, offrendo così totale libertà ai propri utenti. Saranno dunque innovazione, convenienza e qualità dei servizi offerti a trattenere i clienti.

Fastweb Niente sarà come prima

La terza innovazione infine riguarda la possibilità di utilizzare il monte minuti per chiamare numeri fissi, e in alcuni casi anche mobili, in 50 nazioni extraeuropee, tra cui Cina, Stati Uniti e Canada, senza scatto alla risposta e con la possibilità di eliminare il bisogno di sottoscrivere opzioni o offerte specifiche.

Infine tutte le offerte consentono di navigare in mobilità senza limiti grazie alla connessione automatica agli hot spot Wow-Fi, il servizio di Wi-Fi condiviso tra la community dei clienti, disponibile già oggi in più di 800 città italiane.

Quattro le tariffe previste, tra cui l'innovativa Mobile 100, che consente di accedere ai servizi mobili ad appena 1,95 euro ogni 4 settimane, che scendono addirittura a 0,95 euro per chi è già cliente Fastweb per la linea fissa. Nella tabella sottostante le principali caratteristiche delle tariffe:

Tariffe Minuti e SMS Traffico Dati Prezzo
Mobile 100 100  100 MB 1,95 euro (0,95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb Casa)
Mobile 250 250 6 GB su rete 4G 9,95 euro (5,95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb Casa)
Mobile 500 500 3 GB su rete 4G 9,95 euro (5,95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb Casa)
Illimitato illimitati 6 GB su rete 4G 14,95 euro (9,95 euro ogni 4 settimane per i clienti Fastweb Casa)

Fastweb inoltre ha anche specificato che chi supererà le soglie previste dalla tariffa scelta prima del rinnovo della stessa potrà continuare a utilizzare tutti i servizi usufruendo di tariffe molto competitive. Con due euro ad esempio si potrà acquistare 1 GB di traffico dati extra. 

Il focus sulle novità

"Vogliamo essere il primo operatore convergente, non il quinto operatore", ha dichiarato l'AD di Fastweb, Alberto Calcagno, stamani a margine della presentazione stampa delle nuove offerte. È questo il senso di questa nuova operazione commerciale. "Puntiamo a raggiungere una quota di mercato tra il 3% e il 5% entro qualche anno", ha aggiunto Calcagno. In pratica passare dagli attuali 800mila/1 milione di clienti a circa il triplo e raggiungere Poste Mobile.

clausole
Qualche clausola

In effetti le tariffe sono aggressive è c'è da credere che i concorrenti dovranno tenerne conto per non perdere quote di mercato. Davvero invitanti se si è clienti Fastweb residenziali: un'offerta illimitata - "senza soprese" come promettono - a circa 10 euro al mese appare molto concorrenziale. Ancora di più se si considera che include gratuitamente una serie di servizi che molti operatori fanno pagare (segreteria, richiamami, controllo credito residuo, etc.) ed è 4G.

Confronta le offerte Fastweb Mobile »

Da ricordare poi che le tariffe sono attivabili, senza costi aggiuntivi, sia dalla vecchia clientela che quella nuova. Inoltre il traffico dati - che in 20 comuni gode già del 4G+ a 300 Mbps - è utilizzabile a piacimento nella mensilità ed è consentito anche il tethering.

smartphone
Smartphone

Insomma, l'idea di eliminare vincoli ed essere totalmente trasparenti è il nuovo mantra. Anche i pacchetti con smartphone incluso prevedono dei corrispettivi per il recesso anticipato che fanno tornare esattamente i conti. Ad esempio, se si decide di sganciarsi prima dei termini si dovranno corrispondere le rate mancanti e un plus che nelle somme corrispondono esattamente al prezzo di listino dei terminali. È il caso del Galaxy S8, con contributo iniziale di 239 euro (addebito su carta di credito), 30 rinnovi da 17 euro ed eventuale recesso anticipato da 80 euro. La somma è 829 euro, di fatto il listino.

Il rateo è ancora a 24 o 30 mesi a seconda dei modelli, poiché il DDL concorrenza che prevede un limite di 24 alla contrattualistica TLC manca ancora del voto della Camera.

Sul fronte roaming UE, Fastweb sottolinea che fino a giugno - prima dell'avvento dello zero roaming - consentirà un volume di chiamate all'estero come quelle che si ha in Italia e un traffico dati di 1 GB. Oltre soglia si pagheranno rispettivamente 5 centesimi al minuto e 0,94 centesimi/MB (tariffazione a Kbits). Purtroppo la tariffa illimitata ha una soglia massima di 500 minuti e 500 SMS in roaming UE. La ricezione invece è sempre gratuita.

Ad ogni modo dal 15 giugno con l'azzeramento del roaming UE quello che oggi sembra un bonus sul fronte chiamate diverrà standard, mentre per il traffico dati la soglia mensile sarà molto più alta. Qui l'approfondimento.

costi
Costi esplicitati

Le chiamate verso l'estero invece sono tendenzialmente di 5 centesimi al minuto verso 50 paesi, ma tra numeri residenziali e mobili c'è qualche differenza. Bisogna studiarsi un po' la tabella.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Telco?
Iscriviti alla newsletter!