FIFA World Cup 2018, lo vedremo in Ultra HD con HDR

Il Campionato del Mondo di Calcio 2018 che si terrà in Russia a partire dal 14 giugno sarà il primo trasmesso in Ultra HD con supporto HDR. Ne ha dato notizia la stessa FIFA qualche giorno fa entrando nei dettagli del servizio di broadcasting.

Prima di tutto si parla di un approccio totale alla manifestazione: tutti i 64 match verranno prodotti in altissima risoluzione. E grazie a un setup ibrido i broadcaster potranno fornire visioni nei formati UHD con HDR o 1080p.

generic

"L'uso della scansione progressiva come formato produttivo di base e HDR garantiranno un miglioramento della qualità dell'immagine per tutte le licenze, a prescindere dal formato di distribuzione", si legge nella nota ufficiale.

Per raggiungere un tale livello di qualità verranno impiegate per ogni match complessivamente 37 telecamere, di cui 8 UHD-HDR e 1080p-SDR e altre 8 1080p/HDR e 1080p/SDR. Senza contare la presenza di 8 telecamere Super-slow-motion e 2 telecamere Ultra-motion, una cable-cam e una cineflex heli-cam. Insomma, sarà un'esperienza senza precedenti quanto a capillarità della copertura.

Infine si parla dell'impiego della realtà virtuale (VR), che sarà disponibile in live tramite un servizio di video on demand.


Tom's Consiglia

Voglia di una TV 4K con HDR? Sony da 43 pollici a meno di 700 euro, si può fare.

Pubblicità

AREE TEMATICHE