Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
3 minuti

Final Fantasy XV PS4 vs Xbox One, su quale console giocarci?

PS4 o Xbox One: quale console è meglio per Final Fantasy XV? Ecco la risposta ai vostri dubbi.

Final Fantasy XV PS4 vs Xbox One, su quale console giocarci?

Final Fantasy XV ha fatto il suo debutto su PlayStation 4 e Xbox One e i giocatori di tutto il mondo sembrano apprezzare l'ultimo lavoro di Square Enix. Purtroppo non sono tutte rose e fiori, visto che gli sviluppatori sembrano aver combinato qualche pasticcio di natura tecnica su entrambe le piattaforme.In base alla recente analisi di Digital Foundry, l'ultimo capitolo della saga principe di Square Enix si presenta infatti meno definito sulla console di casa Microsoft e con qualche problema di fluidità su quella di Sony, persino nella sua incarnazione Pro.

ffxv

Partiamo da PS4. Sia sul modello standard che su PS4 Pro, per la quale troviamo due configurazioni - una "High Quality" renderizzata a 1800p con il supporto HDR e una "Lite" a 1080p - il titolo mantiene senza incertezze il traguardo dei 30 fotogrammi al secondo. Tuttavia la fluidità dell'azione risulta comunque minata da una cattiva gestione del frame pacing.

Ci riferiamo al tempo che ciascun fotogramma passa sullo schermo. Quando questo non è omogeneo si verifica un appena percettibile ma continuo stuttering che rende l'immagine "scattosa", nonostante il motore grafico stia svolgendo egregiamente il suo lavoro nel mantenere costante il frame rate. Il fenomeno è particolarmente invasivo su PS4 Pro in modalità High Quality e si nota molto meno in modalità Lite, mentre PS4 fa da spartiacque tra le due. 

Leggi anche: "Final Fantasy XV, il tutorial fa sfigurare PS4 Pro"

Diametralmente opposta la situazione su Xbox One. Qui Final Fantasy XV sfoggia un frame rate quasi impeccabile, grazie a un sapiente uso del V-Sync che mitiga gli sporadici cali, registrati giusto nelle situazioni più concitate.

La miglior fluidità rende il titolo molto più godibile in movimento, anche rispetto alla controparte PS4 Pro in modalità Lite, tuttavia a risentirne è la pulizia dell'immagine, data una risoluzione massima di 900p, ridotta ulteriormente in modo dinamico per mantenere un framerate fluido. Il risultato finale insomma è un quadro scorrevole ma un tantino sfocato.

Quale versione di Final Fantasy XV scegliere dunque? Se riuscite a tollerare il discutibile frame pacing in cambio di un'immagine più nitida, la versione PS4 è quella che fa per voi, meglio se nel formato Lite offerto da PS4 Pro. Viceversa, se le vostre priorità sono le prestazioni vi conviene puntare su Xbox One.

Leggi anche: "Final Fantasy XV, attesa finita per un viaggio lungo 10 anni"

In futuro Square Enix dovrebbe pubblicare una patch destinata a migliorare ulteriormente il titolo. Fino ad allora, dovrete scegliere in base a questi dati. Secondo voi, in un gioco come Final Fantasy XV, quale elemento è più importante: la pulizia delle immagini o la fluidità dei movimenti?

Final Fantasy XV PS4 Final Fantasy XV PS4
  
Final Fantasy XV Xbox One Final Fantasy XV Xbox One
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #PlayStation?
Iscriviti alla newsletter!