[PROBLEMA] 90 gradi quasi fissi

#2
Premetto di non essere un esperto di questo settore però qualche consiglio,basato su ciò che puoi trovare online riguardo all'argomento,posso dartelo.
Allora,le variablili che potrebbero aver portato la tua CPU al surriscaldamento sono :
- applicazione corretta della pasta termica : il tuo processore sicuramente aveva uno strato di pasta precedente all'installazione sulla nuova scheda madre,sarebbe buona norma rimuoverlo con alcol isopropilico e quindi applicare il nuovo strato (ricordarti che il chicco di riso è sempre una garanzia,infatti se ne metti troppo potresti surriscaldare la CPU) ; se quindi una delle cause è l'eccessiva pasta termica,provvedi a rimuoverla (sempre con l'alcol isopropilico,gentilmente) e applica il nuovo strato.
- l'installazione corretta del dissipatore : il dissipatore deve essere ben saldo alla scheda madre e qui dipende anche da quale dissipatore hai (se hai un dissipatore vecchio o di stock ti consiglio di cambiarlo anche se gli dai una buona manutenzione) e quindi il metodo di installazione,su questo punto non posso aiutarti,non conoscendo il sistema di raffreddamento in questione,posso solamente consigliarti di posizionare il componente e quindi di avvitarlo in modo che la pressione della pasta termica sulla CPU sia distribuita in modo uniforme e che non ci siano spazi tra il dissipatore e la CPU,ciò infatti potrebbe causare bolle d'aria e malfunzionamento quindi surriscaldamento.
 
Mi Piace: EasyMan QV
#3
Premetto di non essere un esperto di questo settore però qualche consiglio,basato su ciò che puoi trovare online riguardo all'argomento,posso dartelo.
Allora,le variablili che potrebbero aver portato la tua CPU al surriscaldamento sono :
- applicazione corretta della pasta termica : il tuo processore sicuramente aveva uno strato di pasta precedente all'installazione sulla nuova scheda madre,sarebbe buona norma rimuoverlo con alcol isopropilico e quindi applicare il nuovo strato (ricordarti che il chicco di riso è sempre una garanzia,infatti se ne metti troppo potresti surriscaldare la CPU) ; se quindi una delle cause è l'eccessiva pasta termica,provvedi a rimuoverla (sempre con l'alcol isopropilico,gentilmente) e applica il nuovo strato.
- l'installazione corretta del dissipatore : il dissipatore deve essere ben saldo alla scheda madre e qui dipende anche da quale dissipatore hai (se hai un dissipatore vecchio o di stock ti consiglio di cambiarlo anche se gli dai una buona manutenzione) e quindi il metodo di installazione,su questo punto non posso aiutarti,non conoscendo il sistema di raffreddamento in questione,posso solamente consigliarti di posizionare il componente e quindi di avvitarlo in modo che la pressione della pasta termica sulla CPU sia distribuita in modo uniforme e che non ci siano spazi tra il dissipatore e la CPU,ciò infatti potrebbe causare bolle d'aria e malfunzionamento quindi surriscaldamento.
Molto meglio, Ho sollevato il dissipatore e ho steso la pasta termica in modo uniforme utilizzando una tessera. poi visto che dubito abbastanza dell' attacco intel del dissipatore ho inserito sopra il dissipatore una specie di scatolina in modo che riesca a stare schiacciato dal case contro la cpu, adesso i valori sono sotto i 50°C senza sforzi con un carico minimo e non so se qualcuno sa se sono valori nella norma oppure sono ancora molto caldi, essendomi presa un coccolone dopo aver' visto che la cpu stava implodendo di temperatura ed avendo avuto anche diversi problemi con dei portatili (e avendo anche pagato recentemente 140 euro di i7:sisi:) sono ancora abbastanza preoccupata. qualcuno sa se sono valori nella norma e se ci sono soluzioni che mi permettano di raffreddare meglio il processore?
20180709_195459.jpg
Cattusra.PNG
 
Ultima modifica:
#4
Bene,da quanto ho capito come sistema di raffreddamento hai il dissipatore di stock della Intel (?) e per un i7 direi che non sia il massimo (ancora accettabile per i3 e i5),quindi,se vuoi abbassare le temperature ulteriormente,ti consiglio vivamente di comprare un nuovo dissipatore (un classico è il Cooler Master Hyper TX3 EVO sulla ventina di euro,con quello stai sicura).
Mi chiedi se i valori nuovi sono nella norma e io sinceramente ti rispondo di sì,se non devi fare operazioni CPU-Bound (che richiedono tanti calcoli) perché potrebbero far salire un po' le temperature ma niente di grave (io ho un portatile del 2010 con Intel i3 che quasi ogni giorno raggiunge i 70 °C e gira ancora,con le dovute manutenzioni e limitazioni,s'intende).Se però ci tieni così tanto all'i7 (e posso capirti) vai su un nuovo dissipatore.
Altro piccolo consiglio è quello di riapplicare la pasta termica con il metodo che ho citato prima,quello con l'alcol isopropilico ma non sentirti forzata visto che è un'operazione un po' più complessa,che potrebbe risultare in sbrodolamenti,e che non influisce in modo così prepotente sulle prestazioni.
 
#5
Bene,da quanto ho capito come sistema di raffreddamento hai il dissipatore di stock della Intel (?) e per un i7 direi che non sia il massimo (ancora accettabile per i3 e i5),quindi,se vuoi abbassare le temperature ulteriormente,ti consiglio vivamente di comprare un nuovo dissipatore (un classico è il Cooler Master Hyper TX3 EVO sulla ventina di euro,con quello stai sicura).
Mi chiedi se i valori nuovi sono nella norma e io sinceramente ti rispondo di sì,se non devi fare operazioni CPU-Bound (che richiedono tanti calcoli) perché potrebbero far salire un po' le temperature ma niente di grave (io ho un portatile del 2010 con Intel i3 che quasi ogni giorno raggiunge i 70 °C e gira ancora,con le dovute manutenzioni e limitazioni,s'intende).Se però ci tieni così tanto all'i7 (e posso capirti) vai su un nuovo dissipatore.
Altro piccolo consiglio è quello di riapplicare la pasta termica con il metodo che ho citato prima,quello con l'alcol isopropilico ma non sentirti forzata visto che è un'operazione un po' più complessa,che potrebbe risultare in sbrodolamenti,e che non influisce in modo così prepotente sulle prestazioni.
grazie per la risposta come dissy tengo gia' un Cooler master hyper TX3, ho pero' qualche problema con i piedini, quindi anche spendendo di piu' con la scusa potrei prendermi un dissy piu' potente
 
Mi Piace: David.C

Jeppo90

Utente Attivo
457
107
Hardware Utente
CPU
I7 6700
Dissipatore
Coolermaster 212X
Scheda Madre
Asrock h270 pro4
Hard Disk
Samsung 970evo 500gb, Samsung 850evo 250gb, Seagate barracuda 2tb
RAM
2x8 corsair vengeance 3000mhz cl15
Scheda Video
Gainward gtx 1070 gs
Scheda Audio
Soundblaster z
Monitor
Dell u2715h
Alimentatore
Coolermaster g750m
Case
Thermaltake versa n21
Periferiche
Logitech g502, Asus cerberus
Sistema Operativo
Windows 10
#6
Scusa, quanta pasta avevi messo per avere quelle temperature? E cosa vuol dire che hai messo una scatola a contrasto col dissipatore?

50 gradi in che condizioni? Continua a controllare, se non ti supera i 75 quando la CPU è sotto carico sei ok.

Se vuoi cambiare dissi, il migliore di Cooler Master, per quanto riguarda ingombro/prezzo/prestazioni è il 212x


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 
#8
Scusa, quanta pasta avevi messo per avere quelle temperature? E cosa vuol dire che hai messo una scatola a contrasto col dissipatore?

50 gradi in che condizioni? Continua a controllare, se non ti supera i 75 quando la CPU è sotto carico sei ok.

Se vuoi cambiare dissi, il migliore di Cooler Master, per quanto riguarda ingombro/prezzo/prestazioni è il 212x


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
ho usato l'artic silver 5
 

Jeppo90

Utente Attivo
457
107
Hardware Utente
CPU
I7 6700
Dissipatore
Coolermaster 212X
Scheda Madre
Asrock h270 pro4
Hard Disk
Samsung 970evo 500gb, Samsung 850evo 250gb, Seagate barracuda 2tb
RAM
2x8 corsair vengeance 3000mhz cl15
Scheda Video
Gainward gtx 1070 gs
Scheda Audio
Soundblaster z
Monitor
Dell u2715h
Alimentatore
Coolermaster g750m
Case
Thermaltake versa n21
Periferiche
Logitech g502, Asus cerberus
Sistema Operativo
Windows 10
#9
Chicco di riso?
Giusto per curiosità, manderesti una foto della scatola sul dissipatore?

Non dubito che tenga bello fermo il tutto, ma sicuramente pregiudica il flusso d’aria all’interno del case


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 

sghe23

Utente Attivo
5,078
3,234
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
#10
Anch'io ho quella pasta all'argento, ma l'ho usata un paio di volte prima di capire che non mi portava vantaggi, cosi come invece è stato con la mx-4. Comunque qualunque cosa Tu faccia le temperature diventeranno standard entro 24 ore circa dall'applicazione.
 
#11
Anch'io ho quella pasta all'argento, ma l'ho usata un paio di volte prima di capire che non mi portava vantaggi, cosi come invece è stato con la mx-4. Comunque qualunque cosa Tu faccia le temperature diventeranno standard entro 24 ore circa dall'applicazione.
purtroppo sono passati circa tre giorni ed e tutto come prima

Chicco di riso?
Giusto per curiosità, manderesti una foto della scatola sul dissipatore?

Non dubito che tenga bello fermo il tutto, ma sicuramente pregiudica il flusso d’aria all’interno del case


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
in relta' la usavo anche prima e non e successo niente, il problema e' il dissipatore che non fa bene contatto e anche a spenderci 70 euro sarebbe meglio che io ne prendessi un altro
 

sghe23

Utente Attivo
5,078
3,234
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
#12

Angelorob

Utente Attivo
2,226
1,261
Hardware Utente
#13
Ciao
Sa quanto ci evince dai tuoi precedenti post credo sia un difetto di montaggio/applicazione pasta/posizionamento e fissaggio dissi probabile hai creato anche bolle d'aria tra le due superfici.
Dovresti pulire il tutto, seguire alcuni video e riapplicare la pasta termica.
....E fissare a dovere il dissipatore ricordando che una volta appoggiato non devi tirarlo su minimamente.
 
#14
Chicco di riso?
Giusto per curiosità, manderesti una foto della scatola sul dissipatore?

Non dubito che tenga bello fermo il tutto, ma sicuramente pregiudica il flusso d’aria all’interno del case


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
comunque cosi, scusa il disordine T.T
 

Allegati

Mi Piace: cdante100
#15
Usa la mx-4 https://www.amazon.it/dp/B0045JCFLY/?tag=tomsforum-21
Così
View attachment 299577
Nonostante tutto se il dissipatore non è fissato bene i problemi rimangono.
dici che migliora? (costa anche meno della artic ^D^ )

Ciao
Sa quanto ci evince dai tuoi precedenti post credo sia un difetto di montaggio/applicazione pasta/posizionamento e fissaggio dissi probabile hai creato anche bolle d'aria tra le due superfici.
Dovresti pulire il tutto, seguire alcuni video e riapplicare la pasta termica.
....E fissare a dovere il dissipatore ricordando che una volta appoggiato non devi tirarlo su minimamente.
purtroppo il mio problema e che i piedini sono tutti rotti e quindi vorrei puntare ad un dissipatore piu' potente