Aspettando AMD ZEN

Discussione in 'Discussioni Ufficiali (Processori)' iniziata da pribolo, 22 Dicembre 2015.

  1. snowbahamut

    snowbahamut Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    6 Agosto 2013
    Messaggi:
    22.358
    Mi Piace Ricevuti:
    2.894

    Specifiche Hardware
    CPU: i5 6600K
    Dissipatore: Thermalright Silver Arrow SB-E Extreme
    Mainboard: Asrock z170 Gaming K6
    RAM: TeamGroup Dark Pro 2x8GB DDR4 3000 Cl15
    Hard Disk: Vecchio hdd recuperato da un notebook/ssd samsung evo 840 120gb
    Scheda Video: Integrata per ora
    Scheda Audio: Chiedete ad Asrock
    Monitor: Ilyama Gb2488hsu-b1
    Alimentatore: Seasonic M12ii Evo Edition 620w
    Sistema Operativo: Windows 7
    Case: Sharkoon BW9000
    Si ma se ti fai un degno prodotto tanto meglio
     
  2. Il nabbo di turno

    Il nabbo di turno Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    20 Settembre 2012
    Messaggi:
    12.921
    Mi Piace Ricevuti:
    3.307

    Specifiche Hardware
    Se non è degno quello, con un semplice quad core potrebbe eguagliare se non battere un 3770k...

    Se mantiene le aspettative(dubito il contrario), gli esa/octa core si prospettano degni sostituti per chi ha degli i5 haswell non k o degli i7 ivy/sandy bridge, e qui ci scapperebbe un, finalmente, visto che per far sembrare vecchio un 2600k, servirebbe un i7 5820k, una piattaforma un po' costosetta per anche per un pc gamer.

    - - - Updated - - -

    Estimated Zen core design cost should be like $40-50 million per year - Bits and Chips
     
  3. davo30

    davo30 Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    24 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.085
    Mi Piace Ricevuti:
    330

    Specifiche Hardware
    CPU: i5 6500
    Mainboard: Asus Z170-PD3
    RAM: 8GB DDR3 Corsair 1600
    Hard Disk: SSD Sandisk 120Gb + WD Green 1TB
    Scheda Video: Zotac Gtx 660
    Monitor: Samsung S22B300
    Alimentatore: Super Flower Amazon 550W
    Sistema Operativo: Win7 64bit
    Case: Zalman Z11
    A calcoli è vero. Il problema è che non sappiamo quanto siano buoni i 14nm di Cioccofoundry, anzi, dalle premesse sembrano essere l'ennesimo pp inadatto a CPU ad alte prestazioni, nato per soc da cellulari e mancò venuto troppo bene (vedere diatriba tra i soc Apple prodotti da tsmc e GF per gli ultimi iphonzie). AMD stessa oltretutto ha dichiarato una frequenza di funzionamento tra i 3 e i 4ghz (def o turbo?), segno che manco loro sanno quanto sarà buono il pp. Tra 3 e 4ghz ci passa un buon 33% di prestazioni, mica spiccioli
     
    A snowbahamut piace questo elemento.
  4. snowbahamut

    snowbahamut Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    6 Agosto 2013
    Messaggi:
    22.358
    Mi Piace Ricevuti:
    2.894

    Specifiche Hardware
    CPU: i5 6600K
    Dissipatore: Thermalright Silver Arrow SB-E Extreme
    Mainboard: Asrock z170 Gaming K6
    RAM: TeamGroup Dark Pro 2x8GB DDR4 3000 Cl15
    Hard Disk: Vecchio hdd recuperato da un notebook/ssd samsung evo 840 120gb
    Scheda Video: Integrata per ora
    Scheda Audio: Chiedete ad Asrock
    Monitor: Ilyama Gb2488hsu-b1
    Alimentatore: Seasonic M12ii Evo Edition 620w
    Sistema Operativo: Windows 7
    Case: Sharkoon BW9000
    Il 2600k per quanto ancora valido non ha tutti set come quelli recenti e poi si tratta di cpu fuori produzione quindi paragonare una cpu che esce nel 2016 con una di 3-4 anni fa sarebbe come dire che nasci vecchio ecco. Se si vuole fare per bene le cose bisogna vedere massimo una generazione indietro non troppo, quindi cpu serie 4xxx per livelli normali o 5xxx per livelli alti
     
  5. pribolo

    pribolo Moderatore
    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    30.863
    Mi Piace Ricevuti:
    8.350

    Specifiche Hardware
    CPU: Intel i7 6700k @4.2GHz
    Dissipatore: Arctic Liquid Freezer 240
    Mainboard: Asrock Z170 Extreme 4
    RAM: G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
    Hard Disk: Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
    Scheda Video: Asus GTX1070 StriX 8GB
    Scheda Audio: Asus Xonar U7
    Monitor: Dell P2416D 24" 1440p
    Alimentatore: Cooler Master V700
    Sistema Operativo: Windows 10 Home 64 bit
    Case: Cooler Master CM690 II Advanced
    La diatriba dei SOC Apple coinvolge i 16nm TSMC e i 14Nm Sasmung: GloFO non centra.
    Comunque, per il PP, in realtà non si sa ancora se sarà affidato interamente a GF o anche Samsung produrrà alcune CPU: comunque sia, chiunque li produca, rispetto ai 32nm planari che usano ora, il passo avanti enorme è assicurato. Magari Intel manterrà un piccolo vantaggio da questo punto di vista, dato che è forse la messa a punto del processo produttivo il loro principale punto di forza, ma niente rispetto all'enorme solco che c'è ora.

    In ogni caso, abbiate fede sull'IPC: se AMD mantiene la parola (+40% rispetto a Excavator), vuol dire 72% di IPC in più rispetto a Piledriver se consideriamo Excavator il 23% più veloce di Piledriver, come detto dal Nabbo quache post sopra (no non è una storpiatura del nick :asd:). Insomma, andrebbero al livello di Haswell, come avevo scritto nel primo post: poi se la giocano mantenendo i prezzi un po' più aggressivi a parità di core.
     
    A Ale3Mac piace questo elemento.
  6. Mazzenicho

    Mazzenicho Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    9 Luglio 2014
    Messaggi:
    146
    Mi Piace Ricevuti:
    14

    Specifiche Hardware
    CPU: Intel Core i5 4690k @ 4.5Ghz
    Dissipatore: Cooler Master Hyper 412S
    Mainboard: Asrock Z97 Extreme 4
    RAM: Kingston HyperX Fury (2x4Gb) @ 2133Mhz
    Hard Disk: Seagate Barracuda 1Tb+Kingston k300 64Gb
    Scheda Video: Zotac GTX 970 AMP! @ 1445 Mhz ( Core ) & 7800 Mhz ( Memorie )
    Scheda Audio: Purity Sound Blaster
    Monitor: ASUS FH34C\27
    Alimentatore: Cooler Master Gseries 600w
    Sistema Operativo: Windows 10 Pro 64 Bit
    Case: Aerocool Aero 800
    Seguo. E speriamo davvero in un calo del tdp, é dai tempi del 6600T che AMD = forno a microonde, oramai negli ulimi 2 anni la parola d'ordine é stata efficenza più che potenza, basta guardare Maxwell e Broadwell-Skylake che hanno portato buone prestazioni a consumi ridotti (sulla fascia mainstream, non chiediamoci quanto scalda un 5960x, meglio di no). Se riusciranno in questo saranno a metá strada, per me.
     
  7. snowbahamut

    snowbahamut Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    6 Agosto 2013
    Messaggi:
    22.358
    Mi Piace Ricevuti:
    2.894

    Specifiche Hardware
    CPU: i5 6600K
    Dissipatore: Thermalright Silver Arrow SB-E Extreme
    Mainboard: Asrock z170 Gaming K6
    RAM: TeamGroup Dark Pro 2x8GB DDR4 3000 Cl15
    Hard Disk: Vecchio hdd recuperato da un notebook/ssd samsung evo 840 120gb
    Scheda Video: Integrata per ora
    Scheda Audio: Chiedete ad Asrock
    Monitor: Ilyama Gb2488hsu-b1
    Alimentatore: Seasonic M12ii Evo Edition 620w
    Sistema Operativo: Windows 7
    Case: Sharkoon BW9000
    Faccio il tifo per amd che purtroppo per vari fattori ha perso parecchio terreno su intel, se le prestazioni @pribolo sono ciò che dici ne sarò contento per amd almeno la sana concorrenza gioverà a tutti noi che avremmo intenzione a fare cambi di piattaforma o che facciamo un nuovo pc da zero. Ora i prodotti intel costano troppo e questo grazie al domino incontrastato nelle cpu ciò che non accade nelle ram e il risultato si vede
     
  8. Il nabbo di turno

    Il nabbo di turno Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    20 Settembre 2012
    Messaggi:
    12.921
    Mi Piace Ricevuti:
    3.307

    Specifiche Hardware
    La questione chipgate è un po' diversa, sia come tempistiche che come qualità di silicio utilizzato.

    Se sarà a 14nm, non sarà lo stesso silicio che utilizza per i telefoni, anche perchè per produrre una cpu dal tdp di 95w, serve un silicio hp, non lp usato per i soc degli smartphone che hanno un tdp di 1w circa...

    Che poi non è detto neanche che sia samsung a produrli, c'è caso che invece vengano prodotti con il pp di tsmc, che non sembra male, ma molto dipende dalle tempistiche,dagli esiti dei test, e dai costi.
    Intendiamoci, come suggerisce bitsandchips, il costo di zen non grava solo sulle spalle di amd, ma anche su quei produttori che hanno deciso di investirci, e samsung stessa è tra questi, quindi c'è caso che ad amd costi meno produrli da samsung invece che tsmc.

    - - - Updated - - -

    L'unica istruzione che davvero manca al 2600k è la avx 2, ma per il momento ancora non se ne sente troppo la mancanza.
     
    A peppe1375 piace questo elemento.
  9. peppe1375

    peppe1375 Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    31 Ottobre 2011
    Messaggi:
    1.380
    Mi Piace Ricevuti:
    161

    Specifiche Hardware
    CPU: AMD FX8320 4.0 , dissipatore lepa 240
    Mainboard: MSI 970 Gaming
    RAM: 8 GB
    Hard Disk: Ssd 120 gb , hd 1t
    Scheda Video: Msi Gtx960 4 gb
    Scheda Audio: Asus xonar dg si 7.1
    Monitor: Triple monitor Acer K242HL
    Alimentatore: coolermaster gs700
    Sistema Operativo: WIN 7 64X
    Case: Aerocool Aero-800
    In piu come prestazioni, il 2600k ancora oggi è validissimo
     
  10. Il nabbo di turno

    Il nabbo di turno Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    20 Settembre 2012
    Messaggi:
    12.921
    Mi Piace Ricevuti:
    3.307

    Specifiche Hardware
    Si vabbe' ciao, ovvio che non puoi confrontare un prodotto realizzato a 14 nm con uno a 32 sul piano dell'efficienza, c'è un mondo di differenza tra i due silici.

    Mentre per le gpu è un discorso decisamente diverso, se è vero che entrambe hanno lo stesso silicio, amd per rispondere ad nvidia ha giocato d'anticipo con le hbm montate sulla fury x, che hanno ridotto il gap, e hanno consentito performance enormi per una gpu mini itx con questo silicio.

    - - - Updated - - -

    Perchè ha un buon ipc, in 4 anni il suo successore a parità di frequenza è il 20% più veloce, non una differenza trascurabile, ma neanche abissale.
     
  11. Mazzenicho

    Mazzenicho Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    9 Luglio 2014
    Messaggi:
    146
    Mi Piace Ricevuti:
    14

    Specifiche Hardware
    CPU: Intel Core i5 4690k @ 4.5Ghz
    Dissipatore: Cooler Master Hyper 412S
    Mainboard: Asrock Z97 Extreme 4
    RAM: Kingston HyperX Fury (2x4Gb) @ 2133Mhz
    Hard Disk: Seagate Barracuda 1Tb+Kingston k300 64Gb
    Scheda Video: Zotac GTX 970 AMP! @ 1445 Mhz ( Core ) & 7800 Mhz ( Memorie )
    Scheda Audio: Purity Sound Blaster
    Monitor: ASUS FH34C\27
    Alimentatore: Cooler Master Gseries 600w
    Sistema Operativo: Windows 10 Pro 64 Bit
    Case: Aerocool Aero 800
    Verissimo, devo anche ammette che AMD con la R9 Nano ha raggiunto, sul piano dell'efficenza, un buon risultato (consuma 145W se non sbaglio) che poi abbia cappellato totalmente sul dissipatore é un'altro discorso, la sch
    eda in se é ottima.
     
  12. Il nabbo di turno

    Il nabbo di turno Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    20 Settembre 2012
    Messaggi:
    12.921
    Mi Piace Ricevuti:
    3.307

    Specifiche Hardware
    Alcuni esemplari soffrono di coil whine, proprio come alcune gtx maxwell, ma sono problemi che con un rma vengono risolti.
     
  13. pribolo

    pribolo Moderatore
    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    30.863
    Mi Piace Ricevuti:
    8.350

    Specifiche Hardware
    CPU: Intel i7 6700k @4.2GHz
    Dissipatore: Arctic Liquid Freezer 240
    Mainboard: Asrock Z170 Extreme 4
    RAM: G.Skill Ripjaws V 2x8GB 3200MHz CL15 DDR4
    Hard Disk: Samsung 850 Evo 500GB e WD Blue 2TB
    Scheda Video: Asus GTX1070 StriX 8GB
    Scheda Audio: Asus Xonar U7
    Monitor: Dell P2416D 24" 1440p
    Alimentatore: Cooler Master V700
    Sistema Operativo: Windows 10 Home 64 bit
    Case: Cooler Master CM690 II Advanced
    Ma no il dissipatore non è male: considerando le dimensioni e comunque la buona quantità di calore che deve gestire. Se mai il prezzo è alto, ma non poteva fare altrimenti: quella GPU costa.
     
  14. davo30

    davo30 Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    24 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.085
    Mi Piace Ricevuti:
    330

    Specifiche Hardware
    CPU: i5 6500
    Mainboard: Asus Z170-PD3
    RAM: 8GB DDR3 Corsair 1600
    Hard Disk: SSD Sandisk 120Gb + WD Green 1TB
    Scheda Video: Zotac Gtx 660
    Monitor: Samsung S22B300
    Alimentatore: Super Flower Amazon 550W
    Sistema Operativo: Win7 64bit
    Case: Zalman Z11
    Ci mancherebbe che non fosse un salto enorme. Era ora.... Il problema è sempre la validità del PP. Samsung e GF sono la stessa cosa, visto che il PP l'ha sviluppato Sammy e poi l'ha venduto a GF, visto che dai 28nm non è piu stata capace di tirarne fuori uno (ne avrà cancellati si e no 3). Inoltre riporto queste notizie non del tutto rassicuranti
    AMD pronta a produrre presso Samsung, GloFo non offre certezze - Bits and Chips
     
    A pribolo piace questo elemento.
  15. Il nabbo di turno

    Il nabbo di turno Utente Attivo
    • Utente Binario

    Dal:
    20 Settembre 2012
    Messaggi:
    12.921
    Mi Piace Ricevuti:
    3.307

    Specifiche Hardware
    Glofo ormai non sta più in piedi, dopo che amd l'ha ceduta è iniziato un declino da cui non si è mai più ripresa, ora è praticamente una colonia di samsung, che esporterà il suo know how per i futuri 14 e 10 nm.
     
    A davo30 piace questo elemento.
Sto caricando...

Condividi questa Pagina