ASUS Z170 Pro Gaming - LA STORIA PIù STRAPPA LACRIME e Broken che esista (PROCIONE + MOBO = LOVE)

Darkmet

Utente Attivo
175
60
Hardware Utente
CPU
i5 6600k @4.6GHZ
Dissipatore
Corsair H100Iv2
Scheda Madre
Asus PRO GAMING Z170
Hard Disk
SSD 250 SAN DISK GB + HDD 1TB
RAM
16 GB Corsair Vengeance 3000MHZ DDR4
Scheda Video
Gigabyte GTX 1080
Alimentatore
Corsair CS750M
Case
Corsair CARBIDE 500R - Black
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 Bit
#1
Cari colleghi di Tom's!

A quanto pare il forum sente le mia mancanza e di tanto in tanto in casa mia, si rompe qualcosa per farmi venire sul forum e fare un thread per piangere insieme a qualche amico pc master race...

Ora vi spiego la situazione.. E' da giorni che ho notato che il mio bellissimo e fiero dissipatore Corsair H100iV2 ha iniziato a soffrire di pompetta guasta, e di conseguenza liquido non fluisce e temperature salgono. Siccome è salito intorno ai 60-75° forse anche di più. Mi sono preoccupato, ed ho deciso di prendere nuovo su ebay un H110 a 75€ invece che i classici 150€di amazon (che ps non è socket 1151 per il mio favoloso i5-6600k, ma essendo che supporta il 1150 tranquillamente vi garantisco che fitta e aderisce perfettamente al socket 1151 sono identici).
Ora ieri sera mi è arrivato il tutto, con tanta premura e pazienza ho smontato GPU perchè ingombrante (1080 - 3 fan), e tolto il dissipatore con la cpu.
Guardando attentamente il socket della scheda madre noto che qualche pin era storto, di calma e premura, e uno stecchino piccolino molto appuntito, ne ho addrizzati tipo 7-8.
Per addrizzare il 9 appena sfiorato, puff si è staccato.
Dentro di me si è aperto DONTPANIC.EXE seguito da DON'TWORRY-IM-ENGINEER.EXE(32bit) seguito da IMMAD.EXE tutto nel mentre che tentavo di montare un diavolo di dissipatore PS sono solamente le ore 00:30 nel mentre.

Dopodiche pauroso che non avrebbe mai piu funzionato il procione insieme al mobo. Ho detto chiamatemi il comandate ma sti cazzi! CIT. sono sempre io che parlo da solo.. e che mi do risposte da solo.. Quando tilto mi diverto cosi, che ci volete fare? :D
Comandante ma lei lo sa, che se prova ad accendere il pc, il procione potrebbe fare contatto nel modo sbagliato con il pin o addirittura i 2 pin si scontrano e fanno un corto, che potrebbe bruciare qualsiasi cosa e l'intero pianeta? Cosa mi risponde capitano? Ovviamente MA STICAZZI? e di conseguenza il prode Capitano sostituiva il suo dissipatore h100iV2 con il h110 che nonostante ciò sia piu nuova la serie e costa pure di piu li mortacci loro, h110 non ha usb con i led, e non puoi controllargli nulla.. puoi solo dargli profili da mobo... DETTAGLI.

ps ciliegina sulla torta, il dissipatore nonostante sia di una serie piu nuova, non supportava il socket 1151. Ma solamente il 1150.
Ora vedete io ero abbastanza incazzuolato, e ho pensato che forse se lo sono dimenticati di scriverlo che supporta anche il socket 1151.
Caso proprio strano ma è montato...


Dettagli veniamo al cuore al centro di tutto.. Ho provato ad accendere il pc, resettato il bios, e nulla funzionava tutto alla perfezione... altra ciliegina sulla torta?
Come fa uno come me, a fare lavori di buon grado, riaddrizzare 8 pin su 9 e comunque sia, riesco a beccare quello che si spezza che è uno di quei pin che non fa nulla grazie al divino signore?

Risultato ora in questo istante? Questo...
Future generazioni si fapperanno leggendo questa storia! Nella vita di un procione e motherboard tutto è possibile!
Ormai la mia mobo e cpu vivono insieme da quasi 3 anni. Il risultato è incredibile se ci pensate...

Riassumendo il trauma:
- MOBO pin rotto: 1
- Mobo pin addrizzati: 8
- Dissipatore rotto: 1
- Dissipatore sostituito con socket 1150 ma che funziona su socket 1151: 1 (che grande botta di culio).
- Intel Test superato senza problemi
- Temperature basse ad una frequenza di 4.6 ghz fissi. a 1.36Vcore
 

Allegati

Mi Piace: Fefolino