Che distro scegliere?

nxdrd

Utente Attivo
2,455
786
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
Hard Disk
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
Scheda Video
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Scheda Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
Alimentatore
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
#1
Ciao a tutti, usavo fino a pochi giorni fa ArchLinux con Cinnamon sul mio notebook, fino a quando non ha smesso di funzionare. Non ne capisco bene il motivo, semplicemente non mi si avvia più dicendo che il filesystem è corrotto (così, dal nulla??). Ho provato ad usare fsck ma non ho risolto nulla.
A sto punto, visto che tramite SMART e test vari risulta tutto ok (il sistema è installato su un SSD Plextor in formato M.2 2242 ed ho anche un HDD HGST, entrambi praticamente nuovi), non mi resta che reinstallare tutto.
Non sono più molto convinto di ArchLinux perchè non vorrei che il problema sia dovuto da lui che essendo rolling, magari non è così esente da difetti.
Ho provato in live Ubuntu GNOME 16.04.3, ho provato ad installare un paio di programmi che uso abitualmente, come ad esempio Codeblocks, ma ho notato che la versione disponibile nei repo è piuttosto vecchia; stessa cosa per molti altri programmi.
So che esistono i PPA e li ho provati, però non vorrei che queste "modifiche" mi portino instabilità.
In parole povere: vorrei qualcosa con i pacchetti abbastanza aggiornati e che sia stabile, esiste qualcosa del genere? :lol:
Inoltre sono molto indeciso pure sul DE: secondo voi quale DE sarebbe adatto su un piccolo notebook da 12.5 pollici (ho un Thinkpad X250)? GNOME con ste icone enormi in stile tablet non mi convince pienamente. Ho provato anche una distro con Plasma, ma non mi dice nulla.
Ci sono aspetti particolari che dovrei valutare per scegliere tra i due DE?
Qualunque parere andrà bene, capisco di essere stato veramente generico, però ho le idee piuttosto confuse.
 
3,319
1,139
Hardware Utente
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
Hard Disk
qualcuno
RAM
8 GB
Scheda Video
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
Sistema Operativo
Arch Linux con KDE...Windows 10
#2
OpenSUSE rolling, ovvero versione Tumbleweed? Volevo provarla da anni ma dovrebbe fare al caso tuo.
 

lele.deb

Utente Attivo
4,519
1,332
Hardware Utente
CPU
Intel Core Q9400
Scheda Madre
ASRock G31M-GS
Hard Disk
500gb Seagate, OCZ Trion 150 240GB
RAM
4gb ddr2 800mhz
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Scheda Audio
integrata
Sistema Operativo
Kubuntu 18.04
#5
Ubuntu con unity salva molto spazio, oppure Kubuntu nella versione 17.10.
Comunque, per i software vecchi, ci sono gli snap, ad esempio è presente VLC, Krita, molte APP di gnome 3.26 nello store di snap, però in molti casi, ad esempio su Krita o Gimp, devi abilitare i permessi di scrittura tramite slot, per il momento manualmente, ma stanno lavorando per farlo dal software center e dalle impostazioni di sistema, in stile Android, per capirci.
Se vuoi usare i PPA, non portano a instabilità fino a quando installi software, altra cosa se inizi a mettere PPA per aggiornare gnome, mesa, kernel etc...

Qui hai un elenco degl isnap disponibili nello store (gli snap sono quasi tutti in sandbox, ecco perché hai bisogno degli slot per i vari permessi, tranne alcuni che sono in classic mode)
https://uappexplorer.com/snaps?type=application
 

nxdrd

Utente Attivo
2,455
786
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
Hard Disk
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
Scheda Video
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Scheda Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
Alimentatore
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
#6
OpenSUSE rolling, ovvero versione Tumbleweed? Volevo provarla da anni ma dovrebbe fare al caso tuo.
Sembra molto interessante, tra oggi e domani la proverò in VM :D

Dai un occhiata anche a Fedora, dovrebbe essere piu' aggiornata. Usa GNOME di "default" e poi ci sono varie spin con i DE piu' diffusi, compreso Cinnamon se non ricordo male.
Non sono molto informato su Fedora, non è rolling, giusto? Il supporto quanto dura? Il fatto è che non vorrei ritrovarmi dopo qualche mese a dover passare ad una nuova versione della distro in stile Ubuntu non-LTS.

Thinkpad X250 ci esce un bell'hackintosh :sisi:
OSX è allettante ma non so quanto possa fare al caso mio :lol:
Per curiosità, sarebbe supportato al 100%? Dovrei smanettare parecchio?

Ubuntu con unity salva molto spazio, oppure Kubuntu nella versione 17.10.
Comunque, per i software vecchi, ci sono gli snap, ad esempio è presente VLC, Krita, molte APP di gnome 3.26 nello store di snap, però in molti casi, ad esempio su Krita o Gimp, devi abilitare i permessi di scrittura tramite slot, per il momento manualmente, ma stanno lavorando per farlo dal software center e dalle impostazioni di sistema, in stile Android, per capirci.
Se vuoi usare i PPA, non portano a instabilità fino a quando installi software, altra cosa se inizi a mettere PPA per aggiornare gnome, mesa, kernel etc...

Qui hai un elenco degl isnap disponibili nello store (gli snap sono quasi tutti in sandbox, ecco perché hai bisogno degli slot per i vari permessi, tranne alcuni che sono in classic mode)
https://uappexplorer.com/snaps?type=application
Interessante, ma poi gli snap come si fanno ad aggiornare? Dovrei fare manualmente?
 

lele.deb

Utente Attivo
4,519
1,332
Hardware Utente
CPU
Intel Core Q9400
Scheda Madre
ASRock G31M-GS
Hard Disk
500gb Seagate, OCZ Trion 150 240GB
RAM
4gb ddr2 800mhz
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Scheda Audio
integrata
Sistema Operativo
Kubuntu 18.04
#7
Sembra molto interessante, tra oggi e domani la proverò in VM :D


Non sono molto informato su Fedora, non è rolling, giusto? Il supporto quanto dura? Il fatto è che non vorrei ritrovarmi dopo qualche mese a dover passare ad una nuova versione della distro in stile Ubuntu non-LTS.


OSX è allettante ma non so quanto possa fare al caso mio :lol:
Per curiosità, sarebbe supportato al 100%? Dovrei smanettare parecchio?


Interessante, ma poi gli snap come si fanno ad aggiornare? Dovrei fare manualmente?
No, si aggiornano in automatico, neanche te ne accorgi, sono veloci, ha il supporto agli aggiornamenti DELTA, l'installazione è molto più veloce di altri package manager.
L'unica cosa al momento che devi fare, se installi software che richiede l'accesso a hard disk esterno o USB, devi collegare i permessi manualmente, nel breve futuro lo farai tramite il software center o su impostazioni di sistema, ci sarà un gestore per i pacchetti snap.
 

lele.deb

Utente Attivo
4,519
1,332
Hardware Utente
CPU
Intel Core Q9400
Scheda Madre
ASRock G31M-GS
Hard Disk
500gb Seagate, OCZ Trion 150 240GB
RAM
4gb ddr2 800mhz
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Scheda Audio
integrata
Sistema Operativo
Kubuntu 18.04
#8
Ecco i permessi che ho dato su Kodi 18 (in alpha), per farti un esempio:
Codice:
snap interfaces kodi
Slot                     Plug
[LIST=1]
[*]:alsa                    kodi
[*]:avahi-observe           kodi
[*]:hardware-observe        kodi
[*]:home                    chromium,falkon,gwenview,keepassxc,kodi
[*]:locale-control          kodi
[*]:mount-observe           kodi
[*]:network                 chromium,falkon,gwenview,keepassxc,kodi
[*]:network-bind            falkon,gwenview,keepassxc,kodi
[*]:network-observe         kodi
[*]:opengl                  chromium,falkon,gwenview,keepassxc,kodi
[*]:optical-drive           kodi
[*]:pulseaudio              chromium,falkon,gwenview,kodi
[*]:removable-media         keepassxc,kodi
[*]:screen-inhibit-control  chromium,kodi
[*]:shutdown                kodi
[*]:system-observe          kodi
[*]:unity7                  chromium,falkon,gwenview,keepassxc,kodi,tali
[*]:upower-observe          chromium,kodi
[*]:x11                     chromium,falkon,gwenview,keepassxc,kodi
[*]-                        kodi:dbus-avahi
[*]-                        kodi:dbus-login1
[*]-                        kodi:dbus-upower
[*]-                        kodi:joystick
[*]-                        kodi:mir
[*]-                        kodi:udisks2
[*]

[*]
[/LIST]
 
#10
Non sono molto informato su Fedora, non è rolling, giusto? Il supporto quanto dura? Il fatto è che non vorrei ritrovarmi dopo qualche mese a dover passare ad una nuova versione della distro in stile Ubuntu non-LTS.
No, non e' una rolling. Semplicemente aggiornano e rilasciano fix molto rapidamente, quindi e' altamente probabile che tu riesca a trovare le ultime versioni disponibili dei software che ti servono.
Il supporto onestamente non saprei dirtelo; fino a qualche mese fa facevo l'update alla stable appena disponibile, al momento sono fermo alla 25 (dovrebbero rilasciare la 27 a breve se ricordo bene) e gli update ci sono. Non credo comunque che vadano oltre le 2-3 release, non e' una distribuzione LTS. Se cerchi qualcosa con un lungo supporto io andrei su Ubuntu, eventualmente con ppa e/o snap come suggerito se forniscono software troppo datato.
 

nxdrd

Utente Attivo
2,455
786
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
Hard Disk
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
Scheda Video
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Scheda Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
Alimentatore
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
#11
Ho provato ad installare Debian 9 con Plasma e sembra davvero bello :D
Precedentemente ho provato OpenSuse però non mi convince molto il fatto che non ci sia moltissima documentazione online: non sapendo ancora molte cose non vorrei ritrovarmi in difficoltà.
Archlinux ad esempio, per quanto fosse abbastanza complesso, grazie alla wiki riuscivo a fare tutto.
Tornando a Debian, mi sta facendo dannare la gestione batteria: l'indicatore della batteria non si aggiorna, se attacco e stacco il pc dalla corrente l'indicatore rimane sempre uguale.
Su internet non trovo soluzioni, se non che potrebbe essere un bug del kernel.
Sapete mica come fare ad aggiornarlo senza causare particolari problemi? Voglio dire, vorrei che il sistema si mantenga stabile.
Grazie :)
 

lele.deb

Utente Attivo
4,519
1,332
Hardware Utente
CPU
Intel Core Q9400
Scheda Madre
ASRock G31M-GS
Hard Disk
500gb Seagate, OCZ Trion 150 240GB
RAM
4gb ddr2 800mhz
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Scheda Audio
integrata
Sistema Operativo
Kubuntu 18.04
#12
Ho provato ad installare Debian 9 con Plasma e sembra davvero bello :D
Precedentemente ho provato OpenSuse però non mi convince molto il fatto che non ci sia moltissima documentazione online: non sapendo ancora molte cose non vorrei ritrovarmi in difficoltà.
Archlinux ad esempio, per quanto fosse abbastanza complesso, grazie alla wiki riuscivo a fare tutto.
Tornando a Debian, mi sta facendo dannare la gestione batteria: l'indicatore della batteria non si aggiorna, se attacco e stacco il pc dalla corrente l'indicatore rimane sempre uguale.
Su internet non trovo soluzioni, se non che potrebbe essere un bug del kernel.
Sapete mica come fare ad aggiornarlo senza causare particolari problemi? Voglio dire, vorrei che il sistema si mantenga stabile.
Grazie :)
Un consiglio? Kubuntu 17.10, cosi dovresti avere tutto bello e pronto, e ad ottobre avrai la 18.04 LTS con kde plasma 5.12 LTS.
 
Mi Piace: nxdrd

nxdrd

Utente Attivo
2,455
786
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
Hard Disk
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
Scheda Video
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Scheda Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
Alimentatore
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
#13
Un consiglio? Kubuntu 17.10, cosi dovresti avere tutto bello e pronto, e ad ottobre avrai la 18.04 LTS con kde plasma 5.12 LTS.
Eh, mi sa che quasi quasi mi conviene...
Ho provato ad aggiornare al kernel 4.12 ed il problema persiste.
Poi potrò aggiornare dalla 17.10 alla 18.04 senza perdere nulla?
 

lele.deb

Utente Attivo
4,519
1,332
Hardware Utente
CPU
Intel Core Q9400
Scheda Madre
ASRock G31M-GS
Hard Disk
500gb Seagate, OCZ Trion 150 240GB
RAM
4gb ddr2 800mhz
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Scheda Audio
integrata
Sistema Operativo
Kubuntu 18.04
#14
Eh, mi sa che quasi quasi mi conviene...
Ho provato ad aggiornare al kernel 4.12 ed il problema persiste.
Poi potrò aggiornare dalla 17.10 alla 18.04 senza perdere nulla?
Certo, il tool aggiornamenti ti visualizza la notifica quando viene rilasciata la 18.04. In questo caso scegli Btrfs, e fai lo snapshot prima dell'avanzamento, cosi in caso di problemi ripristini.
 

Warmuser

Utente Attivo
1,710
88
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-4590 (Quad Core, 6M Cache, turbo up to 3.70 GHz) + Scythe Shuriken Rev. B
Scheda Madre
Asus H97M-Plus Micro-ATX
Hard Disk
Samsung 840 EVO 500GB - WD Caviar Red 3TB & 2TB
RAM
G.Skill Ripjaws Z 16GB (2x8GB) 1866Mhz cl9
Scheda Video
Asus GTX 970 Strix
Scheda Audio
Integrata - Esterna ancora da valutare..
Monitor
1x Dell U2414H AH-IPS 8ms
Alimentatore
XFX TS 550W - APC Back-UPS Pro 900VA
Case
Thermaltake Core V21 Micro-ATX Cube
Sistema Operativo
Windows 8.1 Update 1 (super aggiornato) & Linux/Android (emulati)
#15
Ciao a tutti, usavo fino a pochi giorni fa ArchLinux con Cinnamon sul mio notebook, fino a quando non ha smesso di funzionare. Non ne capisco bene il motivo, semplicemente non mi si avvia più dicendo che il filesystem è corrotto (così, dal nulla??). Ho provato ad usare fsck ma non ho risolto nulla.
A sto punto, visto che tramite SMART e test vari risulta tutto ok (il sistema è installato su un SSD Plextor in formato M.2 2242 ed ho anche un HDD HGST, entrambi praticamente nuovi), non mi resta che reinstallare tutto.
Non sono più molto convinto di ArchLinux perchè non vorrei che il problema sia dovuto da lui che essendo rolling, magari non è così esente da difetti.
Ho provato in live Ubuntu GNOME 16.04.3, ho provato ad installare un paio di programmi che uso abitualmente, come ad esempio Codeblocks, ma ho notato che la versione disponibile nei repo è piuttosto vecchia; stessa cosa per molti altri programmi.
So che esistono i PPA e li ho provati, però non vorrei che queste "modifiche" mi portino instabilità.
In parole povere: vorrei qualcosa con i pacchetti abbastanza aggiornati e che sia stabile, esiste qualcosa del genere? :lol:
Inoltre sono molto indeciso pure sul DE: secondo voi quale DE sarebbe adatto su un piccolo notebook da 12.5 pollici (ho un Thinkpad X250)? GNOME con ste icone enormi in stile tablet non mi convince pienamente. Ho provato anche una distro con Plasma, ma non mi dice nulla.
Ci sono aspetti particolari che dovrei valutare per scegliere tra i due DE?
Qualunque parere andrà bene, capisco di essere stato veramente generico, però ho le idee piuttosto confuse.
Prova con Fedora. Cmq per evitare questi impicci basta (in genere) che aggiorni i pacchetti importanti (kernel, desktop environment, etc..) dopo o prima gli altri aggiornamenti dei software installati. E sopratutto evita di mantenere script attivi (altrimenti Kwin v in panne il più delle volte) ed i vari applet/temi non ufficiali o che non trovi nella lista degli aggioranmenti.

Anche a me successe questo e devo dire che in questo modo mi sono evitate molte ulteriori rogne. Non ho avuto più questo problema.

PS: Usa i Kernel LTS.