Cooler Master B700 v2

#1
Ciao a tutti, io tempo fa non ne sapevo quasi niente di alimentatori, e volevo fare un upgrade al mio pc. Così andai in un negozio e chiesi un alimentatore da 600w (tra l'altro ne sarebbero bastati di meno) senza specificare nè marca nè prezzo (un suicidio praticamente) e mi diedero un alimentatore di marca sconosciuta apparentemente di scarsa qualità che poi una volta messo nel pc sembrava non funzionare (per fortuna). Così l'ho restituito al negozio dicendo che non funzionava e questa volta mi diedero un cooler master B700 ver. 2 da 700 watt. Ora vorrei chiedervi, visto che Falco75 nella sua lista non consiglia questo alimentatore (dicendo che non è buono per la sua fascia di prezzo e che potrebbe avere problemi di instabilità), se mi conviene tenerlo anche dopo aver fatto altri futuri upgrade al pc, calcolando anche che l'alimentatore ha un po' più di 2 anni. Per esempio potrebbe reggere una configurazione con un i5 8600k e una gtx 1060 da 6gb? Più che altro vorrei avere la certezza che i problemi di questo alimentatore non possano causare danni a una configurazione come quella scritta sopra e che al massimo se non dovesse reggere (magari che ne so, quei 700 watt non sono reali ecc.) mi si spegne il pc ma non si brucia niente
 

sghe23

Utente Attivo
4,853
2,793
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
#2
Calcolando anche un futuro OC, direi che un 600w va più che bene, scegliendolo dalla lista di Falco75.
 
#3
Sì certo, il fatto è che non avrei intenzione di cambiare alimentatore, vorrei sapere se posso tenere questo senza spendere soldi per comprarne uno nuovo, visto che con un upgrade simile già ne spenderei abbastanza
 

sghe23

Utente Attivo
4,853
2,793
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
#4
#5
Più che altro vorrei saperne di più su questa "inaffidabilità" che hanno le versioni v2 della serie B dei cooler master e se comunque non comporta problemi per la sicurezza dei componenti, visto che se prendo dei componenti più costosi voglio essere sicuro che l'alimentatore non rischi di bruciarmeli:sisi:
 

crimescene

Utente Attivo
2,704
768
Hardware Utente
CPU
intel i5-6600
Scheda Madre
Asrock Z170M-ITX/ac
Hard Disk
SSD 128 Gb HDD 1TB
RAM
8 GB DDR4
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LCD Asus 1920x1080
Alimentatore
Evga Supernova G3 650w
Case
Cooler Master Elite 120
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#7
Più che altro vorrei saperne di più su questa "inaffidabilità" che hanno le versioni v2 della serie B dei cooler master e se comunque non comporta problemi per la sicurezza dei componenti, visto che se prendo dei componenti più costosi voglio essere sicuro che l'alimentatore non rischi di bruciarmeli:sisi:
il punto è proprio questo, purtroppo, non lo sai, ed il grado è maggiore nel caso l'alimentatore non è affidabile.

Un alimentatore giudicato inaffidabile da falco può dare diversi problemi, di solito vari da semplici spegnimenti improvvisi sotto carico a cose più gravi come rovinare componenti vari, vga ecc.

Non è detto che questo poi effettivamente succeda, perchè nessuno prevede il futuro, ma fidarsi dei consigli dei recensori più in gamba è solitamente una garanzia quindi se falco lo sconsiglia, nelle sue guide io lo cambierei al più presto. Di solito questa inaffidabilità non è solo dovuta al livello tecnico in fase di test, ma anche al livello pratico nella qualità costruttiva delle componenti interne.

Nel tuo particolare caso il tuo modello non presenta una qualità costruttiva eccessivamente "scarsa" tuttavia in base all'esperienza di un certo numero di utenti presenta delle risposte anomale o perdite di potenza inspiegabili, insomma qualcosa c'è, non magari nell'effettiva qualità costruttiva del prodotto che si tratta comunque di un prodotto abbastanza economico, ma magari dovuta alprocesso produttivo usato o chissà che ha portato più utenti a lamentare anomalie come spegnimenti improvvisi
 
Ultima modifica:
Mi Piace: DottorM.
#8
Peccato, avrei voluto essere a posto almeno dal punto di vista dell'alimentatore, così se farò un upgrade mi toccherà spendere un casino di soldi. Dopotutto se prendo componenti costosi voglio che siano alimentati a dovere, anche perchè punterei a farli durare il più possibile
 

crimescene

Utente Attivo
2,704
768
Hardware Utente
CPU
intel i5-6600
Scheda Madre
Asrock Z170M-ITX/ac
Hard Disk
SSD 128 Gb HDD 1TB
RAM
8 GB DDR4
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LCD Asus 1920x1080
Alimentatore
Evga Supernova G3 650w
Case
Cooler Master Elite 120
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#9
Guarda se hai componenti buoni la base di tutto è l'alimentatore, è inutile lesinare perchè l'alimentatore è importante. Oggi ci sono alimentatore davvero performanti rispetto al passato e per la loro qualità nemmeno costano tantissimo alla fine, a partire dai nuovi cx550M che si trovano sui 60-70 euro (quelli con l'etichetta grigia per intenderci), ad ottimi prodotti EVGA o seasonic. Con una spesa anche meno di 100 euro si portano a casa alimentatori con performance davvero notevoli
 
#10
Sì hai ragione infatti se dovrò comprare un alimentatore nuovo ci spenderò almeno dai 60-70 euro in su, scegliendone uno tra i consigliati da esperti come Falco. Mi dispiace solo di dover calcolare anche questo cambio, ormai questo futuro upgrade sarà quasi un pc completamente nuovo. Se 4 anni fa avessi avuto le conoscenze che ho adesso avrei risparmiato un casino di soldi
 

crimescene

Utente Attivo
2,704
768
Hardware Utente
CPU
intel i5-6600
Scheda Madre
Asrock Z170M-ITX/ac
Hard Disk
SSD 128 Gb HDD 1TB
RAM
8 GB DDR4
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LCD Asus 1920x1080
Alimentatore
Evga Supernova G3 650w
Case
Cooler Master Elite 120
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#11
Alla fine non è nemmeno un fattore spesa, ma proprio di come funziona in generale il mercato. Esistono PSU da 60-70 euro sole e PSU che hanno un rapporto qualità prezzo davvero buono.

Bisogna guardare le recensioni
 
#12
Lo so lo so, ma calcolando che lo preferirei modulare ho già visto alcuni alimentatori consigliati in tutti i test e le recensioni in quella fascia di prezzo, il top sarebbe l'EVGA 650 g3 ma costa sui 100 euro. Però la garanzia di 7 anni è invogliante inoltre è valutato tra i migliori alimentatori come rapporto qualità/prezzo
 

crimescene

Utente Attivo
2,704
768
Hardware Utente
CPU
intel i5-6600
Scheda Madre
Asrock Z170M-ITX/ac
Hard Disk
SSD 128 Gb HDD 1TB
RAM
8 GB DDR4
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LCD Asus 1920x1080
Alimentatore
Evga Supernova G3 650w
Case
Cooler Master Elite 120
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#13
C'è la promozione e la garanzia su quell'alimentatore adesso è di 9 anni
https://www.evga.com/articles/01218/power-supply-warranty-upgrade/

Io l'ho appena preso per cambiare una ciofeca che mi era stata regalata tempo fa (il bellissimo corsair vs 650) ti dico solo una cosa, sono soldi ben spesi.
Il g3 è un gioiello, la piattaforma è super flower, da diverse recensioni ha superato brillantemente tutti i test, ha un eccellente rapporto qualità\prezzo.
poi c'è ovviamente seasonic, con i focus completamente modulari, corsair rmx siamo tutti ad un livello del g3 più o meno
 
Ultima modifica:
#14
Sì sapevo di quella promozione ma non so se la sfrutterò visto che per ora mi tengo il pc che ho visto che adesso mi va ancora bene (non consumerà neanche metà del carico massimo di questo alimentatore, quindi anche se non è di ottima qualità il pc lo regge comunque). Per fortuna che il primo alimentatore che mi aveva dato il tecnico non funzionava perchè da quel che mi ricordo poteva essere tranquillamente un bellissimo vultech

In ogni caso mi consigli il g3 rispetto ai suoi concorrenti che stanno su quel prezzo?
 

crimescene

Utente Attivo
2,704
768
Hardware Utente
CPU
intel i5-6600
Scheda Madre
Asrock Z170M-ITX/ac
Hard Disk
SSD 128 Gb HDD 1TB
RAM
8 GB DDR4
Scheda Video
Zotac 1070 ti mini 8gb
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LCD Asus 1920x1080
Alimentatore
Evga Supernova G3 650w
Case
Cooler Master Elite 120
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#15
guarda io ti consiglio, davvero, l'alimentatore è la prima cosa da cambiare, il problema maggiore di queste piattaforme è ben peggiore di quello che si crede, come i vs della corsair, non sono al livello delle cinesate, ma hanno molti problemi, il primo è che sulla 12 hanno cali belli tosti anche a potenze relativamente non altissime.
In compenso hanno una buona soppressione del ripple, ma tutto il resto è qualcosa da dimenticare, anche in fattore di protezioni che entrano in forte ritardo non entrano proprio.

Poi come ti dicevo sopra l'affidabilità, questi problemi accadono su prodotti nuovi o semi nuovi dopo un pò di utilizzo è possibile che esca fuori qualcos'altro, quindi io un ali inaffidabile lo terrei il meno possibile.

Per ciò che riguarda la spesa pupoi spendere anche meno, non è obbligatorio che prendi il g3, un cx 550m dela serie nuova si trova a una 60ina di euro e va piuttosto benino