[PROBLEMA] Cpu fissa a 90°C

Discussione in 'CPU e Dissipatori' iniziata da Feppo, 11 Agosto 2017.

  1. Feppo

    • Esperto HW

    Dal:
    19 Marzo 2016
    Messaggi:
    36
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Specifiche Hardware
    IMG_0760.JPG IMG_0761.JPG IMG_0760.JPG IMG_0761.JPG IMG_0762.JPG IMG_0763.JPG buo giornoa. Tutti ho un grande problema, oggi vado ad accendere il pc e mi da cpu fan error, cpu cpu over temperature... ma la ventola è collegata e gira tranquillamente, la pompa anche... dopo 30minuti spento mi si è acceso ma ha ridato subito lo stesso problema, ho sostituito pasta termica ma niente... che sia un problema del dissipatore?
    Scheda madre:asus prime z270-a
    Processore i7-7700k
    Dissipatore nzxt kraken x62.
    Lascio foto del problema
     
  2. mazza94

    Membro dello Staff
    • Utente Diabolico

    Dal:
    17 Agosto 2014
    Messaggi:
    5.424
    Mi Piace Ricevuti:
    2.173
    Specifiche Hardware
    Quanto è il voltaggio del processore? Dove hai collegato la pompa del dissipatore?
     
  3. Feppo

    • Utente Binario

    Dal:
    19 Marzo 2016
    Messaggi:
    36
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Specifiche Hardware
    Voltaggio processore segna 0.720v, il kraken ha 4 fili che escono da lui, 1 per fan cpu, 1 sata per alimentazione , uno per le ventole che deve gestire e uno con usb 2.0 per gestirlo da pc
     
  4. powerix

    • Utente Binario

    Dal:
    28 Marzo 2012
    Messaggi:
    3.434
    Mi Piace Ricevuti:
    606
    Specifiche Hardware
    0.72 in idle, ma sotto carico? magari si è rotta la pompa del dissi e non gira l'acqua
     
  5. Glastow

    Membro dello Staff
    • Utente 64 bit

    Dal:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    3.817
    Mi Piace Ricevuti:
    1.617
    Specifiche Hardware
    Il radiatore è freddo o caldo?
     
  6. powerix

    • Utente Binario

    Dal:
    28 Marzo 2012
    Messaggi:
    3.434
    Mi Piace Ricevuti:
    606
    Specifiche Hardware
    Controlla che non si sia allentato il waterblock prima del resto,


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
     
  7. Federasco

    • Esperto HW

    Dal:
    20 Gennaio 2015
    Messaggi:
    1.185
    Mi Piace Ricevuti:
    240
    Specifiche Hardware
  8. powerix

    • Utente Binario

    Dal:
    28 Marzo 2012
    Messaggi:
    3.434
    Mi Piace Ricevuti:
    606
    Specifiche Hardware
  9. Glastow

    Membro dello Staff
    • Utente 64 bit

    Dal:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    3.817
    Mi Piace Ricevuti:
    1.617
    Specifiche Hardware
    In verità dovrebbe essere collegata direttamente all'alimentatore.

    Poggiandoci la mano sopra la senti girare?
     
  10. Federasco

    • Esperto HW

    Dal:
    20 Gennaio 2015
    Messaggi:
    1.185
    Mi Piace Ricevuti:
    240
    Specifiche Hardware
    In verità va collegata alla mobo, il PSU non c'entra nulla in questo caso

    Inviato da ASUS_Z00AD tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
     
  11. Glastow

    Membro dello Staff
    • Utente 64 bit

    Dal:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    3.817
    Mi Piace Ricevuti:
    1.617
    Specifiche Hardware
    La pompa si collega all'alimentatore perchè deve girare sempre a velocità massima.
     
  12. Federasco

    • Esperto HW

    Dal:
    20 Gennaio 2015
    Messaggi:
    1.185
    Mi Piace Ricevuti:
    240
    Specifiche Hardware
  13. powerix

    • Utente Binario

    Dal:
    28 Marzo 2012
    Messaggi:
    3.434
    Mi Piace Ricevuti:
    606
    Specifiche Hardware
    Dipende dagli aio, il corsair ha il cavo sata per alimentare la pompa e le ventole , e USB per gestire tutto

    Inviato dal mio E5823 utilizzando Tapatalk
     
  14. Glastow

    Membro dello Staff
    • Utente 64 bit

    Dal:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    3.817
    Mi Piace Ricevuti:
    1.617
    Specifiche Hardware
    No, assolutamente, quell'attacco viene gestito da bios che da una curva di velocità in base alla temperatura, aumentando la temperatura la pompa aumenta di giri, solo che la pompa essendo soggetta a uno sforzo ci mette un pò per salire di giri, ciò oltre a diminuire la capacità di dissipazione dell'aio accorcia la vita della pompa, che si ritrova correnti più elevate di quelle effettivamente dissipate, che creano un piccolo cortocircuito negli avvolgimenti che a lungo andare ne accorcia la vita.

    Se collegata sempre all'alimentatore va sempre al massimo, giri e correnti stabili evitando questi problemucci.
     

Condividi questa Pagina