Hellblade Senua's Sacrifice - Discussione Ufficiale

5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#1




Premessa, questo gioco costa solo 29.90 euro su Steam. Vi sono i sottotitoli in italiano.


LA TRAMA

- tratto da everyeye.it

È una storia tragica quella della giovane Senua, protagonista assoluta dell'oscuro viaggio che saremo chiamati a vivere in Hellblade. La ragazza appartiene al clan dei Pict, popolazione stanziata nel nord della Scozia sino al 790 D.C., anno in cui l'invasione dei vichinghi condannò il clan all'estinzione. Conosciuti per i lunghi capelli raccolti in stilosi dreadlock e per le fantasiose tinture con cui ornavano la propria pelle, i Pict abitavano in pacifici villaggi, d'improvviso rasi al suolo dalla ferocia dei guerrieri scandinavi, ed in tale contesto Senua si ritrova suo malgrado unica superstite della mattanza. Come se vedere annientati i propri affetti non fosse già abbastanza, Senua deve lottare contro un'acuta forma di schizofrenia che la tortura sin da bambina, una malattia che è riuscita a combattere e contrastare solo grazie al supporto del suo amato Dillion. Eppure l'avvento improvviso dei vichinghi strappa alla giovane anche l'ultimo scampolo di normalità in una vita già duramente provata dalla malattia: gli invasori catturano Dillion e lo uccidono, sacrificandolo per ingraziarsi i favori della dea Hela. Il dolore e la sofferenza annullano il già instabile equilibrio psicologico di Senua, trascinandola in una psicosi che assume i contorni dell'incubo, con la ragazza convinta che l'esercito nemico sia indissolubilmente legato al mondo delle tenebre, popolato da demoni sanguinari stanziati nel regno di Hela; l'inferno, il Niflheim. Senua si lancerà allora in una difficilissima missione di odio e vendetta, convinta che distruggendo Hela e la sua prole l'amato Dillion potrà tornare in vita. La malattia mentale che avvinghia la protagonista nel suo letale abbraccio distorce la realtà circostante, trasformandola in un vero e proprio luogo di morte abitato da creature mostruose: questo almeno è quello che gli occhi di Senua registrano, mentre la ragazza avanza tra le fila di nemici in realtà molto più umani di quanto non possa sembrare all'apparenza. Il team ha lavorato duramente nel ricreare il dramma di una mente logorata da una forza oscura e non sempre comprensibile quale quella della schizofrenia, cercando di contestualizzare la malattia, i sintomi e le sue manifestazioni con enorme cura e sensibilità.



REQUISITI MINIMI:


Sistema operativo: Windows 7, 8, 10
Processore: Intel i5 3570K / AMD FX-8350
Memoria: 8 GB di RAM
Scheda video: GTX 770 with 2GB VRAM / Radeon R9 280X 3GB
DirectX: Versione 11
Memoria: 30 GB di spazio disponibile
Note aggiuntive: Minimum spec screen resolution: 1280×720


TRAILERS



BENCHMARKS: GTX 1050TI v GTX 1060 v GTX 1070 v GTX 1080



I VOTI DELLA CRITICA INTERNAZIONALE



Gamesbeat 9.5
Venturebeat 9.5
Hobby consolas 9.1
IGN USA 9
Gadgets 360 9
PSLS 9
God is a geek 9
Trusted Reviews 9
Multiplayer.it 8.8
IGN spain 8.8
EGM 8.5
Gamepro ger 8.4
gameblog.fr 8
The Sixt Axis 8
Push square 8
gamespot 8
gameinformer 8
Vandal 7.8
Spaziogames.it 7.5
Destructoid 7.5
Everyeye.it 6.5
Jim Sterling 1


GAMEPLAY: IL PERMA DEATH


All'inizio del viaggio c'è un combattimento che non puoi vincere. Quando vieni sconfitto, l'oscurità inizia ad avvolgerti una mano. Da quel momento, ogni volta che vieni ucciso, l'oscurità inizia a salire pian pianino fino alla testa. Quando dopo troppe morti l'oscurità arriva alla testa, avviene il permadeath. E devi ricominciare il gioco da capo. Un modo per sottolineare la morte psicologica e mentale di Senua.

GAMEPLAY: IL COMBAT SYSTEM

Puoi parare, schivare, hai colpo veloce, colpo potente, calcio per rompere la guardia/difesa del nemico e ci sono pure le finisher automatiche, tipo trapassare il nemico con la spada. Ci son anche combo ma sono semplificate. Non essendoci UI, pr capire quando un nemico sta per morire, lo si capisce vedendolo fisicamente ferito e in difficoltà.

GAMEPLAY: I PUZZLE

Il gioco è costellato di puzzle, del tipo allineare totems o cose simili per sbloccare porte e cancelli per proseguire l'avventura tra un'area e un'altra. Credo sia una scelta per aumentare la longevità del gioco.I puzzle sono simili gli uni agli altri, non sono mai frustranti. Però dopo un po' risuonano noiosi e ripetitivi.


TWEAKS GRAFICI


HellBlade Senua’s Sacrifice is a great experience and these HellBlade Senua’s Sacrifice PC tweaks will make the experience even better. In this guide, you will learn how you can get rid of the motion blur and color fringing, disable film grain, disable chromatic aberration and increase the FOV.

In order to change increase the FOV, you will need to go into the configuration files %LOCALAPPDATA%\HellbladeGame\Saved\Config\WindowsNoEditor\ and open Engine.ini in notepad. It would be wise to make a backup if you want to stay on the safe side. Add the following in the file and save:

[/Script/Engine.LocalPlayer]
AspectRatioAxisConstraint=AspectRatio_MaintainYFOV

In order to disable chromatic aberration, all you need to do is open Engine.ini in notepad and add the following and save:

[SystemSettings]
r.SceneColorFringeQuality=0


Next up in the HellBlade Senua’s Sacrifice PC tweaks guide, we have film grain. If you want to disable this feature then you will need to open Engine.ini in notepad and add the following text and save:

[SystemSettings]
r.Tonemapper.GrainQuantization=0
r.Tonemapper.Quality=0

If you want to get rid of the motion blur and color fringing open scaleability.ini. and add the following:

[PostProcessQuality@3]
r.MotionBlurQuality=0
r.SceneColorFringeQuality=0


I MIEI VOTI PERSONALI:



NARRAZIONE: 9.5/10

Di altissimo livello, ti prende sin dal primo minuto.

GRAFICA 9.5/10

Gioco realizzato con l'Unreal Engine 4, grafica bellissima da vedere, ambienti realizzati con grande cura al dettaglio.

SONORO: 9.5/10
Il voice acting di Melina Juergens (Senua) è strepitoso, colonna sonora e comparto tecnico stratosferici, da giocare assolutamente con un le cuffie.

LONGEVITA 7/10
Lo sto ancora giocando, ma da quel che leggo si attesta sulle 8 ore

GAMEPLAY E COMBAT SYSTEM 7.5/10
Molto semplice ma gratificante. Non aspettatevi i combattimenti complessi stile Batman Arkham Knight. La scelta di eliminare l'interfaccia e l'introduzione del perma death sono geniali. Però quel che fa abbassare il voto è anche la legnosità e lentezza dei movimenti di Senua.


RECENSIONE TOMS HARDWARE




MIEI SCREENSHOTS










 
Ultima modifica:

Loller790

Utente Attivo
128
56
Hardware Utente
CPU
AMD FX-8320 OC 4.2GHz @ 1.2V
Dissipatore
Noctua NH-C14S
Scheda Madre
ASRock 970 Extreme4
Hard Disk
SSD 60GB + HDD 2TB
RAM
8GB Corsair Vengeance 1600MHz
Scheda Video
NVIDIA Geforce GTX 1070
Monitor
Samsung SyncMaster 932GW
Alimentatore
550W
Case
CoolerMaster MasterBox 5
Sistema Operativo
Dual Boot : Windows 10 - Ubuntu 17.04
#2
L'ho finito in una giornata, la trama è scritta molto bene e la mitologia norrena è sempre affascinante.
Qualche critica la farei alle prestazioni, in alcune aree il framerate cala a picco, per fortuna però succede solo durante l'esplorazione, nelle bossfight avevo sempre un buon framerate.

Gli enigmi sono abbastanza banali, servono per allungare la durata del gioco e per ascoltare le varie storie che si trovano in giro per la mappa, per fortuna il gioco dura poco perchè mi stavo già annoiando a corricchiare a mezzo metro al secondo.
I combattimenti sono carini, ma una volta che si prende la mano coi comandi si diventa comunque immortali, l'ho giocato in blind a difficoltà massima e sono morto solo una volta al primo boss perchè stavo ancora assimilando il funzionamento, è quindi molto forgiving ma allo stesso tempo riesce a divertire (di sicuro più degli ""enigmi"").

In relazione al combat system e questo è spoilerone:
Nella battaglia finale ho combattuto per mezz'ora filata, poi qualcosa non mi tornava ed ho scoperto che si doveva morire, ci son rimasto un pochino male

Insomma più che un gioco io lo definirei un film interattivo, ma per la grandezza del team quello che hanno fatto è già strepitoso così, posso quindi solo complimentarmi con i ninja theory per il lavoro svolto.
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#3
Aggiungo pure abbastanza lineare, ma da un lato si puó capire perché é un gioco creato attorno alla narrativa.
 
Mi Piace: Loller790

Blume.

Super Moderatore
Staff Forum
18,130
7,344
Hardware Utente
CPU
I7 6700K
Dissipatore
Corsair Idro 100
Scheda Madre
MSI Z170 m7
Hard Disk
3 Tera su Western Digital + 2 Ssd Toshiba da 480Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Corsair AX 1200
Case
Cosmos II
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
#4

Premessa, questo gioco costa solo 29.90 euro su Steam. Vi sono i sottotitoli in italiano.
LA TRAMA
È una storia tragica quella della giovane Senua, protagonista assoluta dell'oscuro viaggio che saremo chiamati a vivere in Hellblade. La ragazza appartiene al clan dei Pict, popolazione stanziata nel nord della Scozia sino al 790 D.C., anno in cui l'invasione dei vichinghi condannò il clan all'estinzione. Conosciuti per i lunghi capelli raccolti in stilosi dreadlock e per le fantasiose tinture con cui ornavano la propria pelle, i Pict abitavano in pacifici villaggi, d'improvviso rasi al suolo dalla ferocia dei guerrieri scandinavi, ed in tale contesto Senua si ritrova suo malgrado unica superstite della mattanza. Come se vedere annientati i propri affetti non fosse già abbastanza, Senua deve lottare contro un'acuta forma di schizofrenia che la tortura sin da bambina, una malattia che è riuscita a combattere e contrastare solo grazie al supporto del suo amato Dillion. Eppure l'avvento improvviso dei vichinghi strappa alla giovane anche l'ultimo scampolo di normalità in una vita già duramente provata dalla malattia: gli invasori catturano Dillion e lo uccidono, sacrificandolo per ingraziarsi i favori della dea Hela. Il dolore e la sofferenza annullano il già instabile equilibrio psicologico di Senua, trascinandola in una psicosi che assume i contorni dell'incubo, con la ragazza convinta che l'esercito nemico sia indissolubilmente legato al mondo delle tenebre, popolato da demoni sanguinari stanziati nel regno di Hela; l'inferno, il Niflheim. Senua si lancerà allora in una difficilissima missione di odio e vendetta, convinta che distruggendo Hela e la sua prole l'amato Dillion potrà tornare in vita. La malattia mentale che avvinghia la protagonista nel suo letale abbraccio distorce la realtà circostante, trasformandola in un vero e proprio luogo di morte abitato da creature mostruose: questo almeno è quello che gli occhi di Senua registrano, mentre la ragazza avanza tra le fila di nemici in realtà molto più umani di quanto non possa sembrare all'apparenza. Il team ha lavorato duramente nel ricreare il dramma di una mente logorata da una forza oscura e non sempre comprensibile quale quella della schizofrenia, cercando di contestualizzare la malattia, i sintomi e le sue manifestazioni con enorme cura e sensibilità.
- tratto da everyeye.it
REQUISITI MINIMI:
Sistema operativo: Windows 7, 8, 10
Processore: Intel i5 3570K / AMD FX-8350
Memoria: 8 GB di RAM
Scheda video: GTX 770 with 2GB VRAM / Radeon R9 280X 3GB
DirectX: Versione 11
Memoria: 30 GB di spazio disponibile
Note aggiuntive: Minimum spec screen resolution: 1280×720
TRAILER

BENCHMARKS: GTX 1050TI v GTX 1060 v GTX 1070 v GTX 1080

I VOTI DELLA CRITICA INTERNAZIONALE
Gamesbeat 9.5
Venturebeat 9.5
Hobby consolas 9.1
IGN USA 9
Gadgets 360 9
PSLS 9
God is a geek 9
Trusted Reviews 9
Multiplayer.it 8.8
IGN spain 8.8
EGM 8.5
Gamepro ger 8.4
gameblog.fr 8
The Sixt Axis 8
Push square 8
gamespot 8
gameinformer 8
Vandal 7.8
Spaziogames.it 7.5
Destructoid 7.5
Everyeye.it 6.5
Jim Sterling 1
I MIEI VOTI PERSONALI:
NARRAZIONE: 9.5/10
Di altissimo livello, ti prende sin dal primo minuto.
GRAFICA 9.5/10
Gioco realizzato con l'Unreal Engine 4, grafica bellissima da vedere, ambienti realizzati con grande cura al dettaglio.
SONORO: 9.5/10
Il voice acting di Melina Juergens (Senua) è strepitoso, colonna sonora e comparto tecnico stratosferici, da giocare assolutamente con un le cuffie.
LONGEVITA 7/10
Lo sto ancora giocando, ma da quel che leggo si attesta sulle 8 ore
COMBAT SYSTEM 6.5/10

Molto semplicistico. Non aspettatevi i combattimenti stile Batman
RECENSIONE TOMS HARDWARE
https://www.tomshw.it/recensione-hellblade-senua-s-sacrifice-capolavoro-onirico-87509
RECENSIONE MULTIPLAYER
http://multiplayer.it/recensioni/18...-sacrifice-la-realta-della-propria-mente.html
MIEI SCREENSHOTS








Ottima passo ad ufficilae.
Ho ricompattato un pò il tutto.
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#5
Ottimo. Grazie
 

fakerone

Moderatore
Staff Forum
15,145
3,889
Hardware Utente
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Full custom!
Scheda Madre
gigabyte z170x g1
Hard Disk
240gb ssd kingston (sigh)1tb hdd segate con migliaia di ore alle spalle (38k)
RAM
16 gb ram ddr4
Scheda Video
gtx 980ti xtreme by gigabyte
Scheda Audio
creative Sound Blaster ZxRi
Monitor
lg 34um95-p
Alimentatore
Be quiet! Pure power 10 600w
Case
Phanteks enthoo pro m acrylic window
Periferiche
Troppe!
Sistema Operativo
windows 10
#6
Mi sa che lo prendo
In 3440x1440 :sbav:
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#7
Mi sa che lo prendo
In 3440x1440 :sbav:
Fai benissimo.

Mi son dimenticato di aggiungere delle cose al primo post, che dopo provvedo a modificare con calma:

1) Il permadeath. All'inizio del viaggio c'è un combattimento che non puoi vincere. Quando vieni sconfitto, l'oscurità inizia ad avvolgerti una mano. Da quel momento, ogni volta che vieni ucciso, l'oscurità inizia a salire pian pianino fino alla testa. Quando dopo troppe morti arriva alla testa, avviene il permadeath. E devi ricominciare il gioco da capo

2) Non esiste User Interface, a mio avviso una scelta geniale per farti immedesimare nelle problematiche di solitudine, disorientamento e psicosi della ragazza. Quindi niente mappa, niente suggerimenti, niente interfaccia di nessun tipo.

Tweak grafici per FOV, rimozione aberrazione cromatica, motion blur ecc:

HellBlade Senua’s Sacrifice is a great experience and these HellBlade Senua’s Sacrifice PC tweaks will make the experience even better. In this guide, you will learn how you can get rid of the motion blur and color fringing, disable film grain, disable chromatic aberration and increase the FOV.

In order to change increase the FOV, you will need to go into the configuration files %LOCALAPPDATA%\HellbladeGame\Saved\Config\WindowsNoEditor\ and open Engine.ini in notepad. It would be wise to make a backup if you want to stay on the safe side. Add the following in the file and save:

[/Script/Engine.LocalPlayer]
AspectRatioAxisConstraint=AspectRatio_MaintainYFOV

In order to disable chromatic aberration, all you need to do is open Engine.ini in notepad and add the following and save:

[SystemSettings]
r.SceneColorFringeQuality=0


Next up in the HellBlade Senua’s Sacrifice PC tweaks guide, we have film grain. If you want to disable this feature then you will need to open Engine.ini in notepad and add the following text and save:

[SystemSettings]
r.Tonemapper.GrainQuantization=0
r.Tonemapper.Quality=0

If you want to get rid of the motion blur and color fringing open scaleability.ini. and add the following:

[PostProcessQuality@3]
r.MotionBlurQuality=0
r.SceneColorFringeQuality=0

inoltre spiego e modifico meglio il voto al combat system, perchè lo sto imparando ad apprezzare
 
Ultima modifica:

fakerone

Moderatore
Staff Forum
15,145
3,889
Hardware Utente
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Full custom!
Scheda Madre
gigabyte z170x g1
Hard Disk
240gb ssd kingston (sigh)1tb hdd segate con migliaia di ore alle spalle (38k)
RAM
16 gb ram ddr4
Scheda Video
gtx 980ti xtreme by gigabyte
Scheda Audio
creative Sound Blaster ZxRi
Monitor
lg 34um95-p
Alimentatore
Be quiet! Pure power 10 600w
Case
Phanteks enthoo pro m acrylic window
Periferiche
Troppe!
Sistema Operativo
windows 10
#8
La cosa del perma death è si interessante,
Ma spero allora non sia alla dark souls
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#9
La cosa del perma death è si interessante,
Ma spero allora non sia alla dark souls
I combattimenti non sono frequenti, quel che regna sovrana é l'esplorazione e vi son presenti puzzle. Ogni area di gioco prevede un puzzle per sbloccare un cancello e proseguire verso un'altra area. Tipo allineare totem e cosí via. Credo sia una scelta per allungare la longevità del gioco.


Inoltre quando combatti, non essedoci UI o indicazioni di ogni tipo per mostrarti quanta vita é rimasta al nemico, per capire quando un nemico sta per morire lo vedi ferito e in affanno fisicamente.
 
Mi Piace: fakerone
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#10
Ok primo post modificato, aggiunta di nuova informazioni.
 

Generale95

Utente Attivo
467
143
Hardware Utente
CPU
Intel Xeon X3460 @3.52 GHz
Dissipatore
Arctic Freezer 13
Scheda Madre
Asus P7H55-M
Hard Disk
Seagate Barracuda ST380013AS + WDC WD10JPCX-24UET4T0
RAM
12 GB DDR3 1333 MHz
Scheda Video
PNY GTX 580
Monitor
HP Pavilion 22cw
Alimentatore
EVGA 600W
Case
Sharkoon S25-W
Periferiche
Controller wireless Xbox 360
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#11
Lo sto giocando da un po' (sono a 5 ore o dovrei essere a metà della storia confrontando su internet, l'ho preso molto con calma), era da un bel po' di tempo che un gioco non mi prendeva così tanto con così poco (come quantità di contenuti rispetto ai classici giochi open world che escono ultimamente).
Per 29.90 euro, secondo me, davvero un gran gioco, fra l'altro riesco pure a farlo girare a medio/alto (proprio metà impostazioni medie, metà alte :D) sul mio povero pc che è tutto fuorchè performante.
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro
#12
Lo sto giocando da un po' (sono a 5 ore o dovrei essere a metà della storia confrontando su internet, l'ho preso molto con calma), era da un bel po' di tempo che un gioco non mi prendeva così tanto con così poco (come quantità di contenuti rispetto ai classici giochi open world che escono ultimamente).
Per 29.90 euro, secondo me, davvero un gran gioco, fra l'altro riesco pure a farlo girare a medio/alto (proprio metà impostazioni medie, metà alte :D) sul mio povero pc che è tutto fuorchè performante.
Direi che è un po' vecchiotto si. Hai provato a mettere le impostazioni del pannello di controllo nvidia su performance?
 

Generale95

Utente Attivo
467
143
Hardware Utente
CPU
Intel Xeon X3460 @3.52 GHz
Dissipatore
Arctic Freezer 13
Scheda Madre
Asus P7H55-M
Hard Disk
Seagate Barracuda ST380013AS + WDC WD10JPCX-24UET4T0
RAM
12 GB DDR3 1333 MHz
Scheda Video
PNY GTX 580
Monitor
HP Pavilion 22cw
Alimentatore
EVGA 600W
Case
Sharkoon S25-W
Periferiche
Controller wireless Xbox 360
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#13
In realtà non le ho toccate, ma non è tanto la potenza di calcolo che manca (io di solito mi accontento di giocare a 30 fps, e adesso avrei ancora una decina di fps di margine) quanto la memoria che ormai è già bella satura (ho la GTX 580 da 1,5 GB).
Comunque non mi lamento, per me è già un ottimo risultato così :ok:
 
Mi Piace: LEGATUS_AUGUSTI
5,684
1,614
Hardware Utente
CPU
i7 7700K
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
ASRock Z270 Taichi
Hard Disk
Samsung 850 EVO 500GB
RAM
Corsair Vengeance LPX 3200
Scheda Video
Asus ROG 1070 Strix Aura OC
Scheda Audio
Onkyo A-9010
Monitor
BenQ XL2430T
Alimentatore
Corsair HX750i
Case
Corsair Obsidian 900D
Periferiche
Sennheiser HD 700
Sistema Operativo
Win 10 Pro

Snooow

Nuovo Utente
23
5
Hardware Utente
CPU
Intel i7-4790K
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z97X-UD3H
RAM
16 GB DDR3
Scheda Video
MSI GTX 970
Monitor
27 + 32 pollici
Sistema Operativo
OSX & WINDOWS
#15
Gran gioco.. l'ho iniziato oggi.
Grafica fantastica e trama interessante, da quel che ho visto finora.
Già dal primo minuto di gioco sono rimasto sorpreso dall'accuratezza dei dettagli, dall'atmosfera e dall'immersione totale che mi ha trasmesso.
Forse pecca un po' nel combattimento e nella longevità, ma tanto di cappello a questa piccola software house indipendente.