Impianto hifi

Discussione in 'Impianti completi' iniziata da riccarock, 24 Settembre 2017.

  1. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    Buonasera a tutti scrivo xche ho idea di farmi un.impianto stereo come misura della stanza è circa 20mq è una camera,per la,precisione,musica ascoltata rock ed metal ma anche blues e rock '70 o giu di li
    Diffusori preferisco da pavimento e non da scaffale per problemi di spazio

    Preferirei un ampli con prephono per un eventuale giradischi futuro ma per ora preferisco rimanere sul digitale in quanto ho valanga di musica liquida da ascoltare in vari formati audio e oltre 100cd

    Budget 1200/1300€

    Grazie a chi mi rispondera.

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  2. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    4.360
    Mi Piace Ricevuti:
    1.869
    Specifiche Hardware
    Premessa: col tuo budget devi necessariamente recarti in qualche negozio di HiFi della tua zona per ascoltare dal vivo quello che vorresti acquistare, nessuno può conoscere i tuoi gusti meglio di te stesso. Inoltre non sottovalutare le occasioni tra usato ed ex demo che potresti trovare in negozio, con 1300€ sul nuovo prenderesti un impianto di buon livello, con l'usato qualcosa che invece ti farà sbavare negli anni a venire.

    Una volta si diceva che il costo dei diffusori dovesse essere uguale alla somma di giradischi e amplificatore, ma visto che ci manca un componente dividiamo il budget in 2/3 per i diffusori e 1/3 per l'amplificatore, ovvero 800-900€ per uno e 400-500€ per l'altro.

    Per l'amplificazione potresti considerare:
    • Yamaha A-S701, 500€ su Amazon FR, molto muscoloso e dettagliato, grande controllo sui bassi, tende leggermente al brillante. L'ho avuto per un breve periodo e l'ho adorato;
    • Onkyo A-9050, 400€, suono molto bilanciato e potenza adeguata, buon rapporto qualità/prezzo;
    • Onkyo A-9150, 500€, modello uscito da pochi mesi, ha una potenza molto limitata, 30W su 8Ohm e 60W su 4Ohm, ma dalle (poche) opinioni online sembrerebbe avere un suono molto gradevole e un ottimo controllo, DAC e pre phono sono di qualità nettamente superiori alla media in questa fascia di prezzo, nel complesso sembra un amplificatore veramente ben fatto in ogni suo aspetto. Da prendere in considerazione se accoppiato a diffusori particolarmente efficienti;
    • Advance Acoustic X-i75, 550€, suono morbido e leggermente tendente al caldo, buona potenza, amplificatore dal buon rapporto qualità/prezzo che ha anche una buona dotazione di serie, compreso l'ingresso USB su chip XMOS per il DAC. Personalmente mi piace molto il design;
    • Denon PMA50, 450€, classe D molto compatto, potenza di 30W su 8Ohm, in un altro forum che frequento l'hanno preso diversi utenti e ne sono rimasti tutti estremamente soddisfatti. Ha l'ingresso USB ma richiede un prephono esterno, per esempio il Pro-Ject Phono Box (100€) o lo Schiit Mani (150€);
    • NAD D3020, 450€, altro amplificatore compatto in classe D, è molto simile al Denon PMA50 per potenza e dotazione;
    • Marantz PM6006, 330€, suono molto morbido e musicale con una leggerissima tendenza al caldo, potenza limitata ma sa farsi apprezzare parecchio negli ascolti prolungati e non richiede particolare attenzione nell'accoppiamento con i diffusori. Da tenere in considerazione nel caso ti trovassi costretto a risparmiare sull'amplificatore;
    • Yamaha A-S501, 350€, più asciutto e controllato in basso rispetto al Marantz, maggiore potenza disponibile, valgono le stesse considerazioni sul prezzo;
    • Denon PMA-720AE, 270€, ottime prestazioni rapportate al prezzo, suono caldo e coinvolgente, ti lascerebbe abbastanza budget per un DAC dedicato, per esempio lo Schiit Modi 2 Uber (200€) sarebbe perfetto.
    Quelli indicati sono tutti amplificatori di facile reperimento dotati di serie di DAC con ingressi S/PDIF ottico e coassiale e pre phono, salvo dove espressamente indicato diversamente.
    Oltre a questi ce ne sono tanti altri, per esempio tutti i marchi di scuola inglese come Rega, Cambridge Audio, Audiolab, Quad, Roksan e Cyrus, ottimi specialmente nell'usato,comunque devi anche vedere cosa trovi in negozio.

    Passiamo alle casse:
    • Klipsch RP-280F, 800€, diffusore dal suono molto brillante, tweeter a compressione caricato a tromba, bassi estesi e profondi, hanno un suono particolare che richiede un ascolto preventivo. Mi sembra che @filoippo97 le abbia ascoltate dal vivo;
    • Dali Zensor 7, 850€, ottima qualità costruttiva, ottimo suono, forse mancano di un pelo di precisione e controllo in basso, comunque chiediamo un'impressione di prima mano al buon @sumuschittu;
    • Monitor Audio SIlver 6, 1050€, gran suono molto aperto, gran dettaglio e giusto livello di bassi, si posizionano facilmente anche in ambienti piccoli;
    • Sonus Faber Principia 5, 950€, entry level della casa di Arcugnano, tutta la serie Principia da quel che si legge sembrerebbe caratterizzata da un buon rapporto qualità/prezzo, per le impressioni d'ascolto ti rimando a @Lynx che ha preso da poco i bookshelf Principia 1;
    • KEF Q500, 800€, uno dei mostri sacri in questa fascia di prezzo, tweeter e midrange coassiali dal suono molto aperto e dettagliato, se posizionate troppo lontane dalla parete di fondo perdono troppa pressione in basso, sicuramente tra le più consigliate;
    • KEF Q550, ?, nuovo modello della serie Q, essendo uscite da poco non si trovano molte informazioni a riguardo;
    • B&W 683 S2, 1200€, hanno un suono particolare con buoni bassi, medie avanzate e alti molto aperti, come le Klipsch hanno una firma sonora molto particolare che richiede un ascolto preventivo, nonostante siano chiaramente fuori budget te le ho aggiunte perché si trovano facilmente usate, specialmente la prima generazione e spesso anche la serie superiore CM;
    • Focal Chorus 716, 900€, buon tweeter, buona sensazione di dettaglio e trasparenza, bassi presenti il giusto, in questa fascia di prezzo sono molto valide ma richiedono di essere accoppiate ad un amplificatore robusto e possibilmente che non enfatizzi troppo le alte frequenze;
    • Indiana Line Diva 650/655, 850€, diffusore italiano un po' controverso come qualsiasi cosa targata Indiana Line, c'è chi le adora e chi le detesta, se puoi ascoltale e giudicale da te;
    • Elac Debut F6, 850€, diffusori dal buon rapporto qualità/prezzo come qualsiasi componente firmato da Andrew Jones, se montano lo stesso tweeter dei bookshelf soffrono di un forte roll off oltre i 10kHz ma la cosa non sembra infastidire chiunque le abbia ascoltate, recensori compresi, infatti opinioni e recensioni sono sempre assolutamente positive. Nel complesso mi aspetterei un suono molto morbido sulle medio alte con forse giusto un tocco di calore in basso. Se memoria non mi inganna, @h@zzard dovrebbe averle ascoltate dal vivo;
    • Wharfedale Diamond 240, 900€, serie storica di Wharfedale arrivata circa alla milionesima edizione e caratterizzata da sempre dal buon rapporto qualità/prezzo, le poche opinioni che ho trovato sono tutte più che positive e si parla spesso di suono molto bilanciato, ma conoscendo il marchio mi aspetto comunque una piccola gobba di 3-4dB sui 100-120Hz e una leggera brillantezza sulle alte frequenze. Personalmente mi piace molto il loro design, le trovo originali ma allo stesso tempo molto eleganti;
    • Jamo C97, 700€, non si trova molto materiale online su questi diffusori, purtroppo dopo la vendita del marchio a Klipsch molti appassionati le sconsigliano sulla fiducia perché a detta loro non sono più le Jamo di un tempo, il che sarà anche vero considerando che prima di entrare in crisi, per un periodo Jamo è stato il primo produttore al mondo di diffusori acustici. Nonostante tutto mi inspirano fiducia per alcune delle soluzioni tecniche presenti che mostrano una cura non da poco nel progetto, per esempio il tweeter flottante, e sopratutto chi le ha provate ne parla estremamente bene, assolutamente senza compromessi. Possono essere una buona soluzione se decidessi di risparmiare qualcosa, attualmente le trovi ad un ottimo prezzo su Amazon IT. Non ti nascondo che per me hanno il miglior design tra le torri sotto i 1000€;
    Anche con i diffusori dovremmo esserci, come sempre ci sono milioni di alternative che non ho citato, mi vengono in mente marchi come Triangle, Opera Loudspeakers, Tannoy, Linn, Heco, Canton, Q-Acoustics e Mission tanto per citarne alcuni, quelle che ti ho elencato sono le torri che ritengo tu possa trovare più facilmente in negozio.

    Direi che è tutto, buona lettura.
     
    #2 Kha-Jinn, 24 Settembre 2017
    Ultima modifica: 24 Settembre 2017
    A Lynx, h@zzard, filoippo97 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    E come sorgente?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  4. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    4.360
    Mi Piace Ricevuti:
    1.869
    Specifiche Hardware
    Umh, dal messaggio sembrava ti servissero solo casse e amplificatore, e forse giradischi da aggiungere in futuro.
    Cosa avevi in mente per la sorgente? Se non hai un PC da collegare direttamente al DAC immagino ti servirà uno streamer di rete.
     
  5. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    Mi serve una sorgente per cd che legga usb i piu svariati formati audio radio dab e bt

    Avevi visto qualcosa della Yamaha mi pare CD-670ND se mi proponi altro da migliore

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  6. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    Ma come farei ad attaccare un pc ad un amplificatore per la precisione un.notebook?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  7. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    4.360
    Mi Piace Ricevuti:
    1.869
    Specifiche Hardware
    Per collegare il portatile puoi prendere uno degli amplificatori con DAC integrato dotato di ingresso USB, prendere un DAC dedicato con ingresso USB (vedi nota del Denon PMA-720AE) o ancora usare un trasporto digitale da USB a S/PDIF come l'SMSL X-USB.
    https://www.amazon.de/SMSL-X-USB-Ko...TF8&qid=1506323871&sr=8-2&keywords=smsl+x-usb

    Per lettore CD e streamer di rete ti faccio un elenco più tardi che adesso devo uscire.
     
    A riccarock piace questo elemento.
  8. filoippo97

    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    17 Marzo 2013
    Messaggi:
    8.338
    Mi Piace Ricevuti:
    4.544
    Specifiche Hardware
    mazza oh, stavolta ti sei superato nel consigliare diffusori :lol: ci é uscita quasi una miniguida.
    Comunque, si le ho ascoltate (per la veritá le RP-260F e gli RP 160M da scaffale). Non ho molto da aggiungere a quel che hai giá scritto te, tirano fuori una grande quantitá di dettaglio e microdettaglio ma gli alti spesso sono taglienti, e i bassi poco presenti, specie nel bookshelf. Non é il mio genere personalmente, ma sicuramente ad alcuni possono piacere (forse azzarderei piú coloro che ascoltano classica).
    Aspetto invece la mini recensione di sumuschittu per le zensor 7 perché sono proprio quelle su cui avevo messo gli occhi anche io.
     
    A riccarock piace questo elemento.
  9. sumuschittu

    • Utente Binario

    Dal:
    5 Luglio 2013
    Messaggi:
    1.119
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    Specifiche Hardware
    Premesso che i diffusori hanno poche ore di rodaggio e che sono un neofita nel campo e non ho metri di paragone con altri diffusori di questa fascia, mi limiterò a confrontarle con le zensor 1.

    Detto ciò ecco le mie impressioni:

    Sotto il punto di vista estetico sono veramente belle, molto eleganti e robuste, ti lascio il link del "Il baretto audiofilo" nel quale ho caricato delle foto dei diffusori.
    Passando all'audio le trovo fantastiche, i bassi molto presenti a volte un po' troppo per i miei gusti ma niente di che, in un ambiente più grande o con un'altro amplificatore magari non succede (sono posizionate a poco più di 20cm dalla parete), i medi sono sono molto dettagliati e gli strumenti si riescono a distinguere molto bene. I toni alti mi sono piaciuti tanto, sono molto chiari e per niente fastidiosi.

    In conclusione mi sono piaciuti molto, suono molto caldo e avvolgente per niente affaticanti e molto bilanciati se non fosse che in alcuni casi il basso decide di farsi un po' troppo presente, magari durante il rodaggio sistemerà oppure semplicemente ci farò l'abitudine.:sisi:

    Paragonandoli alle zensor 1 sono abbastanza diverse, i bassi che nelle zensor 1 non erano tanto presenti in queste si sentono eccome, i medi gli ho trovati più dettagliati e riescono a conferirgli un migliore sound stage, i tono alti quelli che si assomigliano di più, li trovavo già ottimi nelle zensor 1 e anche in queste non mi hanno per niente deluso.
    La pressione sonora non è nemmeno da paragonare, un altro pianeta.

    Ps. Ovviamente ti consiglio di ascoltarle di persona prima di acquistarle.
     
    #9 sumuschittu, 25 Settembre 2017
    Ultima modifica: 25 Settembre 2017
    A filoippo97 e riccarock piace questo messaggio.
  10. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    Mentre le Indiana Line?
    Ho letto a giro che hanno.un.buon.prezzo qualita nonostante siano assemblate in.Cina

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  11. h@zzard

    • Utente Binario

    Dal:
    1 Novembre 2016
    Messaggi:
    418
    Mi Piace Ricevuti:
    111
    Specifiche Hardware
    Si, le ho sentite,per me sono molto valide,specialmente le uni-fi (ma saresti fuori budget) che sul quella fascia dei 1300 euro a mio giudizio rimangono i migliori diffusori da pavimento. Come già detto è sempre meglio sentirle di persona, è una scelta molto soggettiva. Io le ho trovate abbastanza aperte, timbricamente simili alle Canton chrono ma un pò più morbide,
     
  12. filoippo97

    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    17 Marzo 2013
    Messaggi:
    8.338
    Mi Piace Ricevuti:
    4.544
    Specifiche Hardware
    ci daró un ascolto :D ero indeciso tra queste, le focal aria 926 e la serie superiore di dali, gli opticon 6 :sisi:
     
  13. sumuschittu

    • Utente Binario

    Dal:
    5 Luglio 2013
    Messaggi:
    1.119
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    Specifiche Hardware
    In caso fammi sapere cosa ne pensi, le opticon 6 verrei ascoltarle pure io, mi incuriosisce parecchio quel tweeter a nastro :sisi:
     
  14. filoippo97

    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    17 Marzo 2013
    Messaggi:
    8.338
    Mi Piace Ricevuti:
    4.544
    Specifiche Hardware
    ti tengo aggiornato non appena vado a fare un giro dal mio spaccino di fiducia, faró un giro anche da Dolfi HiFi che é uno dei piú grossi negozi su scala nazionale e non é molto distante.
    Fine OT :D
     
    A sumuschittu piace questo elemento.
  15. riccarock

    • Utente Binario

    Dal:
    25 Settembre 2013
    Messaggi:
    1.037
    Mi Piace Ricevuti:
    123
    Specifiche Hardware
    Dolfi?
    MA sei di Firenze?

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina