[DOMANDA] Impianto HT 5.1 , 2.1 o soundbar?

Discussione in 'Impianti completi' iniziata da Claudiotom3, 3 Dicembre 2017.

  1. Claudiotom3

    • Utente Binario

    Dal:
    2 Dicembre 2017
    Messaggi:
    2
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Specifiche Hardware
    Impianto Home Theatre 2.1 5.1 o Soundbar? Help...



    Salve vorrei realizzare un'impianto home-theatre nel mio salotto di casa ma ho molti dubbi, così mi sono deciso a chiedere consigli a persone che ne sanno di gran lunga più di me, portate pazienza perchè ho molte domande da porre e non sono molto esperto in materia:



    Inanzitutto l'ambiente è di (5m x4,30m , l'altezza è di 3m), dato che ho posizionato il TV sull' angolo della stanza prenderei in considerazione casse di piccole dimensioni tipo Bose, dato che per mancanza di spazio non posso posizionare casse da pavimento di generose dimensioni ai lati del TV:



    schema della piantina del soggiorno:


    salotto.jpg






    L'impianto verrebbe realizzato sulla diagonale della stanza, perchè ovviamente il TV si trova nell'angolo, questa posizione potrebbe essere deliteria ai fini di un buon ascolto oppure la posizione dei diffusori rispetto alla posizione centrale (sedia) risulterebbe buona? La sedia è il quadratino viola



    nello specifico acquisterei Cambridge Audio e non il più famoso "marchio" Bose per due motivi:



    • il primo e che sui suoi prodotti non dichiara i Watt erogati

    • e il secondo e che sui vari forum il marchio Bose gode di una pessima fama per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo.


    Cambridge Audio lo conoscete? E' valido? Nel dettaglio avrei pensato ai diffusori Bookshelf

    (diffusori di piccole dimensioni), il Minx Min 12 oppure il Minx Min 22,

    riporto i due link per maggiori info:



    https://www.cambridgeaudio.com/products/speakers/minx-min-12?language=es





    https://www.cambridgeaudio.com/products/speakers/minx-min-22?language=es



    Ora essendo casse di piccole dimensioni ovviamente non potranno mai avere un "range" di fraquenza paragonabile alle casse da pavimento, detto questo sono sono valide?



    Il sito della casa riporta la seguente risposta di frequenza:



    per il modello Minx Min 12 (cassa singola) - (150hz – 20khz)

    per il modello Minx Min 22 (doppia cassa) - (120hz – 20khz)



    per quanto riguarda la potenza di amplificazione raccomandata per entrambe le casse il sito della casa riporta:



    Recommended Amp Power 25 – 200W

    Mentre un'altro sito specializzato nella vendita di prodotti Cambridge Audio riporta:




    potenza applicabile: 15 – 50W consigliati (per il Minx Min 12)

    potenza applicabile: 15 – 75W consigliati (per il Minx Min 22)

    Link per info:

    http://www.hifistereo.it/cambridge-audio-min-21.html




    Può essere adatto un'amplificatore da 80W per canale? O è troppo potente? Le casse singole si possono bruciare?

    Mentre per le doppie casse sono forse al limite?

    Avrei pensato a questo sintoamplificatore della Yamaha RX-V481, riporto il link:

    http://it.yamaha.com/it/products/au...mps/rx/rx-v481/?mode=model#tab=product_lineup#tab=product_lineup

    Andrebbe bene per entrambi i diffusori oppure è da scartare perchè troppo potente?

    Inoltre c'è scritto 80 W per canale (6 ohms), le casse (entrambe) sono da 8 OHM compatibile, vanno bene ?

    Un'altro mito da sfatare è possibile comprare un sintoamplificatore 5.1 e inizialmente collegare solamente le due casse frontali e il centrale poi in futoro upgradare il sistema con subwoofer e casse sourraund? Non si rovina? Non si bruciano le casse? Se lo si usa collegando solo le casse frontali e la cassa centrale?

    Per quanto riguarda il Subwoofer la casa Cambridge Audio ha due modelli:

    Minx X 201 da 200W




    Minx X 301 da 300W




    Per quanto riguarda il funzionamento ho notato che il modello X200 ha nei lati due casse, (il suono esce anche dai lati o solamente frontalmente dove c'è la griglia e se è così, può essere pèosizionato vicino a un mobile o comunque a pochi centimetri?). O è meglio acquistare il modello x300 da 300W che ai lati è chiuso o è troppo grandeper il mio ambiente? Guardare la piantina del locale, dove la sedia rappresenta il punto d'ascolto per valutare se le casse vengono posizionate bene (soprattutto le sourraund)

    (le frontali) ai lati del televisore distanziate una spanna dalla cornice del tv non di più per mancanza di spazio

    (le surround)

    Con la posizione d'ascolto esattamente dove c'è la sedia (quadrato viola) sono situate le casse surround, ai lati delle orecchie o comunque a 30° circa, (la distanza tra il punto d'ascolto di quella destra e dal punto d'ascolto a quella sinistra non è simmetrica ma con la calibrazione automatica dei diffusori non dovrebbe essere un problema.




    E' fattibile un impianto surround sviluppato in diagonale o butterei via i miei soldi, meglio accontentarsi di una soundbar (comunque le yamaha sono dei proiettori sonori e con il mobilio e il divano con schienale alto l'audio non si rifletterebbe sulle pareti ma verrebbe "assorbito" dall' arredamento e penso sia impossibile avere un audio 5.1 0 7.1, il surround sarebbe inesistente




    O prendere in considerazione un impianto tipo Onkyo 2.1?

    grazie dell' aiuto
     
  2. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    4.601
    Mi Piace Ricevuti:
    1.946
    Specifiche Hardware
    [​IMG]
    Ok... ho appena finito di leggere il post...

    Cerco di risponderti punto per punto:
    • Se dietro la TV il muro è in diagonale come nel disegno non ci sono problemi, sono gli angoli che danno fastidio, specialmente con le basse frequenze;
    • Bose fa cagare, Cambridge Audio è uno dei marchi storici dell'HiFi britannico, il primo è più famoso solo a chi non è interessato all'HiFi e all'HT in generale;
    • Le Minx sono ottime e te le consiglio vivamente, nel tuo caso più le 22 che le 12;
    • La potenza dell'amplificatore non è affatto un problema, paradossalmente è molto più facile rovinare dei diffusori con un amplificatore sottodimensionato. La Grande Divinità dell'Audio ti ha donato una manopola del volume, fanne buon uso;
    • Per scegliere l'amplificatore prima metti il budget;
    • Nessunissimo problema nel collegare diffusori da 8Ohm ne collegandone meno del numero massimo;
    • I due coni ai lati del Minx X201 sono radiatori passivi, in soldoni servono per estendere la risposta in basso del subwoofer. Essendo molto compatto e non in reflex ti sarà facile da posizionare nell'ambiente ma anche qui sarebbe meglio mettere un budget e decidere di conseguenza;
    • Un impianto multicanale va bene, appena prenderai i surround vedremo come sistemare il tutto.
    Penso sia tutto, l'unico avvertimento che mi sento di darti è di prendere il subwoofer assieme alle Minx, come hai visto scendono molto poco in basso, le 22 si fermano a 120Hz, di conseguenza la presenza di un subwoofer è d'obbligo. Per il resto sono comunque assolutamente ottime.
     
  3. Claudiotom3

    • PC Gamer

    Dal:
    2 Dicembre 2017
    Messaggi:
    2
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Specifiche Hardware

    grazie, allora x le dimensioni della stanza meglio le min minx 22, da 150 euro a cassa, e il relativo subwoofer minx x301 ,500 euro, x le frontali se sono molto vicine al tv non fa niemte?, l'angolo dietro le casse c'è non è di 90° sarà ai 135° non fa niente?, non pregiudica in negativo il suono? x angolo si intende 90° se maggiore non fa niente giusto?, l'amplificatore yamaha serie rx-v483 da 450 euro, grazie e scusa la seccatura, appena posso comprerò, grazie ciao
     
  4. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    4.601
    Mi Piace Ricevuti:
    1.946
    Specifiche Hardware
    Un attimo, non ti ho mai detto di prendere l'RX-V493 a 450€ ne il Minx X301 a 500€. Quando arriverà il momento dell'acquisto torna qui, metti il tuo budget massimo che vediamo cosa offre sul momento il mercato.
     

Condividi questa Pagina