1. Vuoi entrare a far parte dello Staff di Tom's Hardware? Sono aperti i... Bandi di Moderazione 2017!
    Chiudi

Impianto stereo 600€

Discussione in 'Impianti completi' iniziata da ledzeppelin, 15 Luglio 2017.

  1. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Come da titolo devo scegliere i componenti per un impianto 2.0 per l'ascolto con sorgenti diverse: vinile, tv e ovviamente tracce di qualità (flac e cd rom). Mi è stato chiesto di valutare ciò che offre il mercato e di consigliare componenti equilibrati e adatti all'utilizzo soprascritto.
    Partiamo dal fatto che l'impianto verrà utilizzato in una sala di circa 22 mq, non insonorizzata e non trattata acustaicamente e senza possibilità che lo sia in futuro.
    COSA C'E'?
    Giradischi: è presente, un pioneer, testato la settimana scorsa.E' funzionante. L'idea è quella di utilizzarlo con il nuuovo impianto senza sostituirlo, almeno per ora.
    Lettore cd: anch'esso presente e funzionante.
    COSA NON C'E'?
    Diffusori: Come detto la stanza non è dimensioni elevatissime però l'obiettivo è di avere un suono pieno e corposo anche in fondo dove è presente la cucina per poter utlizzare i diffusori con sottofondo musicale, sarebbe bello che dessero quell'effetto WOW, avete capito insomma :D
    Il posizionamento: ci sono 2 possibilità da prendere in considerazione: inserire i diffusori all'interno di un mobile ad altezza di 1/1.5 m da terra o anche più in alto se necessario oppure orientarsi su delle torri da posizionare agli estremi del mobile.
    Ho pensato ad un accoppiata che mi consigliò @Kha-Jinn in una vecchia conversazione:
    Denon PMA-520AE +
    Wharfedale Diamond 9.1


    rientrerebbero perfettamente nel budget in più il Denon ha uscita phono per l'ulizzo nativo del giradischi.
    Altra accoppiata sempre da lui consigliata è :
    Denon D2072 +
    Monitor Audio MR2

    Così la spesa si aggirerebbe intorno ai 430€
    Girando online ho trovato altre marche che, ovviamente, hanno attirato il mio interesse una è stata la klipsch
    con questo cuirioso diffusore https://www.amazon.co.uk/Klipsch-RP...ncoding=UTF8&psc=1&refRID=7XQ0E13B11K77144CFQ

    Detto questo concludo dicendo che vorrei evitare catene di pre apli + ampli per un fatto di spazio e budget. Consigliatemi pure ciò che pensate sia adatto e parliamone insieme.


    EDIT: un'altra soluzione potrebbe essere quella di 2 diffusori su 2 piedistalli sempre laterali al al mobile

     
  2. filoippo97

    • Utente Schrödinger

    Dal:
    17 Marzo 2013
    Messaggi:
    6.991
    Mi Piace Ricevuti:
    3.903
    Specifiche Hardware
    sarebbe utile conoscere la marca e il modello del lettore cd e del giradischi per capire rispettivamente la qualitá del dac del primo (ed eventualmente prendere un amp senza dac incorporato) e se il secondo abbia bisogno di un ingresso di linea oppure un phono+ground.
    Aggiungo anche che i bookshelf all'interno del mobile sono un'idea piuttosto infelice, piuttosto considera degli stand per diffusori.
    Detto questo, un buon accoppiamento per quanto riguarda diffusori bookshelf potrebbe essere il Denon PMA520AE oppure l'Onkyo A9010 con i monitor audio bronze 2 o i boston acoustics A26, i primi con un suono ricco e tendente leggermente sui bassi, i secondi con una risposta piú neutra.
    Per delle torri potresti valutare eventualmente le Tannoy Eclipse three, sempre da abbinare con uno degli amp precedentemente citati. Se avessi anche una foto della stanza non sarebbe male, cosí da scegliere meglio sia la tipologia che il modello di diffusori. :sisi:
     
  3. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Ciao e grazie per la risposta.
    In questo momento non ho il modello del giradischi, me lo farò dare domani. E' un giradischi abbastanza economico, però non essendo l'utilizzo principale va bene così. Diciamo che è più uno sfizio quello di poter utilizzare anche il giradischi. Guardando le foto degli ampli i denon hanno il phono il Pioneer funziona tramite phono + ground.
    Vorrei fare un piccolo cambio di programma in corso d'opera diciamo, vorrei valutare anche l'acquisto di una sorgente lettore cd+ usb +bluetooth ( se esistente)
    perchè l'utilizzo principale sarebbe proprio questo.
    Tornando ai diffusori ho guardato i modelli, penso che gli audio bronze 2 siano più abbordabili e la tua descrizione forse si addice di più al suono desiderato.
    Per l'amplificatore non saprei le differenze oltre agli ingressi ecc, mi riferisco al suono.
    Concordo con te per quanto riguarda i diffusori nel mobile direi che 2 stand ai lati del mobile potrebbero essere una buona soluzione. Ho una vecchia foto ma non rende bene l'idea appena posso ne caricherò un'altra
    [​IMG]
     
  4. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
  5. filoippo97

    • Utente Schrödinger

    Dal:
    17 Marzo 2013
    Messaggi:
    6.991
    Mi Piace Ricevuti:
    3.903
    Specifiche Hardware
    i bronze 2 sono a 279 sterline su amazon.co.uk: https://www.amazon.co.uk/Monitor-Au...136440&sr=8-1&keywords=monitor+audio+bronze+2 secondo me ci stai ancora bene dentro al budget. Il problema viene se vuoi includere anche lettore CD, dac USB e bluetooth, allora si sale parecchio di prezzo imho... Ci sarebbe il cambridge audio One oppure il Teac CR-H101 che hanno radio, bluetooth, lettore cd e dac usb in un unico chassis, ma non sono economici e sinceramente a me quei compattoni integrati non mi sono mai piaciuti, vediamo se @Kha-Jinn ha un'altra soluzione... Fatto sta che se vuoi mantenere un impianto bilanciato e prendere anche tutta quella roba devi inevitabilmente alzare il prezzo, altrimenti finisci con lo spendere tutto il budget in elettroniche e non lasciare piú fuori niente per i diffusori.
    Altrimenti devi scegliere, o solo CD o solo USB e in ogni caso lasciare fuori il bluetooth (quello lo potrai aggiungere anche in futuro con un adattatore come il yamaha YBA11), cosí con un po' di fortuna con 300€/400€ te la cavi con i due telai amplificatore e lettore CD oppure dac.
     
  6. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.279
    Mi Piace Ricevuti:
    1.354
    Specifiche Hardware
    Bookshelf e stand alla fine occupano lo stesso spazio di un paio di torri, se sei in cerca dell'effetto wow allora TU VUOI un paio di torri. :sisi:
    Per l'amplificatore prendi il solito Onkyo A-9010 (Amazon IT, attualmente a 188€), ha sia l'ingresso phono che il DAC integrato, qualsiasi cosa vorrai collegare sarai a posto, mentre per lo torri puoi vedere le Tannoy Eclypse Three (Amazon UK, Home AV Direct, 402€) già nominate da @filoippo97, le Mission LX-3 (Amazon IT, 464€) oppure le Boston Acoustics A250 (Amazon DE, HiFi-Fabrik*, 440€). Vedi un po' quelle che ti piacciono di più, io non mi esprimo perché sono un fan boy sfegatato Boston Acoustics (esiste qualcosa del genere? :look:).

    Su lettore CD e bluetooth per ora non ti cago perché limitare la qualità dei componenti principali, ovvero casse e amplificatore, per prendere qualche accessorio è un cosa che poi rimpiangerai negli anni a venire. Quando avrai 80€ da buttare ti prenderai un lettore DVD o BR da tavolo da collegare via coassiale, mentre per il wireless prendi il Google Chromecast (non Audio), lo colleghi ad uno degli ingressi HDMI della TV e usi quest'ultima come trasporto per l'audio via ottico, così sfrutti il WiFi e puoi inviare anche un segnale video oltre che al solo audio. Non sono riuscito a trovare questa informazione, ma in teoria il Chromecast dovrebbe permettere la trasmissione dell'audio alla stessa risoluzione del Chromecast Audio, ovvero lossless 24/96, decisamente meglio del Bluetooth.


    *: Se le prendi da e-Joker dovresti risparmiare un 30€, ma purtroppo ne da solo una disponibile, prova a mandare una mail al venditore per vedere se possono aggiornare il quantitativo.


    EDIT: Mi sono appena accorto che con 500€ potresti portarti a casa un paio di Heco Aleva GT602:
    http://www.ebay.it/itm/Heco-Aleva-G...541441?hash=item2a79d3ab01:g:caUAAOSwvflZXgiS
    Come bilanciamento sono spostate più sugli alti, vanno bene se piace un suono aperto e brillante, nei forum e nelle riviste tedesche godono di ottima fama, ma non saprei dirti molto su come suonano, l'unica esperienza che ho avuto con delle Heco è stata con le Victa Prime 202 e onestamente mi sono piaciute parecchio. Inoltre sono dannatamente belle. :hihi:
    Se ti va di fare da cavia, hai tutto il mio supporto.
    [​IMG]
     
    #6 Kha-Jinn, 15 Luglio 2017
    Ultima modifica: 15 Luglio 2017
    A filoippo97 piace questo elemento.
  7. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Ciao ti rispondo veloce che sono con il cellulare, poi domani scrivo con calma.
    Hai ragione, qualche soluzione per la sorgente si trova o si può posticipare, meglio concentrarsi sull'impianto vero e proprio.
    Allora sull'onkyo sono d'accordo, ha in bel po' di uscite e ho letto un sacco di opinioni positive paragonato col denon ho visto che molti preferiscono l'onkyo.
    Poi ha il phono quindi il giradischi è ok.
    Per quanto riguarda le torri ho visto i modelli costicchiano eh . Purtroppo dai 600€ non si può sforare assolutamente. Togliamo i 190€ dell'onkyo rimane un budget di 410€ delle torri che mi hai consigliato rientrano nel budget le prime. Sarebbe sicuramente un impianto ben suonante, cosa ne pensi?

    Inviato da ONEPLUS A3003 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
     
  8. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.279
    Mi Piace Ricevuti:
    1.354
    Specifiche Hardware
    Delle Eclipse Three ne parlano bene un po' ovunque, le ha prese un utente su TForum e ne è rimasto soddisfatto, per me andresti alla grande. Poi male che vada hai sempre il reso con Amazon anche se si tratta del Marketplace.
     
    A filoippo97 e ledzeppelin piace questo messaggio.
  9. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Ti linko 2 modelli che mi hanno consigliato, uno seppur cinese mi hanno detto che hai una buona discesa sul basso e sono adatti all'audio video. L'altro modello è un indiana line. Ora come ora sono fuori budget. Essendo che gli acquisti si farranno tra 1 mese magari trovo qualche offerta.
    https://www.amazon.it/Indiana-Line-TESI-560-Diffusori/dp/B005D761G2
    https://www.amazon.it/Dynavoice-Challenger-M-65-Black-regolazione/dp/B00J286RYE
     
  10. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Volevo chiederti anche un'altra cosa, per poter permettere l'acquisto di diffusori migliore potrei pensare di valutare un amplificatore in Classe D ( probabilmente non ha in phono ) però si può risolvere. Considerando che le indiana line 560 hanno un efficenza discreta un buon ampli in classe D potrebbe fare il suo lavoro.

    EDIT. Le indiana line 550 le ho trovate a 360€ dalle recensioni sembra che siano un buon prodotto. Qualcuno qui le ha sentite suonare?
     
    #10 ledzeppelin, 16 Luglio 2017
    Ultima modifica: 16 Luglio 2017
  11. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.279
    Mi Piace Ricevuti:
    1.354
    Specifiche Hardware
    A me personalmente il marchio Indiana Line non piace, in genere hanno una buona qualità costruttiva ma il suono è quello che è, il difetto più ricorrente sono bassi eccessivi e molto poco controllati, se puoi spendere 480€ per le Tesi tanto vale che ti prendi le Boston Acoustics A250 che almeno sulla qualità non si discute.
    Le 550 sono le Nota e ti direi decisamente no, neanche a chi piace il marchio IL te le consiglierebbe mai per ascoltare musica.
    Le Dynavoice non le ho mai sentite ma ho letto molto a riguardo perché mi incuriosivano, hanno la nomina di prodotti dal buon rapporto qualità/prezzo ma le recensioni e le opinioni sul suono sono sempre altalenanti, personalmente andrei su prodotti più "solidi", IMHO.

    L'idea di un amplificatore economico in classe D di per se non sarebbe sbagliata, però considera che almeno un 120-130€ se ne vanno per un Alientek D8 o SMSL AD18, per non avere i bassi tagliati via dovrai cambiare alimentatore e sono almeno altri 40€, alla fine ti ritrovi a 20€ (prezzo attuale) da un Onkyo A-9010 che invece può essere un amplificatore definitivo a tutti gli effetti. In breve per me non ne vale la pena, poi decidi tu, c'è anche chi usa il Breeze Audio TPA3116 da 20€ con casse dal costo importante ed è felice così, io la trovo un'esagerazione, mi sono passati tra le mani alcuni classe D economici e diversi classe AB di tutte le fasce e personalmente ho sempre trovato i secondi superiori in tutto.
     
  12. 4MisT

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2015
    Messaggi:
    361
    Mi Piace Ricevuti:
    66
    Specifiche Hardware
    Io ho sentito a suo tempo le "vecchie" nota 550, diffusori piuttosto neutrali con buoni dettagli, i bassi sono puliti e secchi ma non molto profondi.
    Dopo svariati ascolti presi le heco victa 701, a parer mio la gamma medio alta era di parecchio superiore, il basso come discesa è a pari ma il punch sui 70-80hz è più presente.
    Potresti pensare di prendere anche le heco victa prime 702 (identiche alle 701) ma ora come ora sono piuttosto difficile da reperire e anche a caro prezzo.
     
  13. Kha-Jinn

    Membro dello Staff
    • Utente Binario

    Dal:
    19 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.279
    Mi Piace Ricevuti:
    1.354
    Specifiche Hardware
    Le Nota 550 sono appena passabili come frontali da HT, ma assolutamente no con la musica, se si vuole risparmiare, che spesso equivale a buttare soldi, tanto vale prendersi un paio di Jamo S626/S628 che almeno sono decenti, o meglio ancora dei bookshelf di qualità.
     
  14. ledzeppelin

    • Utente Binario

    Dal:
    10 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.617
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Specifiche Hardware
    Eccomi qua. Allora dopo svariate valutazioni e parlando con il diretto interessato per l'amplificazione siamo arrivati ad una conclusione: Onkyo a 9010 o il denon 520, tra i 2 quali sono le principali differenze?

    Per quanto riguarda le torri sono assai incuriosito dalle victa prime 702. La coppia spedita a circa 260€ reggono il paragono con le torri citate prima.
    @Kha-Jinn la foto che hai messo prima di quella torre nera lucida sono le 702 mi sembra.
    Edit. La sensibilità di 91db dovrebbe essere buona, intendo che anche con l'onkyo penso che suonino abbastanza

    Inviato da ONEPLUS A3003 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
     
  15. 4MisT

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2015
    Messaggi:
    361
    Mi Piace Ricevuti:
    66
    Specifiche Hardware
    Le heco victa prime 702 non sono laccate, quelle della foto sono la serie aleva gt602.
    La serie aleva si piazza un asticella sopra la serie victa ma l upgrade vero sono le celan.
    Se ti potesse interessare ti posso mandare via pm una clip delle mie 701 (Per quello che può valere visto che il microfono e immagino le cuffie da qui ascolti alterano molto i suoni)
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina